Home

Addio ad Eto Soldani, l'ultimo eroe del Grande Livorno che sfiorò lo scudetto nel 1942/43

E-mail Stampa PDF

Soldani con Spinelli nel 2012Si è spento questa mattina, all'età di 93 anni, Eto Soldani, ultimo componente ancora in vita di quel Livorno che sfiorò lo scudetto nel 42'/43' beffato solo all'ultima giornata dal Grande Torino di Mazzola. Cresciuto calcisticamente nei dilettanti dell'Uliveto e nel Pisa, esordendo in prima squadra in serie B nel 1939, venne acquistato dal Livorno nel 1942, approdando così in Serie A ed esordendo in massima serie il 14 marzo 1943 nella vittoria in trasferta a Roma contro la Lazio per 1-0. Dopo l'interruzione per causa bellica militò ancora nelle file labroniche fino al 1948, quando passò al Napoli dove rimase per tre stagioni, piazzandosi nel campionato 1949-1950 al 1º posto in Serie B e nella stagione successiva, quella del 1950-1951 arrivando al 6º posto in Serie A. Nella massima serie collezionò complessivamente 117 presenze ed una rete. Chiuse la carriera nelle serie minori, con Siena e San Frediano, di quest'ultima fu anche allenatore. Ha guidato poi l'Uliveto, sempre tra i dilettanti toscani.

 

Panucci - Livorno (Spinelli) il matrimonio prosegue

E-mail Stampa PDF

Con un laconico comunicato la società labronica afferma il proseguo del matrimonio sportivo tra il Livorno Calcio e Christian Panucci. Sarebbe interessante conoscere i termini e le condizioni dell'accordo tra l'allenatore savonese e il presidente Spinelli, ma non ci è dato sapere.

Leggi tutto...
 

Forum non funzionante ed aggiornamento

E-mail Stampa PDF

Come molti di voi avranno notato il nostro Forum ha avuto un altro problema che richiederebbe tempo per la soluzione. A questo punto, visto che era in programma un completo restyling di sito e forum, vi chiedo un po' di pazienza ed inizio da oggi un aggiornamento totale che ci porterà ad avere un sito ed un forum più nuovi e sicuramente più stabili. Nell'attesa, chi vuole, potrà restare in contatto sulla nostra pagina facebook (clicca qui) che troverete anche nei link nel menù del sito. Grazie per la pazienza e buona estate a tutti.

 

La pagella di Pescara - Livorno

E-mail Stampa PDF

Cipriani: intanto complimenti per la ghigna. Si sbraccia e fa anche qualche urlaccio. Prende tre reti, ma è la squadra che stecca clamorosamente nella serata decisiva. Va un pochino morbido sul tiro di Melchiorri e non lo neutralizza, pur toccandolo. Nulla da fare sul primo goal di Bjarnason, sul secondo esce un po' ingenuamente ma generosamente. In compenso fa due o tre uscite tempestive che rimediano errori dei compagni. Il votone non lo prende, non è serata per nessuno, ma è una delle poche note non amare di una serataccia. Chi dimentica che è stata la sua prima partita da prof vada a vedere la dama. Voto 6 più

Maicon: difensivamente inguardabile. Sempre in ritardo nelle chiusure, sempre preso d'infilata dalle folate dei pescaresi. Deve crescere tanto, ma tanto. Appena un po' meglio in fase offensiva. Voto 4.5

Ceccherini: la sua prestazione dell'Adriatico è lo specchio della sua annata, altalenante e insicura. Si sbatte e si impegna, questo è sicuro, e gli va riconosciuto, ma anche stasera sbaglia diverse chiusure come in occasione del raddoppio pescarese. Voto 5.5

Leggi tutto...
 

Livorno - Vicenza 1 a 1. Ad un pareggio dai play-off

E-mail Stampa PDF

Ciò che il destino c'aveva concesso all'ultimo minuto della partita con l'Entella, ce l'ha tolto con il Vicenza all'ultimo secondo.

Il Livorno si presenta con la stessa formazione di otto giorni fa, con l'unica eccezione di Moscati al posto di Gemiti.

L'inizio è al piccolo trotto, tanto gioco macinato ma pochi tiri in porta da entrambi i lati del campo. Al 33° Moscati scende sulla destra, bel cross teso che Daniele Vantaggiato spizzica di testa, portiere immobile e palla nel sette. 1 a 0. Bella rete. Bravo Daniele.

Il resto della prima frazione scivola via, la squadra che fu di Paolo Rossi, tenta una reazione, ma non è particolarmente veemente.

Si va al riposo.

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 19

Chi è online

 83 visitatori online

Photogallery


Seguici su...

twitter facebook