Home

La pagella di Cittadella - Livorno

E-mail Stampa PDF

Zima: nella ripresa viene esposto senza protezione alla tempesta. Sembra rassegnato anche lui, pur non avendo responsabilità specifiche in nessuna delle segnature. Voto 5.5.

Di Gennaro: balla come tutti i suoi compagni, facendo la bella statuina nella ripresa quando le verticalizzazioni rapide dei granata ci fanno a fette. Rischia di pareggiare pochi minuti dopo la prima rete, deviando sulla traversa di Paleari la sponda di Gonnelli: lì forse qualcosa nella testa dei ragazzi sarebbe scattato, e non avremmo assistito allo strazio del secondo tempo. Voto 5.

Dainelli: rientra dopo una vita e vorrebbe portare la solidità dell'esperienza. Purtroppo non ci riesce, anzi da una sua esitazione nasce la prima palla goal del Cittadella che Schenetti stampa sul palo. Voto 5.

Gonnelli: un bell'intervento in scivolata su Schenetti, nel momento di miglior concentrazione della squadra, poi stop. Voto 5.

Porcino: dispiace essere severi, ma un professionista che si fa espellere per una parola di troppo dopo aver subito un'ammonizione sacrosanta non si può vedere. Il suo rosso è la crepa che fa crollare la diga. Voto 3.

Leggi tutto...
 

Livorno-Cremonese 1-3

E-mail Stampa PDF

Un Livorno stanco si arrende alla Cremonese in un importantissimo scontro diretto: al Picchi il match termina 1-3.

Zima innocente dovrebbe piuttosto recriminare alla propria difesa, che vede Gasbarro adattato a difensore centrale a rimpiazzare Bogdan, la quale commette molti errori di disimpegno.

Leggi tutto...
 

Perugia-Livorno 3-1

E-mail Stampa PDF

Trasferta=sofferenza

Un'altra sconfitta lontano dal Picchi per il Livorno (che ha sempre subito gol nelle gare esterne): al Curi di Perugia finisce 3-1.

Primo tempo particolare: squadra di casa arrembante ma Livorno che risponde con i suoi mezzi i quali, purtroppo, non sono sufficienti ad evitare il gol del vantaggio di Verre. Nella ripresa fuga degli umbri con Carraro e il rigore di Verre (doppietta); non basta l'illusorio penalty di Gori (un minuto dopo l'esordio in amaranto).

Leggi tutto...
 

La pagella di Ascoli - Livorno

E-mail Stampa PDF

Zima: para quello che c'è da parare, cioè non molto, con sicurezza.  L'impressione generale è buona, anche sulle uscite. Voto 6.5.

Di Gennaro: procura il rigore che fisserà il risultato, e si disimpegna bene in alcune chiusure. Grida vendetta la passività sulla rete, peccato. Voto 6.

Bogdan: solito standard, quindi bene. Voto 6.5.

Gonnelli: fa una chiusura su Beretta, in percussione apparentemente inarrestabile, da applausi. La perla nel contesto della solita ottima performance. Voto 7.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 3 di 6

Chi è online

 84 visitatori online

Ultime immagini pubblicate

Photogallery