Lecce-Livorno, corrida nel Salento

gabbioneamaranto
Messaggi: 709
Iscritto il: 17/01/2016, 18:18

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda gabbioneamaranto » 17/02/2019, 20:59

Quel bastardo non si è accorto oppure lo ha visto ma è subito corso col cartellino, il leccese si butta in avanti di testa sul piede di Alino e si butta. Mir ricorda l'anno della retrocessione con i vari Nasca, Pinsogli ,infortuni ecc. Mi sembra però che qualcuno aspettasse la sconfitto per criticare Breda , non mi pare che abbia fatto errori , Racevic ha fatto solo l'assist (involontario ,perchè voleva girarsi) a diamanti in occasione del gol, per il resto mi pare inesistente. Abbiamo avuto un cambio in meno per Mazzoni, che non mi pareva fosse uscito dolorante.
Pane79
Messaggi: 241
Iscritto il: 21/03/2016, 22:25

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda Pane79 » 17/02/2019, 21:09

Anche L' allenatore a volte fa errori, ma non mi sembra oggi il caso. Per me non esiste criticare breda. Se ci salveremo molto e' merito suo che ha forgiato con i giocatori che ha trovato una squadra che oggi ha tenuto alla pari una diretta concorrente alla A. Il problema ora è' che se vincevi davi una scalata paurosa alle squadre avanti a te che iniziavano a cacarsi sotto.il problema è stato perdere tante partite all' inizio e anche se ora la squadra lotta ed e' viva non puoi più permetterti di fare grossi errori. E anche il fatto che segni poco e la punta inutile dirlo ti aiutava a salvarti tranquillamente. Ci gira male ma niente e' perduto. Domenica diventa fondamentale vincere.
gabbioneamaranto
Messaggi: 709
Iscritto il: 17/01/2016, 18:18

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda gabbioneamaranto » 17/02/2019, 21:12

sono solo contento di non pagare DAZN , commento vergognosamente di parte, fanno vedere il cartellino su Fazzi ma non fanno rivedere l'identico fallo di Arrigoni, che poi ha segnato,non ammonito : sarebbe uscito e quindi saremmo stati 10. Questo Massimi di Termoli non è della stessa sezione arbitrale di Nasca?
Avatar utente
mediano
Messaggi: 1012
Iscritto il: 17/08/2015, 17:35
Località: Piombino

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda mediano » 17/02/2019, 21:16

gabbioneamaranto ha scritto:sono solo contento di non pagare DAZN , commento vergognosamente di parte, fanno vedere il cartellino su Fazzi ma non fanno rivedere l'identico fallo di Arrigoni, che poi ha segnato,non ammonito : sarebbe uscito e quindi saremmo stati 10. Questo Massimi di Termoli non è della stessa sezione arbitrale di Nasca?

No. Nasca è di Bari.
spiritual
Messaggi: 3252
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda spiritual » 17/02/2019, 21:46

