Home

La pagella di Livorno - Renate

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: fa una sola parata vera e difficile, molto importante per il momento in cui avviene, quando esce sui piedi di un avversario chiudendogli lo specchio con la sua grande massa e respingendo la minaccia. Solita carica a molla di grinta. Voto 6 più.

Toninelli: sale quando può, ma nella parte centrale della partita ha il suo bel daffare in fase difensiva. Prestazione buona, in linea con il suo periodo. Voto 6 più

Borghese: grande rete, quella del definitivo vantaggio, frutto di uno stacco imbattibile. Ottimo lavoro istituzionale, forse un paio di palloni buttati che avrebbero meritato un po' più di cura. Voto 7

Gonnelli: obbligato al rientro dal primo minuto dalle contemporanee assenze di Gasbarro e benassi, mostra ancora un po' di ruggine quando perde una palla non difficilissima e lascia strada spalancata verso la porta ad un avversario. Per fortuna non succede nulla di grave. Giocando si libererà di queste scorie. Voto 6

Leggi tutto...
 

PLAYOFF: Livorno-Renate 2-1

E-mail Stampa PDF

Il Livorno di Foscarini supera il primo turno dei playoff vincendo per 2 reti ad 1 contro il Renate. Partita non semplice per l'undici labronico risolta dalle reti di Maritato e Borghese. Il prossimo turno vedrà gli amaranto affrontare la Virtus Francavilla che oggi ha pareggiato 0-0 con il Fondi di Bandecchi, ma ha passato il turno per il miglior piazzamento in classifica. Gara di andata domenica 21 a Francavilla e ritorno al Picchi mercoledì 24 maggio.

Livorno (4-3-1-2) Mazzoni, Toninelli, Borghese, Gonnelli, Lambrughi, Giandonato (24's.t. Marchi), Luci, Valiani, Venitucci (35's.t. Calil), Vantaggiato, Maritato(17's.t. Murilo).
A disp.: Vono, Romboli, Morelli, Franco, Ferchichi, Marchi, Gemmi, Galli, Dell'Agnello, Murilo, Calil.
Allenatore: Foscarini

Renate (4-3-3): Cincilla, Anghileri, Di Gennaro, Teso, Vannucci(40's.t. Malgrati), Palma(Dragoni), Pavan, Scaccabarozzi, Mora, Florian, Napoli.
A disp.: Merelli, Schettino, Savi, Malgrati, Malgrati, Graziano, Dragoni, Makinen, Giorgi, Santi.
Allenatore: Foschi.

Reti: 12' p.t Maritato (L); 28' p.t. Napoli (R); 36' p.t. Borghese (L)
Ammoniti: 13's.t. Palma( R); 20's.t.Borghese( L)
Spettatori: 4500 circa
Recuperi: 0' e 4'

Top & Flop di Livorno-Renate by Tutto Lega Pro

 

La pagella di Piacenza - Livorno

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: non si passa. Para alla grande gli unici due tiri in porta del Piacenza, spazza quello che c'è da spazzare nei cieli dell'area. Perfetto. Voto 7

Toninelli: si è stabilizzato su un buon rendimento, si permette qualche uscita in avanti. Voto 6 più

Borghese: energico quanto basta, preciso e pulito. Nemmeno troppo polemico con l'arbitro, e questo non guasta.  Voto  6 più

Gasbarro: sta trovando gli automatismi necessari, disputando un buon finale di campionato e promettendo bene per l'extra-season. Voto 6

Leggi tutto...
 

la pagella di Livorno - Tuttocuoio

E-mail Stampa PDF

Mazzoni: non convince in pieno sulla rete del pareggio neroverde, toccando l'incornata di Ferrari ma non riuscendo a completare l'intervento. Alla fine si guadagna la sufficienza con un altro paio di interventi risolutivi che evitano la beffa. Voto 6

Galli: riesce bene nelle due fasi, mettendoci corsa e buona precisione al cross. Voto 6 più.

Benassi: ennesima buona prestazione dell'ex Parma. Se il Livorno fosse una società normale, che a questo punto della stagione programma la successiva, lo terrebbe. Voto 6.5

Gasbarro: centrale nella difesa a quattro, ruolo poco frequentato. Qualche incertezza iniziale, poi ingrana. Voto 6

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 5 di 7

Photogallery