Spinelli's

Cavour
Messaggi: 230
Iscritto il: 04/02/2018, 17:11

Re: Spinelli's

Messaggioda Cavour » 14/01/2020, 9:22

Spinelli ha avuto la fortuna di essere il patron del Livorno nel periodo storico di Igor e Cristiano, ai quali vanno i grandi meriti degli obiettivi raggiunti sul campo nei 20 anni di presidenza.
Il resto, a parte Paulinho e Diamanti, sono state stagioni deprimenti, specialmente le tre retrocessioni dalla A alla B e per non parlare dell'anno di Pinsoglio...
Questo per dire che Spinelli ha gestito questa società come una famiglia patriarcale, facendo il padre padrone, ha raccolto i frutti in un calcio diverso da oggi, senza investire nel settore giovanile, nelle strutture, negli osservatori e quando il calcio è cambiato si è ritrovato in mano una scatola vuota, che va avanti grazie agli affari con i procuratori (bella razza) con i risultati che tutti noi vediamo, senza una struttura di proprietà (nemmeno la sede!!), senza una rete di osservatori, ma solo gregari (Dagli allenatori Gelain ai DS Signorelli - Ricci).
Oggi per fare calcio, oltre ad avere i soldi, serve gente preparata. Il calcio è la prima industria del nostro paese (purtroppo!) e guardate realtà come l'Atalanta, che magari nel calcio agli inizi del 2000 navigavano tra A e B, poi hanno saputo leggere ed individuare il cambiamento, si sono adattati con tempo e soldi, riuscendo a creare delle strutture di proprietà (Centro Sportivo), settore giovanile tra i migliori d'Europa, rete di osservatori, Stadio e sono agli Ottavi di Champions...
Ora non che il Livorno debba fare lo stesso percorso, ma bisogna guardare quelli meglio di te e mai quelli peggio.
Il calcio come lo intende Spinelli è finito e Spinelli è finito nel mondo del calcio, questa è la realtà.
Avatar utente
zottoli
Messaggi: 1182
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: Spinelli's

Messaggioda zottoli » 14/01/2020, 9:30

Cavour ha scritto:Spinelli ha avuto la fortuna di essere il patron del Livorno nel periodo storico di Igor e Cristiano, ai quali vanno i grandi meriti degli obiettivi raggiunti sul campo nei 20 anni di presidenza.
Il resto, a parte Paulinho e Diamanti, sono state stagioni deprimenti, specialmente le tre retrocessioni dalla A alla B e per non parlare dell'anno di Pinsoglio...
Questo per dire che Spinelli ha gestito questa società come una famiglia patriarcale, facendo il padre padrone, ha raccolto i frutti in un calcio diverso da oggi, senza investire nel settore giovanile, nelle strutture, negli osservatori e quando il calcio è cambiato si è ritrovato in mano una scatola vuota, che va avanti grazie agli affari con i procuratori (bella razza) con i risultati che tutti noi vediamo, senza una struttura di proprietà (nemmeno la sede!!), senza una rete di osservatori, ma solo gregari (Dagli allenatori Gelain ai DS Signorelli - Ricci).
Oggi per fare calcio, oltre ad avere i soldi, serve gente preparata. Il calcio è la prima industria del nostro paese (purtroppo!) e guardate realtà come l'Atalanta, che magari nel calcio agli inizi del 2000 navigavano tra A e B, poi hanno saputo leggere ed individuare il cambiamento, si sono adattati con tempo e soldi, riuscendo a creare delle strutture di proprietà (Centro Sportivo), settore giovanile tra i migliori d'Europa, rete di osservatori, Stadio e sono agli Ottavi di Champions...
Ora non che il Livorno debba fare lo stesso percorso, ma bisogna guardare quelli meglio di te e mai quelli peggio.
Il calcio come lo intende Spinelli è finito e Spinelli è finito nel mondo del calcio, questa è la realtà.