Al rientro dagli spogliatoi, dopo quarto d'ora, non avevano fatto un tiro in porta ed eravamo padroni della partita, anche se, forse, con meno cattiveria del primo tempo. Ragazzi, voi come me avete visto duemila partite e vi dovreste ricordare che il calcio è strano. Hanno fatto un go casuale, e ci stava. Da quel momento la situazione psicologica è stato ribaltata. Noi in tensione, consapevoli che poteva sfumare un sogno che sembrava già realtà acquisita, loro con la bava alla bocca. Poteva succedere di tutto, anche di fare noi il terzo go. Invece, Fazzi si è fatto espellere. Espulsione giusta. Assurdo il suo fallo a centrocampo in situazione di squadra piazzata. Da lì la partita è stata in discesa per il Lecce. Tutti giusti i ragionamenti sul montenerino, ma era inutile tenerlo in campo se non ne aveva più. E poi ricordate i primi 10' della partita. Noi eravamo bassi; in quella condizione lui e Giannetti venivano sempre anticipati (un po' come noi abbiamo fatto nel resto del primo tempo con i loro attaccanti). Voglio dire che non basta solo la presenza in campo del centravanti boa, se la squadra è schiacciata indietro. Gli dei del calcio ci hanno detto male: l'infortunio di Mazzoni ci ha privato di un cambio che era importante.
Sull'arbitro: fino a quel momento non aveva arbitrato male. Sull'episodio di Arrigoni, siccome il giocatore era molto vicino a Diamanti, può non aver valutato la trattenuta. Inspiegabile, invece, l'espulsione di Diamanti.
Rocca è stato impalpabile, come sempre, ma è molto mobile e ha coperto molto. Fazzi aveva fatto un gran lavoro in su e in giù. Purtroppo spesso sbaglia il cross, ma è un sinistro. Perché Breda lo preferisca a Porcino e Gasbarro è una bella domanda. Eguelfi è più veloce, ma difende di meno, anche se il giocatore ha detto il contrario.
Vincere a lecce, contro un Lecce menomato, era possibile. Noi siamo stati molto aggressivi e loro fanno giocare. Sui tiri da fuori area lo avevo scritto. E' una loro caratteristica.
Battere il Venezia (dovrebbe mancare Domizi), sarà difficile, molto difficile, perché è una squadra rognosa, forte fisicamente e davanti ha gente molto veloce.
Non credo che Breda sia spaventato dall'assenza di Diamanti, ma sbaglia perché la squadra può essere sì più equilibrata, ma perde di quella fantasia che, soprattutto in casa, servirà. Un conto è giocare senza Diamanti in trasferta, un conto è farlo in casa. Spero di sbagliare.
PS
Neuro: non scrivo più l'invito ad aprire il topic che era iniziato prima di Foggia. Deve inventarsi qualcosa qualcun altro.
neuromante
Messaggi: 1567
Iscritto il: 19/08/2015, 13:30

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda neuromante » 17/02/2019, 21:59

>Deve inventarsi qualcosa qualcun altro.

invento che mi ha invitato il clone :mrgreen:
buksamaranto
Messaggi: 2712
Iscritto il: 17/08/2015, 20:44

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda buksamaranto » 17/02/2019, 22:09

Oggi a fine primo tempo avevo gli occhi sgranati da come si stava tenendo il campo,ma il culo stretto xche' purtroppo non ero convinto di quello che stava avvenendo.
Ho pensato se si regge senza prenderne uno prima del 70' un punto lo si fa,altrimenti ciaone.....
Ora sono incazzato nero con la sorte,con Fazzi,con Breda, madde' il certo e' che appena provi a tirare fuori la testa dalla merda,ecco che ti mandano,e questo e' appurato,il nasca di turno.
Avevo gia' storto la bocca alla designazione ed oggi ho avuto conferma.

C'era un rigore su kupits chedde'.......


Ah,mi dimenticavo,ma Giannetti il go' del 3 a 0vo che s'e' divorato????da dito ner culo
Checco77

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda Checco77 » 17/02/2019, 22:31

Mazzoni cosa ha fatto?
Avatar utente
mediano
Messaggi: 1012
Iscritto il: 17/08/2015, 17:35
Località: Piombino

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda mediano » 17/02/2019, 22:33

Checco77 ha scritto:Mazzoni cosa ha fatto?

Problema muscolare, che vorrei sapere come ha fatto a farselo….
huka03
Messaggi: 633
Iscritto il: 20/08/2015, 17:07

Re: Lecce-Livorno, corrida nel Salento

Messaggioda huka03 » 18/02/2019, 8:30

Non ho commentato appositamente a caldo; in genere non imputo il risultato all'arbitro e fa bene Breda a sottolineare le nostre carenze.

Ieri però è stata troppo palese la mancata espulsione che ripareggiava i conti. Penso abbia influito al 90% su quello che è successo dopo, tra nervosismo, squadra che boccheggiava, Legge invece cattivo è pronto a crederci, incluse le proteste che hanno portato all'espulsione di Alino (l'arbitro non vedeva l'ora).
Da veramente male, perché lo stesso Alino aveva inculato Arrigoni x benino in modo apposito, non casuale.

Detto questo:
- stupido Fazzi
- Giannetti ha fatto 1 cosa giusta, l'assist: al pari della partita precedente in cui segnò ha la capacità innata di nascondersi dietro la bandierina.
- sfiga sul cambio forzato di Mazzoni, ma può capitare.

Non me la prenderei con Breda, l'unica nostra risorsa da preservare.

Bellissimo ad ogni modo il nostro secondo gol.

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ale67, orata, Puccio Sterza, Tennent's Super, vasomik e 46 ospiti