Home

La pagella di Pro Piacenza - Livorno

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: due tiri nello specchio della nostra porta da parte dei rossoneri, due parate di Luca. E' una sicurezza, tecnica e morale. Voto 7

Benassi: non lo noti, ma c'è. Se ne accorgono gli avversari, questo è certo. Giocatore pulito e essenziale, mai in difficoltà. Voto 6.5

Borghese: orchestra bene la retroguardia, senza fare cose strabilianti ma con rassicurante continuità. Voto 6 più

Gasbarro: fa un solo errore, senza conseguenze, facendosi soffiare la palla sulla linea di fondo mentre l'accompagna fuori. Per il resto tutto bene. Voto 6 più.

Leggi tutto...
 

La pagella di Livorno - Lupa Roma

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: esente da qualsiasi colpa, avendo parato l'unico tiro degli avversari, oltre al colpo di testa vincente di Fofana fuori dalla sua portata. Voto 6.5

Toninelli: fa una buonissima partita difensiva, schierato da centrale prima di destra poi di sinistra, accettando duelli e vincendone la buona parte. Esce per far posto a Venitucci, e anche prudenzialmente dopo una botta. Voto 6.5

Venitucci (dal 1° st): finalmente dà un po' di concretezza alla sua presenza. Parte subito bene, facendo capire d'aver capito che non può continuare a nascondersi. Vivacità, buoni suggerimenti e dopo dodici minuti la bella rete da fuori. In effetti la buona ripresa amaranto si spiega anche con la sua prestazione di sostanza. Finalmente. Voto 7

Borghese: ingaggia un duello muscolare e dinamico con Fofana, lasciandogli purtroppo quel pelo di spazio che gli vale la rete dell'immeritato pareggio. Episodio a parte, domina l'area e fa male anche davanti, sfiorando la rete in un'occasione e procurando il rigore. Voto 6.5

Leggi tutto...
 

La pagella di Prato - Livorno

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: il portierone viene battuto solo dalla giocata di Tavano che, una volta sfondato il muro amaranto ha avuto tutta la porta per sé. Poco altro da segnalare, salvo la presenza al posto giusto quando serve. Voto 6

Benassi: convincente in difesa e intraprendente in avanti. Un suo tiro-cross mette in difficoltà Melgrati. Voto 6.5

Borghese: tiene molto bene la sua zona, dando solidità e concretezza al reparto arretrato. La rete di Tavano viene da una grande giocata, sicuramente: però l'ex amaranto sul muro Borghese-Gasbarro si deve fermare, mentre lo irride forandolo con facilità. Mezzo voto in meno a entrambi. Voto 6.5

Gasbarro: detto della mancata chiusura su Tavano, va elogiato per la gara vigorosa e per la rete fondamentale, in assoluto e per il momento in cui è stata segnata. Voto 6.5

Leggi tutto...
 

La pagella di Livorno - Viterbese

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: trascorre un pomeriggio tranquillo, visto che la Viterbese è scesa all'Armando Picchi con l'unica missione di non prenderle.  Alla fine anche le conclusioni amaranto non saranno numericamente molto superiori a quelle gialloblu, però i giocatori di Cornacchini iniziano a melinare dopo nemmeno venti minuti, quindi giustamente perdono. Luca, come sempre, fa il suo sorvegliando palloni che escono di lato e respingendone solo uno di piede nei garbage time, quando gli avversari si rovesciano in avanti forse pentiti di aver perso tempo e in inferiorità numerica. Voto 6

Benassi: ordinato e pulito, senza errori. Voto 6

Vantaggiato (dal 26° st): Foscarini gli ha chiesto di non rompersi più. Sicuramente è un caso, però gli avversari iniziano ad essere meno asfissianti dopo il suo ingresso, inconsciamente toccati dal dispositivo offensivo ternario. L'attenzione pro-capite diminuisce e le possibilità aumentano. Non ha toccato molti palloni, più che altro ha iniziato a riprendere confidenza, e per ora può bastare. Senza voto.

Borghese: la Guardia Svizzera domina e intimorisce, incassa e restituisce senza fare una piega. La perla della sua gara, un intervento volante a intercettare una palla destinata ad un uomo solo davanti a Mazzoni. Sicurezza. Voto 6.5

Gasbarro: ordinaria amministrazione, tutto bene. Ben ritrovato! Voto 6

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 6 di 7

Photogallery