LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Rispondi
Avatar utente
Montecristo
Messaggi: 632
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 22:36

LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da Montecristo »

Si gioca la penultima di campionato e di fronte c è la Salernitana. Il Livorno deve vincere per forza per sperare nella, salvezza
Come nella partita con la rondinella di qualche anno dopo, quella domenica gli Ultras presero posto in gradinata
Mi ricordo un gran caldo, tutti ammassati, stadio strapieno, tifo ai massimi livelli. Si va in vantaggio, loro pareggiano, poi il gol nostro di Cardinali, fece esplodere lo stadio, con invasione di campo finale per festeggiare una salvezza che sembrava ormai acquisita.
La domenica dopo si giocava a Napoli, contro il Campania Ponticelli, le percentuali per la retrocessione erano intorno al 20%, se non ricordo male.
Inutile dire che invece si verificarono tutti i risultati negativi per noi che, insieme al gol di quel simpaticone di Arena (loro lottavano per la B e ci accolsero con sputi e sassate) ci condannarono per la prima volta alla C2
Ci fu anche un appendice: il portiere della reggina Vettore fu colpito da una sassata alla testa mi sembra nella partita con il Siena quindi fecero ricorso a campionato finito x ottenere la vittoria a tavolino, che avrebbe salvato anche noi (ci fu un arrivo a pari punti noi, reggina, ternana e Siena che salvò queste ultime 2)
Mi ricordo che la mattina della sentenza, in piena estate, ci fu anche un collegamento con radio flash in diretta, ma il ricorso fu bocciato
Quindi fu c2, senza sapere che magnifico campionato ci avrebbe aspettato l anno dopo...
Se qualcuno avesse delle foto di quella giornata mi farebbe molto piacere vederle..
Avatar utente
piazza
Messaggi: 9942
Iscritto il: ven 15 gen 2021, 20:05

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da piazza »

un mi chiede come ho fatto a trovarla...

Immagine
Avatar utente
Montecristo
Messaggi: 632
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 22:36

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da Montecristo »

piazzamagenta ha scritto: sab 29 mag 2021, 20:14 un mi chiede come ho fatto a trovarla...

Immagine
Sei un GRANDE... magnifico ricordo...
Avatar utente
quinto moro
Messaggi: 223
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 23:39

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da quinto moro »

Montecristo ha scritto: sab 29 mag 2021, 13:56 Si gioca la penultima di campionato e di fronte c è la Salernitana. Il Livorno deve vincere per forza per sperare nella, salvezza
Come nella partita con la rondinella di qualche anno dopo, quella domenica gli Ultras presero posto in gradinata
Mi ricordo un gran caldo, tutti ammassati, stadio strapieno, tifo ai massimi livelli. Si va in vantaggio, loro pareggiano, poi il gol nostro di Cardinali, fece esplodere lo stadio, con invasione di campo finale per festeggiare una salvezza che sembrava ormai acquisita.
La domenica dopo si giocava a Napoli, contro il Campania Ponticelli, le percentuali per la retrocessione erano intorno al 20%, se non ricordo male.
Inutile dire che invece si verificarono tutti i risultati negativi per noi che, insieme al gol di quel simpaticone di Arena (loro lottavano per la B e ci accolsero con sputi e sassate) ci condannarono per la prima volta alla C2
Ci fu anche un appendice: il portiere della reggina Vettore fu colpito da una sassata alla testa mi sembra nella partita con il Siena quindi fecero ricorso a campionato finito x ottenere la vittoria a tavolino, che avrebbe salvato anche noi (ci fu un arrivo a pari punti noi, reggina, ternana e Siena che salvò queste ultime 2)
Mi ricordo che la mattina della sentenza, in piena estate, ci fu anche un collegamento con radio flash in diretta, ma il ricorso fu bocciato
Quindi fu c2, senza sapere che magnifico campionato ci avrebbe aspettato l anno dopo...
Se qualcuno avesse delle foto di quella giornata mi farebbe molto piacere vederle..
Quella retrocessione fu uno dei miei primi ricordi da bambino, portato ai tempi dal mi’ babbo in gradinata.

Tra l’altro mi sembra di ricordarmi che sul discorso del ricorso pesavano i sospetti che con la vittoria a tavolino sarebbe retrocesso il Siena. Ma il presidente della Federcalcio allora era il senese Artemio Franchi.
E quindi il ricorso fu bocciato…
Livorno la mia vita...non solo alla partita...
Avatar utente
Montecristo
Messaggi: 632
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 22:36

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da Montecristo »

