SPEZIA-LIVORNO

Montecristo
Messaggi: 397
Iscritto il: 11/02/2018, 18:26

Re: SPEZIA-LIVORNO

Messaggioda Montecristo » 08/12/2019, 15:01

smarcopontino73 ha scritto:
zuppalombarda ha scritto:La ricetta la indicai un mese fa: via Breda, cerchi di tamponare con formazioni e gioco più logico eppoi a gennaio SUBITO via con la punta vera
non occorrono i famosi 5 milioni di Robertino, basta un cannoniere anche di C ma con i colpi già in canna, un esterno di difesa per cancellare
finalmente Porcino ed un uomo d'ordine a centrocampo visto che ormai la pista Viviani è impercorribile, fatto questo hai ancora qualche chance
di salvarti (vista la situazione precaria in cui versano alcune società), se non lo fai ti condanni senza appello. Basta ricordare al sig Spinelli che
questa volta non gliela perdoniamo e che a Fauglia ci faccia un bell'agriturismo, e ci resti lui nel pisano,ma a Livorno un si faccia più vedè, nemmeno sul porto.


Bravo!
Lo ridio basta discorsi , si vole fattiiiii!
E subito. Cambio allenatore, Direttore sportivo ed innesti mirati in rosa il 2 gennaio.
Non voglio sentir discorsi che il ns mercato sono i rientro di Brignola e Viviani e che la punta si sta valutando per aspetta’ l’ultimo secondo dell’ultimo minuto dell’ultimo giorno.
Questa proprietà con questa modo di far campagna acquisti è riuscita a mortificare una pizza storica . Ragazzi mi ricordo una partita primi anno ‘90 contro la rondinella firenze , mi sembra ultima giornata e partita decisiva per salvarsi , quali erano le dirigenze di allora lo ricordiamo tutti, ma lo stadio mi sembra con 15mila persone .
Oggi in B par desse a vede’ i pulcini .... c’amarezza de !!!!

Me la ricordo bene quella partita...1-0 e salvi
Eurogol di PALAGI
e ci farebbe ancora la sua porca figura in questa, squadra di cadaveri.. Perlomeno ci metteva carattere e grinta
lasse
Messaggi: 276
Iscritto il: 02/09/2018, 18:27

Re: SPEZIA-LIVORNO

Messaggioda lasse » 08/12/2019, 18:57

O ragazzi, un benefattore per quel goal ma ve lo riordate bene palagi? Forse ne segno un'altro di goal in tutto il campionato...
spiritual
Messaggi: 3299
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: SPEZIA-LIVORNO

Messaggioda spiritual » 08/12/2019, 20:10

Solito commento, anche se per l'ennesima volta con il giramento dei coglioni, ma quasi per una sorta di dovere con me stesso. Cerco di capire quali sono le cause, i problemi che mi convincano veramente e non i luoghi comuni, soprattutto quelli che da ultimi in classifica viene logico fare. Siamo stanchi, nervosi, di vedere sconfitte e vorremmo una cosa sola (non da poco): vincere.
Perdere a Spezia ci stava e negli anni scorsi abbiamo perso anche peggio. Se avessimo vinto a Cremona (come si doveva, per come avevamo giocato) ora avremmo analizzato le cose in altro modo. Io l'ho vista su Dazn e devo dire che il commentatore ha centrato bene la partita nei suoi commenti. Lo Spezia ha vinto meritatamente perché più frizzante, ma il Livorno ha comunque creato parecchie occasioni (come sempre). Non si fa go in nessun modo, gli altri non sbagliano mai, noi invece qualche mezzo errore lo facciamo sempre. Detto questo però mi sembra doveroso analizzare altre questioni:
- a luglio eravamo convinti (io per primo) di avere uno dei migliori centrocampi. Ricordavamo Luci (costantemente bene) e l'Agazzi dei due terzi di torneo, adducendo il periodo negativo che ci fece sprofondare con la sua assenza. Oggi Agazzi è quasi sempre l'ombra di quel giocatore. Perché? Colpa della preparazione? (a luglio avevo scritto che potevano esistere dubbi sul fatto che Breda era partito solo una volta in estate). Oppure ci sono altre cause? Certo: è cambiato il modulo. L'anno scorso eravamo molto più difensivi e giocavamo al massimo con due punte + Diamanti, ma talvolta anche con una sola punta +Diamanti. Oggi giochiamo con tre punte che rientrano solo in parte annullando il vantaggio per il centrocampo del difensore in meno. Faticano di più anche perché il terzo centrocampista è come se non ci fosse. Rocca gioca con libertà senza compiti di interdizione e senza fare da regista. Al suo posto Viviani, che ha il profilo giusto che occorre a questa squadra, non solo non corre, non rincorre, ma sembra talmente molle nei contrasti e impreciso negli appoggi da far rimpiangere quando è entrato. I difensori non sanno giocare!!! Lo dico per l'ennesima volta. Quando parti dall'area (altrimenti, se lanci lungo, corri il rischio con il centrocampo dei bassotti di lasciare la possibilità al solo centravanti di prendere il pallone di testa) si capisce la differenza tra le altre squadre e la nostra. I difensori (anche gli spezzini) hanno una sicurezza che permette loro di giocare il pallone anche con l'avversario davanti e finiscono per trovare l'uomo smarcato. I nostri se ne liberano alla svelta sulla fascia dove le ali logicamente sono raddoppiate. E non vai avanti.
Poi mettiamoci che Marsura e Marras sono tornati a essere normali, non quei giocatori super, e che non abbiamo un killer d'area. Ergo, perdiamo. Io non capisco perché Marras non scambia più con Del Prato che si propone sempre in profondità (solo uno scambio e clamorosa occasione da go). No, si gira e poi crossa dalla trequarti. Fai una sega in quel modo. E non punta neanche più l'uomo come prima. Marsura scambia sempre con Porcino (che ha crossato molto meglio di altre volte, nonostante le critiche anche ingenerose), ma punta meno l'uomo. Comunque sia quel tiro che ha preso nel muso il difensore poteva essere go, e allora avremmo cambiato il giudizio. Stesso discorso con Braken che ha avuto (in tante è stato bravo a procurarsele) diciotto occasioni da go senza incidere. Se ne faceva una diventava un drago; ne sono convinto.
Finisco dicendo di smetterla con l'offendere i giocatori e dire che non si impegnano. La gamba non la tira indietro nessuno. L'altri riescono a essere più equilibrati e fanno più densità, facendo correre più a vuoto i nostri e vincendo più duelli. Gli spezzini poi sono molto veloci e mettono in difficoltà chiunque, ma se attaccati sono fragili. Solo che noi non riusciamo a segnare.
BALDO
hai avuto tu, e la tua splendida ragazza, un primo piano perfetto da Dazn alla fine del primo tempo.
Detto tutto questo
Avatar utente
zottoli
Messaggi: 1163
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: SPEZIA-LIVORNO

