Home

Foggia-Livorno 2-2

E-mail Stampa PDF

La rimonta non viene completata da Giannetti che fallisce il rigore della vittoria in pieno recupero: a Foggia è 2-2.

Un match incredibile regala tantissime emozioni, soprattutto nel finale, con due rigori parati, uno per parte. In luce Zima, grande protagonista a suon di parate. La difesa concede troppo nel primo tempo ma regge compatta nella ripresa.

Leggi tutto...
 

La pagella di Foggia - Livorno

E-mail Stampa PDF

Zima: uno degli eroi della serata pazza. Nel primo tempo piazza almeno due interventi decisivi che tengono viva la partita. Nel secondo tempo tocca il rigore di Mazzeo mandando la palla sul palo. Bella grinta. Voto 8.5.

Di Gennaro: sfortunato protagonista della prima rete rossonera, non si abbatte e gioca discretamente. Voto 6.

Gonnelli: non molla un centimetro, non commette errori. Voto 6.5

Boben: avrebbe meritato la sufficienza, ma tarda a spazzare una palla e la regala agli avversari, innescando l'azione del raddoppio. Voto 5.

Kupisz: percorre tanti chilometri, forse con poco raziocinio ma viene anche ignorato spesso dai compagni. Voto 6 meno.

Leggi tutto...
 

Livorno-Brescia

E-mail Stampa PDF

AAA CERCASI GOAL

Arriva un'altra sconfitta nel Monday Night del Picchi per un Livorno che esce a testa alta ma non denota concretezza né cinismo: 1-0 per il Brescia che strappa i tre punti nel finale.

Primo tempo che vede gli ospiti raramente pericolosi (un palo e poco più) e un Livorno che invece resiste e prova a mettere pressione. Ripresa strana: il Brescia ci prova ma Donnarumma si divora grandi occasioni poi nel a pochi minuti dalla fine arriva la beffa.

Leggi tutto...
 

La pagella di Cittadella - Livorno

E-mail Stampa PDF

Zima: nella ripresa viene esposto senza protezione alla tempesta. Sembra rassegnato anche lui, pur non avendo responsabilità specifiche in nessuna delle segnature. Voto 5.5.

Di Gennaro: balla come tutti i suoi compagni, facendo la bella statuina nella ripresa quando le verticalizzazioni rapide dei granata ci fanno a fette. Rischia di pareggiare pochi minuti dopo la prima rete, deviando sulla traversa di Paleari la sponda di Gonnelli: lì forse qualcosa nella testa dei ragazzi sarebbe scattato, e non avremmo assistito allo strazio del secondo tempo. Voto 5.

Dainelli: rientra dopo una vita e vorrebbe portare la solidità dell'esperienza. Purtroppo non ci riesce, anzi da una sua esitazione nasce la prima palla goal del Cittadella che Schenetti stampa sul palo. Voto 5.

Gonnelli: un bell'intervento in scivolata su Schenetti, nel momento di miglior concentrazione della squadra, poi stop. Voto 5.

Porcino: dispiace essere severi, ma un professionista che si fa espellere per una parola di troppo dopo aver subito un'ammonizione sacrosanta non si può vedere. Il suo rosso è la crepa che fa crollare la diga. Voto 3.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 2 di 5

Chi è online

 54 visitatori online

Ultime immagini pubblicate

Photogallery