sì oggi per fare calcio bisogna che il calcio sia la tua attività principale e passi il tuo tempo a curare la società di calcio e non in giro per le banchine del porto
visto che citi Lucarelli, chiedi a Cristiano come è andata quando con Buffon è entrato nella Carrarese e come si è ricreduto su Spinelli dopo quella esperienza
Sportivo amaranto
Avatar utente
Plinio
Messaggi: 2488
Iscritto il: 20/05/2016, 15:43
Località: Borgo

Re: Spinelli's

Messaggioda Plinio » 14/01/2020, 9:30

Cavour ha scritto:Spinelli ha avuto la fortuna di essere il patron del Livorno nel periodo storico di Igor e Cristiano, ai quali vanno i grandi meriti degli obiettivi raggiunti sul campo nei 20 anni di presidenza.
Il resto, a parte Paulinho e Diamanti, sono state stagioni deprimenti, specialmente le tre retrocessioni dalla A alla B e per non parlare dell'anno di Pinsoglio...
Questo per dire che Spinelli ha gestito questa società come una famiglia patriarcale, facendo il padre padrone, ha raccolto i frutti in un calcio diverso da oggi, senza investire nel settore giovanile, nelle strutture, negli osservatori e quando il calcio è cambiato si è ritrovato in mano una scatola vuota, che va avanti grazie agli affari con i procuratori (bella razza) con i risultati che tutti noi vediamo, senza una struttura di proprietà (nemmeno la sede!!), senza una rete di osservatori, ma solo gregari (Dagli allenatori Gelain ai DS Signorelli - Ricci).
Oggi per fare calcio, oltre ad avere i soldi, serve gente preparata. Il calcio è la prima industria del nostro paese (purtroppo!) e guardate realtà come l'Atalanta, che magari nel calcio agli inizi del 2000 navigavano tra A e B, poi hanno saputo leggere ed individuare il cambiamento, si sono adattati con tempo e soldi, riuscendo a creare delle strutture di proprietà (Centro Sportivo), settore giovanile tra i migliori d'Europa, rete di osservatori, Stadio e sono agli Ottavi di Champions...
Ora non che il Livorno debba fare lo stesso percorso, ma bisogna guardare quelli meglio di te e mai quelli peggio.
Il calcio come lo intende Spinelli è finito e Spinelli è finito nel mondo del calcio, questa è la realtà.


Parole sante
"Livorno e' una piazza particolare. Non vuole campioni, ma uomini veri, disposti a sposare una causa"
O. Jaconi
Avatar utente
zanardi
Messaggi: 468
Iscritto il: 20/07/2018, 19:16

Re: Spinelli's

Messaggioda zanardi » 14/01/2020, 9:40

Campistri76 ha scritto:Stamani sul Tirreno ir Bernini va parzialmente contro a ciò che ieri ha detto il Pucci su Urban (Pucci si è inventato, anche con punte da teleromanzo, che la trattativa con l'argentini andasse avanti...). Bernini dice che pratiamente è tutti saltato e giustifica in parte gli Spinelli dicendo che pretendere di comprare una squadra solo firmando carte, senza mai fassi vedè di persona è surreale!!
Poi dice del solito 40% der Ciuffa.
Infine spara di un Mister X supernoto che avrebbe chiesto info al Sindao ma quest'ultimo smentisce.
Morale della favola, per vende giornali e fa le trasmissioni pratiamente ci pilliano tutti per ir culo.
Come se gli Spinelli un bastassero.

Mah! Se il Bernini ha scritto così mi delude...mi pare che non pretendessero di comprare SOLO firmando carte ma semplicemente un pre-accordo in modo che poi quando ci mettiamo a tavolino per l'accordo non si cambiano le carte in tavola ma soprattutto ci prendiamo l'impegno te di vendere e io di acquistare. Per fare il pre-accordo basta l'intermediaro, esattamente come quando uno va a comprare una casa: per firmare l'impegno di acquisto e confermare che la compro a quel prezzo, non ho bisogno di conoscere il proprietario. Non è la stessa cosa ma certamente non ci vedo niente di strano nel loro atteggiamento...anzi, un preaccordo vuol dire impegno anche da parte loro e non chiacchiere al vento
gozzata
Messaggi: 1038
Iscritto il: 01/09/2017, 9:35

