Pagina 5 di 5

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 07/11/2018, 16:26
da piazzamagenta
Io continuo a dì che la campagna acquisti è stata ottima, solo che non sono stati comprati i due giocatori fondamentali, la punta e il centrocampista con la qualità.
I nuovi hanno deluso? Non lo so...Fazzi e Porcino mi sembrano buoni, Rocca e Agazzi hanno dimostrato a sprazzi parecchia potenzialità...Di Gennaro non è male...per ora ha fallito solo Dainelli. Bogdan troppo brutto per essere vero, lo voglio rivedere.
Se al posto di Raicevic prendevi uno che sfondava le reti sono convinto che s’era a parlà di altro ora.
C’è differenza fra avecci CR7 o Higuain, figuriamosi tra Caputo e Raicevic...

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 07/11/2018, 17:58
da gozzata
piazzamagenta ha scritto:Io continuo a dì che la campagna acquisti è stata ottima, solo che non sono stati comprati i due giocatori fondamentali, la punta e il centrocampista con la qualità.
I nuovi hanno deluso? Non lo so...Fazzi e Porcino mi sembrano buoni, Rocca e Agazzi hanno dimostrato a sprazzi parecchia potenzialità...Di Gennaro non è male...per ora ha fallito solo Dainelli. Bogdan troppo brutto per essere vero, lo voglio rivedere.
Se al posto di Raicevic prendevi uno che sfondava le reti sono convinto che s’era a parlà di altro ora.
C’è differenza fra avecci CR7 o Higuain, figuriamosi tra Caputo e Raicevic...

Piazza..è vero quello che dici ma è verp anche questo:bisogna salvarsi e bastava aver fatto 4\5 cazzate meno dietro e avevi portato a casa 4\5 punti in più. Quindi bastava ancora meno per ragionare d'altro...

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 07/11/2018, 18:30
da piazzamagenta
io parlo di costruzione della squadra sulla carta, perchè tante cose son venute fòri solo in corso d'opera e dopo avelli visti gioà.
dietro hai preso Dainelli, Bogdan, Di Gennaro e Albertazzi e io ero abbastanza soddisfatto, pensando che c'erano anche Gasbarro e Gonnelli; i primi due si sono rivelati inadeguati e ti hanno fatto perde partite da soli e quell'artri hanno piazzato qua e là cazzate degne di un film dell'orrore.
sinceramente che facessero così caà nemmeno negli incubi.
a centrocampo si sperava tutti si prendesse uno che ti elevasse la qualità, ma tutto sommato Porcino e Fazzi sono stati quasi sempre fra i meglio in campo (anche se ci voleva po'o) e piano piano anche di Rocca e Agazzi hai capito che in B per salvarti vanno benone.
in attacco, levato Giannetti, la scommessa ce l'avevi già in casa, cioè Murilo.
quando si prese Kozak ci poteva stà, ma solo perchè s'era convinti che arrivasse la punta di valore (ti ri'ordi che si storceva la bocca su La Mantia, Ardemagni e addirittura su Pazzini?); una volta preso Raicevic (tra l'altro arrivato senza preparazione), s'era consapevoli che ti dovesse andà tutto strabene.
ecco perchè di'o che in realtà l'errore più grosso è stato quello di non volè spende per prende uno che davanti fosse un ber marpione di categoria che potesse andà agile in doppia cifra.

poi anche Lucarelli ha fatto le su' belle cazzate, tipo cambià moduli come Borriello cambia le fie, fà questo turnover assurdo che un s'è capito da cosa fosse dettato, mette sempre una difesa diversa (anche contro ir Perugia ha ricambiato due centrali dietro e Di Gennaro, l'unico confermato dopo Salerno, l'ha fatto gioà laterale), rispolverà Bruno dopo che in estate l'avevi prati'amente levato dalla rosa, ripescà Maiorino con le solite modalità, mette a caso i centrocampisti (anche vì...Fazzi, uno dei meno peggio con il Perugia e in generale uno dei meglio, è entrato solo perchè s'è fatto male Porcino), gioà con 12 punte l'ultimo quarto d'ora con la Salernitana...

quindi io sono per la via di mezzo: una squadra spuntata con un problema grosso come una casa davanti, resa fragile da un allenatore che per come la vedo io, c'ha capito po'o e che ha sfruttato male quel po'o di bono che comunque c'avevi.
le cazzate in difesa, a parte gli errori individuali abbastanza gravi ma che in fondo non ti sono costati chissà quanti punti, sono stati pesanti proprio perchè sembrava che i gio'atori un capissero un cazzo di vello che dovevano fà...tutti errori di posizionamento e di meccanismi di reparto.
potevi mascherà tutto con uno che magari quando un ci 'ombinava un cazzo inzuppava (ma la difesa der Perugia l'avete vista? però davanti c'hanno Vido-Melchiorri), ma con Kozak dove si vole andà?

