Home

Livorno-Palermo 2-2

E-mail Stampa PDF

Un altro 2-2!

Il Livorno strappa un punto al blasonato Palermo al termine di una partita infuocata: due goal per parte al Picchi!

Gli uomini di Breda ottengono il secondo pareggio consecutivo e, complice la vittoria del Crotone sul Venezia, si avvicinano a -1 dai Veneti.

Dopo un primo tempo giocato ad alto livello, gli amaranto si devono arrendere ad un (dubbio) rigore di Nestorovski (conclusione intercettata da Zima). Nella ripresa, la prima metà molto tattica viene rimpiazzata da una seconda parte emozionante, grazie alla fiammata di Diamanti e al colpo di testa di Raicevic (goal e assist) che ribaltano il risultato. Ancora una volta, purtroppo, la vittoria sfuma nel finale a causa della rete di Trajkovski, freddissimo davanti a Zima.

Leggi tutto...
 

La pagella di Livorno - Palermo

E-mail Stampa PDF

Zima: arriva quasi a parare il rigore vergognosamente concesso, e può ben poco sul pareggio che a ben vedere è l'unico tiro in porta dei rosanero. Voto 6.

Gonnelli: ben dentro la sfida in ogni sua fase. Gira in mezzo di testa lo spiovente di Luci arpionato da Raicevic per il temporaneo vantaggio. Voto 6.5.

Di Gennaro: sotto pressione per il movimento degli avversari, non sbaglia praticamente mai. Voto 6.5.

Boben: il migliore dei tre oggi. Arriva sempre con i tempi giusti e in almeno due occasioni neutralizza pericoli grossi. L'arbitro gli fischia il rigore più ridicolo della storia del calcio, dopo la sua perfetta e pulita scivolata. Voto 7.

Leggi tutto...
 

Foggia-Livorno 2-2

E-mail Stampa PDF

La rimonta non viene completata da Giannetti che fallisce il rigore della vittoria in pieno recupero: a Foggia è 2-2.

Un match incredibile regala tantissime emozioni, soprattutto nel finale, con due rigori parati, uno per parte. In luce Zima, grande protagonista a suon di parate. La difesa concede troppo nel primo tempo ma regge compatta nella ripresa.

Leggi tutto...
 

La pagella di Foggia - Livorno

E-mail Stampa PDF

Zima: uno degli eroi della serata pazza. Nel primo tempo piazza almeno due interventi decisivi che tengono viva la partita. Nel secondo tempo tocca il rigore di Mazzeo mandando la palla sul palo. Bella grinta. Voto 8.5.

Di Gennaro: sfortunato protagonista della prima rete rossonera, non si abbatte e gioca discretamente. Voto 6.

Gonnelli: non molla un centimetro, non commette errori. Voto 6.5

Boben: avrebbe meritato la sufficienza, ma tarda a spazzare una palla e la regala agli avversari, innescando l'azione del raddoppio. Voto 5.

Kupisz: percorre tanti chilometri, forse con poco raziocinio ma viene anche ignorato spesso dai compagni. Voto 6 meno.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 2 di 6

Chi è online

 31 visitatori online

Ultime immagini pubblicate

Photogallery