Re: Spinelli's

Messaggioda gozzata » 14/01/2020, 9:48

Se gli mandi un contratto firmato e la ricevuta del bonifico da 10 milioni, gli importa una bella sega a genova di chi sei e se t'ha visto prima. Forse gli può interessà al bernini o a qualche tifoso che si diverte a fa le puci e andare a vedere se quello è quotato in borsa o meno. Ma a loro gli interessano le tasche no il viso della gente. Quanto gli garberebbe a tutti imbriaacci coi discorsi.
Ad oggi gli unici dati oggettivi sono:
1 che non fai mercato e cerchi di risparmiare togliendoti gli ingaggi più onerosi
2 ti assicuri la retrocessione e la spartizione del paracadute con quella che retrocede con te(dato che Trapani e juve Stabia probabilmente faranno la fine di Palermo e Foggia)
3 Non vogliono vendere a meno che chi vuole comprare offra un monte di vaini superiori alla vendita di alcuni giocatori di valore, del terreno di fauglia e dei soldi del paracadute
4 Il resto non conta nulla, solo fuffa
smarcopontino73
Messaggi: 245
Iscritto il: 02/09/2019, 18:59

Re: Spinelli's

Messaggioda smarcopontino73 » 14/01/2020, 10:12

Ma io penso che le notizie giornalistiche vadano un pò filtrate e che dobbiamo prendere tutto con peso relativo.
Alcuni aspetti delle trattative non credo emergano dai giornali ed a volte se arriva qualche notizia dovremmo anche pensare che magari è data ad arte con altri fini.
La certezza, in tutto questo, è solo che sembra ci siano degli acquirenti, in quali termini non lo sappiamo.
La posizione della soc. argentina mi lascia un pò perplesso; se l'affare ti interessa prendi l'aereo e vieni in Italia, provi a chiudere la trattativa in un incontro ed a richiedere in quella sede la veloce stipula di un accordo, anche preliminare.
La seconda certezza è che siamo al 14 gennaio ed il mercato è immobile.
Siamo quasi a metà mese e purtroppo ancora tanti discorsi e fatti nessuno.... così andiamo poo lontano.
Davide72
Messaggi: 2519
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Spinelli's

Messaggioda Davide72 » 14/01/2020, 10:39

Tutti noi non ne possiamo più della gestione Spinelli ma dobbiamo anche vedere le cose con un po' di raziocinio...Gli Argentini se vogliono il Livorno devono prendere l'aereo e venire in Italia senza se e senza ma altrimenti sono un bluff. La cordata Ciuffarella non ricorda quella di Peiani, raccatta persone a destra e sinistra per arrivare al massimo al 40%.
Seguo queste vicende con molto distacco e consapevole che siamo già in C conseguentemente dal mercato non mi aspetto veramente niente.
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 714
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: Spinelli's

Messaggioda nenciodamus » 14/01/2020, 10:41

Stiamo parlando di una società che gestisce i tanti soldi, dando per scontato che questo sia vero, e che quindi di affare come "comprare Livorno Calcio" ne fa parecchi. Per questo tipo di persone il tempo è la valuta migliore, e siccome non dipendono dall'acquisto del Livorno Calcio giustamente chiedono garanzie che la trattativa esista. Nel 2019 si fa in tante maniere. E gli Spinelli non sono dei peracottari, smuovono soldi ed hanno mercato internazionale quindi sanno come funzionano queste cose. Al netto di questo ci sono soltanto 2 possibilità:
- Teatrino solito. Spinelli non vende perchè è importante avere una società di calcio. I giornali scrivono cazzate, "amici portuali che hanno convinto un centrocampista del boca a contattare uno che i soldi" etc.
- Hanno già venduto.
Come sottotesto del teatrino aggiungerei che l'unico maniera di levarsi dal cazzo questa agonia è che ricompri il Genoa di Preziosi (che c'ha i debiti infiniti).
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
Campistri76
Messaggi: 615
Iscritto il: 07/03/2019, 19:56

