Home

La pagella di Bari - Livorno

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: in occasione della rete di Sciaudone non sembra attivissimo, il cross basso sembrava alla sua portata. Nell'azione del raddoppio ha poco da fare, rischia anche l'espulsione. Per il resto non tanto lavoro, i galletti non inquadrano quasi mai lo specchio della porta, ma l'impressione generale non è grandiosa. Voto 5.5

Ceccherini: soffre tantissimo l'urto di Stevanovic, e dopo di lui lo soffrirà il suo sostituto. E' costretto a recuperare affannosamente, non gioca quasi mai in serenità. Voto 5.5

Belingheri (dal 1° st): l'allenatore cerca di registrare il centrocampo con un giocatore (quasi..) di ruolo. Barbarossa ce la mette tutta e, a dire il vero, per una ventina di minuti la squadra gira con un po' più di logica. Alla lunga però l'assetto non consente più di giocare la quota minima di palloni per fare qualcosa di buono, e anche lui si innervosisce e cala. Voto 6 meno

Leggi tutto...
 

Gli amaranto di scena al San Nicola

E-mail Stampa PDF

Sabato pomeriggio il Livorno affronterà i biancorossi del Bari, compagine che punta in alto dopo aver sfiorato prima il fallimento e poi la serie A nella scorsa stagione. I risultati di queste prime tre partite, però, non hanno portato alla partenza sperata dai pugliesi che sono fermi a quota 4 punti. Anche per questo motivo, quindi, ci sarà da soffrire per uscire imbattuti dal San Nicola. Gli amaranto, nel posticipo di lunedì scorso, hanno conquistato il pareggio in extremis contro il Latina; un pareggio che ad un certo punto della partita, sotto di un uomo e di un gol, sembrava utopia, ed invece grazie alla spinta dei tifosi e al carattere della squadra gli amaranto sono riusciti a raggiungere i pontini sull'1-1 grazie al rigore conquistato e trasformato da Cutolo. A livello di prestazione c'è stato un passo indietro rispetto a quanto visto nel secondo tempo della partita contro il Brescia, vuoi perché il Latina aveva un altro schema di gioco, vuoi perché il Brescia nel secondo tempo si è sciolto, fatto sta che il Livorno lunedì è sembrato poco ordinato e con le idee un po' confuse rispetto alla vittoria in terra lombarda. Certamente nulla da dire a livello di impegno e sacrificio che non è mancato per tutti i 90' e che è stato l'elemento fondamentale per raggiungere il pareggio quasi allo scadere con un uomo in meno, ma a livello di tattica e schemi si è avuto l'impressione che ancora ci sia da lavorare. Contro il Bari servirà sicuramente un approccio diverso e maggior organizzazione, non deve ingannare l'inizio di campionato un po' titubante dei galletti perché gli uomini di Mangia hanno qualità e voglia di scalare la classifica prima possibile. Nelle file del Bari milita Simone Salviato che, però, non sarà disponibile a causa di una lussazione al gomito rimediata nella sfida contro il Frosinone di una settimana fa; all'ex amaranto va un augurio di pronta guarigione ed un saluto.

Leggi tutto...
 

La pagella di Livorno - Latina

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: il portierone amaranto viene impegnato molto poco. Nel primo tempo ci sono un paio di respinte su tiri da fuori. Nella ripresa prende una rete inevitabile, e vede passare un paio di palloni vicino al palo. Ci fa prendere un brivido verso il 40°, quando lascia sfilare una palla  a mezzaria che sembrava ampiamente alla sua portata, senza che tuttavia nascano problemi. Voto 6

Ceccherini: fa buona guardia e vince quasi tutti i duelli che gli capitano. Sembra che Gautieri lo veda meglio come laterale, e lui si adegua senza problemi. Voto 6

Bernardini: cliente scomodo, il totem Sforzini. Gli concede le briciole, e la più grossa di queste rischia di guastare la festa del pareggio a recupero scaduto da un minuto: per fortuna la palla sfiora soltanto la base del palo destro di Mazzoni. Altra perla di un arbitro impresentabile. Voto 6.5

Emerson: una volta svolti con stile i compiti istituzionali, da lui ci si aspetta che faccia qualcosa anche in avanti col suo sinistro al fulmicotone. Per il momento non lo ha ancora messo a punto, aspettiamo fiduciosi. Voto 6

Leggi tutto...
 

Sfida al Latina all'Armando Picchi

E-mail Stampa PDF

Lunedì sera il Livorno affronterà all'Ardenza gli uomini di Mario Beretta che sono reduci dal pareggio ottenuto mercoledì in casa del Vicenza nel recupero della prima giornata di campionato. Punto che sommato ai tre conquistati dal Latina all'esordio contro il Crotone porta i laziali a pari punti degli amaranto, con la possibilità di raggiungere il secondo posto in coabitazione con il Trapani a due punti dal sorprendente Perugia che dopo tre giornate è ancora a punteggio pieno. Gli amaranto hanno conquistato i tre punti a Brescia, nell'anticipo della seconda giornata, in maniera entusiasmante; dopo un primo tempo in controllo e con due nitide occasioni con Belingheri e Cutolo, nel secondo tempo è apparsa schiacciante la superiorità amaranto anche grazie agli innesti di Siligardi e Vantaggiato che hanno dato una marcia in più per arrivare al gol vittoria firmato Djokovic. Tre punti che danno morale e più fiducia alla compagine di Gautieri che può lavorare in maniera più serena nell'assimilazione del nuovo modulo.

Leggi tutto...
 

Ricordi amaranto: Milan-Livorno 2-2 - L'esordio in serie A dopo 55 anni

E-mail Stampa PDF


Il fiume umano amaranto che si avvia a fare il suo ingresso nella Scala del calcio...
La nostra irriverenza, le bandane bianche e amaranto...
I cori contro il presidente del milan...
IGOR IGOR PROTTI cantato a squarciagola sulle note di "We will rock you"...
L'emozione nel vedere esordire in serie A ragazzi che ci accompagnavano dalla c1
La gioia per l'immediato pareggio dopo l'1-0 di seedorf dopo 2 minuti...
La gioia per il 2-2 segnato da Cristiano sotto la nostra curva...
La gioia strozzata in gola per il 2-3 annullato...
L'orgoglio di essere riusciti ad impattare sul pareggio il milan campione d'italia...
I livornesi che tornano a casa felici e col sorriso sulle labbra...
Il ritorno in serie A dopo 55 anni contro il milan campione d'italia, a san siro...

10 anni fa

FORZA MAGICO LIVORNO

 
Pagina 1 di 23

Chi è online

 35 visitatori online

Photogallery


Seguici su...

twitter facebook