Messaggioda zottoli » 09/12/2019, 8:21

leggo spiritual al volo e scrivo la mia prima di andà a lavoro...
non solo il centrocampo spirit, non solo Luci e Agazzi, che cmq per me rimangono sopra la linea di galleggiamento, ma soprattutto i difensori centrali tutti- che lo scorso anno da un certo punto in poi sembravano Beckenbauer ed oggi hanno difficoltà pesanti come quelle che ebbero con Lucarelli
ed il rendimento del portiere pure
è chiaro che si sono sbagliate le valutazioni di base sulla squadra dello scorso anno
con lo Spezia credo sia subentrata anche la scarsa convinzione e la consapevolezza di essere roba da torte

da un punto di vista tattico hai ragione quando dici che lo scorso anno si era più difensivi e mi dispiace ribadirlo per l'ennesima volta, si era più difensivi perché Alino cantava e portava la croce- faceva da potta e da culo gestendo mille palloni a partita
inoltre l'altra punta, spesso Murillo si faceva un culo quadrato in fase difensiva

quest'anno né Marras né soprattutto Marsura , riescono ad aiutare i due di centrocampo- Marras lo ha fatto all'inizio quando correva ovunque nel campo ed era impensabile potesse farlo sempre, Marsura mastica e rimastica sempre la stessa porzione di campo- e sia chiaro non sto dicendo che non va bene, sto soltanto facendo notare le differenze non solo di qualità ma anche di quantità con Alino Diamanti
a tutto questo va aggiunto la mancanza di tutti quei giocatori carismatici che avevamo lo scorso anno nello spogliatoio, gente che ha ampiamente aiutato Breda a gestire il gruppo (Protti, Diamanti, Valiani, Dainelli...)
quest'anno sembrano scolari quando arriva la supplente

con lo Spezia c'era una differenza di forza fisica negli uno contro uno che mi ha fatto pensare di essere di una categoria sotto- poi tendenzialmente ci viene da valutare i giocatori di fascia, ma secondo me sono secondari alla solidità della colonna vertebrale e a me pare che ci manchi gran parte della colonna vertebrale

se abbiamo una possibilità di salvarsi è legata ad azzeccare perfettamente le mosse sia dell'allenatore (per me meglio Castori di Pillon) sia quelle di mercato, perché il gruppo va praticamente rifondato e sabato ho visto Luci incazzarsi con Raicevic che non è corso su un pallone filtrante allargando le braccia (anche l'atteggiamento a volte fa capire che qualcuno non ha ancora capito qual è la situazione)-
penso che si debba sbolognare mezza squadra e scazzare 6/7 giocatori sul mercato
è un po' come un "all in" a poker e visto che Spinelli ama il gioco di azzardo, che si diverta (frugandosi)...
...
Sportivo amaranto
Miguel
Messaggi: 252
Iscritto il: 23/09/2015, 12:10

Re: SPEZIA-LIVORNO

Messaggioda Miguel » 09/12/2019, 10:15

Come ha scritto qualcun altro, non ricordo chi, a Luci quest'anno viene chiesto di fare molto oltre le sue capacità tecniche e soprattutto fisiche.
Con lo spezia l'ho visto più volte essere ad impostare nella trequarti loro e subito dopo a proteggere il pallone che usciva sul fondo dalla nostra parte.
Quest'anno lui ed Agazzi devono agire da soli da un'area all'altra.
Lo scorso anno avevano Diamanti che li aiutava, perché palla a lui e rifiatavi, recuperavi posizione e poi o partiva il passaggio giusto o si faceva fare fallo e respiravi.
Manca un giocatore così, uno che anche se non ha il lancio preciso di 30/40 metri, sai che gli passi la palla e l'hai messa in cassaforte.
Ora che (pare) Breda non ci sia più, si potrebbe cercare uno con caratteristiche simili senza che rovini l'armonia dello spogliatoio...

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Groovecrack, mediano e 84 ospiti