quinto moro ha scritto: dom 30 mag 2021, 15:07
Montecristo ha scritto: sab 29 mag 2021, 13:56 Si gioca la penultima di campionato e di fronte c è la Salernitana. Il Livorno deve vincere per forza per sperare nella, salvezza
Come nella partita con la rondinella di qualche anno dopo, quella domenica gli Ultras presero posto in gradinata
Mi ricordo un gran caldo, tutti ammassati, stadio strapieno, tifo ai massimi livelli. Si va in vantaggio, loro pareggiano, poi il gol nostro di Cardinali, fece esplodere lo stadio, con invasione di campo finale per festeggiare una salvezza che sembrava ormai acquisita.
La domenica dopo si giocava a Napoli, contro il Campania Ponticelli, le percentuali per la retrocessione erano intorno al 20%, se non ricordo male.
Inutile dire che invece si verificarono tutti i risultati negativi per noi che, insieme al gol di quel simpaticone di Arena (loro lottavano per la B e ci accolsero con sputi e sassate) ci condannarono per la prima volta alla C2
Ci fu anche un appendice: il portiere della reggina Vettore fu colpito da una sassata alla testa mi sembra nella partita con il Siena quindi fecero ricorso a campionato finito x ottenere la vittoria a tavolino, che avrebbe salvato anche noi (ci fu un arrivo a pari punti noi, reggina, ternana e Siena che salvò queste ultime 2)
Mi ricordo che la mattina della sentenza, in piena estate, ci fu anche un collegamento con radio flash in diretta, ma il ricorso fu bocciato
Quindi fu c2, senza sapere che magnifico campionato ci avrebbe aspettato l anno dopo...
Se qualcuno avesse delle foto di quella giornata mi farebbe molto piacere vederle..
Quella retrocessione fu uno dei miei primi ricordi da bambino, portato ai tempi dal mi’ babbo in gradinata.

Tra l’altro mi sembra di ricordarmi che sul discorso del ricorso pesavano i sospetti che con la vittoria a tavolino sarebbe retrocesso il Siena. Ma il presidente della Federcalcio allora era il senese Artemio Franchi.
E quindi il ricorso fu bocciato…
E ti ricordi bene... Infatti dopo la morte di Franchi in curva cantavano il coro "è morto Artemio franchi lalala (sulle note di vamos a la playa)
Non siamo mai stati visti bene dalla lega... :lol:
Avatar utente
Etruria
Messaggi: 1774
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 22:35

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da Etruria »

Bellissima foto

Nelle partite calde allora usava
Portare il tifo in gradinata
A ridosso della terna..
Che belli
Gli striscioni storici Ultras e Fedayn
Chissà se esistono ancora..
Livorno ovunque giocherai
Noi siamo della Nord e non ti lasceremo mai
E tutti uniti..

Magnozzi Stua Silvestri Merlo Bimbi Lessi Picchi
Lupo Balleri Maggini Miguel Cristiano Lucarelli IGOR
Avatar utente
Daniele
Messaggi: 161
Iscritto il: mer 28 apr 2021, 13:05

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da Daniele »

Montecristo ha scritto: dom 30 mag 2021, 16:05
quinto moro ha scritto: dom 30 mag 2021, 15:07
Montecristo ha scritto: sab 29 mag 2021, 13:56 Si gioca la penultima di campionato e di fronte c è la Salernitana. Il Livorno deve vincere per forza per sperare nella, salvezza
Come nella partita con la rondinella di qualche anno dopo, quella domenica gli Ultras presero posto in gradinata
Mi ricordo un gran caldo, tutti ammassati, stadio strapieno, tifo ai massimi livelli. Si va in vantaggio, loro pareggiano, poi il gol nostro di Cardinali, fece esplodere lo stadio, con invasione di campo finale per festeggiare una salvezza che sembrava ormai acquisita.
La domenica dopo si giocava a Napoli, contro il Campania Ponticelli, le percentuali per la retrocessione erano intorno al 20%, se non ricordo male.
Inutile dire che invece si verificarono tutti i risultati negativi per noi che, insieme al gol di quel simpaticone di Arena (loro lottavano per la B e ci accolsero con sputi e sassate) ci condannarono per la prima volta alla C2
Ci fu anche un appendice: il portiere della reggina Vettore fu colpito da una sassata alla testa mi sembra nella partita con il Siena quindi fecero ricorso a campionato finito x ottenere la vittoria a tavolino, che avrebbe salvato anche noi (ci fu un arrivo a pari punti noi, reggina, ternana e Siena che salvò queste ultime 2)
Mi ricordo che la mattina della sentenza, in piena estate, ci fu anche un collegamento con radio flash in diretta, ma il ricorso fu bocciato
Quindi fu c2, senza sapere che magnifico campionato ci avrebbe aspettato l anno dopo...
Se qualcuno avesse delle foto di quella giornata mi farebbe molto piacere vederle..
Quella retrocessione fu uno dei miei primi ricordi da bambino, portato ai tempi dal mi’ babbo in gradinata.

Tra l’altro mi sembra di ricordarmi che sul discorso del ricorso pesavano i sospetti che con la vittoria a tavolino sarebbe retrocesso il Siena. Ma il presidente della Federcalcio allora era il senese Artemio Franchi.
E quindi il ricorso fu bocciato…
E ti ricordi bene... Infatti dopo la morte di Franchi in curva cantavano il coro "è morto Artemio franchi lalala (sulle note di vamos a la playa)
Non siamo mai stati visti bene dalla lega... :lol:
Il portiere della Reggina vettore fu colpito nella partita Casarano Reggina

Se la reggina avesse vinto ci saremmo salvati noi con loro e sarebbero retrocesse Casarano e Siena per il discorso della classifica avulsa e differenza reti.
Avatar utente
piazza
Messaggi: 9942
Iscritto il: ven 15 gen 2021, 20:05

Re: LIVORNO-Salernitana 29 maggio 1983

Messaggio da piazza »

Ho trovato anche vesta:

Immagine
Rispondi

Torna a “Serie C1 Stagione 1982/83”