Re: Spinelli's

Messaggioda Campistri76 » 14/01/2020, 10:48

Sembra che ormai della squadra e della questione prettamente sportiva non freghi più a nessuno. Probabilmente tutti si sentono già retrocessi, dai giocatori stessi ai tifosi.
Certo, speravo che magari i giornalisti dessero un po di peso al calcio giocato, invece frega un cazzo anche a loro. Fanno a chi ce l'ha più grosso e a chi la spara più enorme ( ieri sono arrivati a di che quel fantomatico Reggiardo ha appena chiuso un affare da 15 milioni di euro !! ....e poi non pigliano un aereo per buttanne solamente 200.000 per avere il Livorno??? Dai, ma chi vogliono prendere per il culo ??? Gli Argentini sono fuffa !!).
Io personalmente mi sono rotto il cazzo di tutti !!!!
soloperlamaglia
Messaggi: 778
Iscritto il: 17/03/2018, 16:19

Re: Spinelli's

Messaggioda soloperlamaglia » 14/01/2020, 10:50

zanardi ha scritto:
Campistri76 ha scritto:Stamani sul Tirreno ir Bernini va parzialmente contro a ciò che ieri ha detto il Pucci su Urban (Pucci si è inventato, anche con punte da teleromanzo, che la trattativa con l'argentini andasse avanti...). Bernini dice che pratiamente è tutti saltato e giustifica in parte gli Spinelli dicendo che pretendere di comprare una squadra solo firmando carte, senza mai fassi vedè di persona è surreale!!
Poi dice del solito 40% der Ciuffa.
Infine spara di un Mister X supernoto che avrebbe chiesto info al Sindao ma quest'ultimo smentisce.
Morale della favola, per vende giornali e fa le trasmissioni pratiamente ci pilliano tutti per ir culo.
Come se gli Spinelli un bastassero.

Mah! Se il Bernini ha scritto così mi delude...mi pare che non pretendessero di comprare SOLO firmando carte ma semplicemente un pre-accordo in modo che poi quando ci mettiamo a tavolino per l'accordo non si cambiano le carte in tavola ma soprattutto ci prendiamo l'impegno te di vendere e io di acquistare. Per fare il pre-accordo basta l'intermediaro, esattamente come quando uno va a comprare una casa: per firmare l'impegno di acquisto e confermare che la compro a quel prezzo, non ho bisogno di conoscere il proprietario. Non è la stessa cosa ma certamente non ci vedo niente di strano nel loro atteggiamento...anzi, un preaccordo vuol dire impegno anche da parte loro e non chiacchiere al vento


l'articolo di oggi sul torrone e' stato scritto giusto per riempi' una pagine del giornale. Chi abbia contattia diretti e notizie fresche sulle trattative tra i vari giornalisti locali non ho idea,ma rimanendo ai fatti l'articolo di ieri di LivornoToday credo possa essere considerato piu' veritiero delle parole del torrone di oggi,visto che sono parole pronunciate da chi sta portando avanti la trattativa dal fronte argentino.I discorsi da bar dello sport da parte di alcuni organi di stampa, vedi il mancato pagamento del biglietto aereo,o come oggi di un comprare al buio senza alcun incontro fisico la dice lunga sull attendibilita' di certi articoli che escono sulla stampa locale.Che questa trattativa vada in porto o no,che la cifra richiesta sia adeguata al valore di mercato ,che spinelli preferisca altri compratori a questi argentini,tutto questo nn lo so', ma nn credo nemmeno come si sta' cercando di far passare che una societa' che opera in diversi continenti ,quotata in borsa abbia un atteggiamneto cosi' dilettantistico nel trattrare un affare economico. certi giornalisti farebbero piu' figura a nn scrivere nulla invece di riempire un articolo con teorie da vernacoliere.

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fortore 2, Lupo di mare, romapuppa e 61 ospiti