Home

Livorno-Foggia 3-1

E-mail Stampa PDF

Alino da urlo

Seconda vittoria stagionale per il Livorno, la prima con Breda in panchina, che batte il Foggia 3-1 alPicchi.

Serviva assolutamente una vittoria del genere: buon gioco, grinta, cattiveria in attacco e, più in generale,un gran controllo del gioco e degli spazi. Diamanti in forma smagliante mette a segno un'importante doppietta, confermandosi sempre di più capocannoniere amaranto con 5 gol in campionato, e anche un grande assist per il 3-1 di Bruno. Alino sfiora inoltre un incredibile eurogoal con una delle sue solite conclusioni da metà campo che si stampa sulla traversa.

Leggi tutto...
 

La pagella di Brescia - Livorno

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: prende due reti senza averne responsabilità, mal assistito da una difesa non all'altezza, ne evita un'altra alzando sulla traversa un tiro insidioso. Il suo lo fa. Voto 6.

Bogdan: poco reattivo in quasi tutte le situazioni. Voto 5.

Dainelli: si fa male nei primi minuti ma stringe i denti, e non si capisce se sia un bene o un male. In occasione della prima rete subita si fa anticipare come un pivello da Torregrossa, e dà l'impressione di andare a tre cilindri. Voto 5.

Gasbarro: un pochino meglio dei compagni. Voto 5.5.

Leggi tutto...
 

Brescia-Livorno 2-0

E-mail Stampa PDF

Nona sconfitta

Al Rigamonti non riesce l’impresa al Livorno che incassa la doppietta di Torregrossa e si allontana nuovamente dalle dirette concorrenti per la salvezza.

L’approccio alla gara del Livorno non ha deluso ma, come al solito, non smetterò mai di ripeterlo, manca cattiveria. Oltretutto, l’avversario non era certo una passeggiata (con quella di oggi, il Brescia raggiunge la quinta vittoria casalinga consecutiva) e la difesa dei padroni di casa ha spesso neutralizzato i nostri attacchi ma non siamo stati cinici e le occasioni che, comunque, ci siamo creati, non sono state sfruttate.

Leggi tutto...
 

La pagella di Livorno - Cittadella

E-mail Stampa PDF

Zima: solo ordinaria amministrazione per il secondo di Mazzoni, i granata non pungono. Voto 6.

Bogdan: offre la capoccia alla causa, scontrandosi nei primi minuti con un avversario e portando una vistosa benda per buona parte della gara. Diligente e attento. Voto 6.

Dainelli: porta la fascia di capitano, e da capitano supera il momento critico susseguente ai vistosi errori recenti fornendo una prestazione di buon spessore. Voto 6.5.

Gasbarro: si mantiene nella sua zona di competenza fino a metà secondo tempo, poi comincia a uscire un po' e sfiora la rete. Voto 6 più.

Leggi tutto...
 

Livorno-Cittadella 0-0

E-mail Stampa PDF

Solo un pareggio

È finita a reti bianche tra Livorno e Cittadella ma i labronici hanno meritato qualcosa in più.

I giocatori amaranto hanno mostrato un grosso cambio mentale rispetto alle precedenti gare: si sono viste aggressività, cattiveria e determinazione.

Complimenti a mister Breda ma non montiamoci la testa perché i goal mancano ancora.

La più ghiotta occasione, in realtà, non l’abbiamo avuta: al 4’ della ripresa il portiere avversario ha commesso un clamoroso fallo in area di rigore ma l’arbitro (a due passi) ha optato per il calcio di punizione dal limite, che Diamanti ha calciato addosso ad uno dei suoi compagni in barriera.

Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 5

Chi è online

 43 visitatori online

Photogallery


Risultati e classifica

Ultime immagini pubblicate