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 07/11/2018, 21:29
da gozzata
cordata ameriana /aretina già sparita. tra 10 giorni CDA con loro che restano a Genova e Peiani qui. Sceneggiata durata meno delle altre volte...

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 08/11/2018, 0:24
da pottineamorte
piazzamagenta ha scritto:ecco perchè di'o che in realtà l'errore più grosso è stato quello di non volè spende per prende uno che davanti fosse un ber marpione di categoria che potesse andà agile in doppia cifra.

poi anche Lucarelli ha fatto le su' belle cazzate, tipo cambià moduli come Borriello cambia le fie, fà questo turnover assurdo che un s'è capito da cosa fosse dettato, mette sempre una difesa diversa (anche contro ir Perugia ha ricambiato due centrali dietro e Di Gennaro, l'unico confermato dopo Salerno, l'ha fatto gioà laterale), rispolverà Bruno dopo che in estate l'avevi prati'amente levato dalla rosa, ripescà Maiorino con le solite modalità, mette a caso i centrocampisti (anche vì...Fazzi, uno dei meno peggio con il Perugia e in generale uno dei meglio, è entrato solo perchè s'è fatto male Porcino), gioà con 12 punte l'ultimo quarto d'ora con la Salernitana...

quindi io sono per la via di mezzo: una squadra spuntata con un problema grosso come una casa davanti, resa fragile da un allenatore che per come la vedo io, c'ha capito po'o e che ha sfruttato male quel po'o di bono che comunque c'avevi.
le cazzate in difesa, a parte gli errori individuali abbastanza gravi ma che in fondo non ti sono costati chissà quanti punti, sono stati pesanti proprio perchè sembrava che i gio'atori un capissero un cazzo di vello che dovevano fà...tutti errori di posizionamento e di meccanismi di reparto.
potevi mascherà tutto con uno che magari quando un ci 'ombinava un cazzo inzuppava (ma la difesa der Perugia l'avete vista? però davanti c'hanno Vido-Melchiorri), ma con Kozak dove si vole andà?

Straquoto.

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 08/11/2018, 7:12
da Puccio Sterza
piazzamagenta ha scritto:io parlo di costruzione della squadra sulla carta, perchè tante cose son venute fòri solo in corso d'opera e dopo avelli visti gioà.
dietro hai preso Dainelli, Bogdan, Di Gennaro e Albertazzi e io ero abbastanza soddisfatto, pensando che c'erano anche Gasbarro e Gonnelli; i primi due si sono rivelati inadeguati e ti hanno fatto perde partite da soli e quell'artri hanno piazzato qua e là cazzate degne di un film dell'orrore.
sinceramente che facessero così caà nemmeno negli incubi.
a centrocampo si sperava tutti si prendesse uno che ti elevasse la qualità, ma tutto sommato Porcino e Fazzi sono stati quasi sempre fra i meglio in campo (anche se ci voleva po'o) e piano piano anche di Rocca e Agazzi hai capito che in B per salvarti vanno benone.
in attacco, levato Giannetti, la scommessa ce l'avevi già in casa, cioè Murilo.
quando si prese Kozak ci poteva stà, ma solo perchè s'era convinti che arrivasse la punta di valore (ti ri'ordi che si storceva la bocca su La Mantia, Ardemagni e addirittura su Pazzini?); una volta preso Raicevic (tra l'altro arrivato senza preparazione), s'era consapevoli che ti dovesse andà tutto strabene.
ecco perchè di'o che in realtà l'errore più grosso è stato quello di non volè spende per prende uno che davanti fosse un ber marpione di categoria che potesse andà agile in doppia cifra.

poi anche Lucarelli ha fatto le su' belle cazzate, tipo cambià moduli come Borriello cambia le fie, fà questo turnover assurdo che un s'è capito da cosa fosse dettato, mette sempre una difesa diversa (anche contro ir Perugia ha ricambiato due centrali dietro e Di Gennaro, l'unico confermato dopo Salerno, l'ha fatto gioà laterale), rispolverà Bruno dopo che in estate l'avevi prati'amente levato dalla rosa, ripescà Maiorino con le solite modalità, mette a caso i centrocampisti (anche vì...Fazzi, uno dei meno peggio con il Perugia e in generale uno dei meglio, è entrato solo perchè s'è fatto male Porcino), gioà con 12 punte l'ultimo quarto d'ora con la Salernitana...

quindi io sono per la via di mezzo: una squadra spuntata con un problema grosso come una casa davanti, resa fragile da un allenatore che per come la vedo io, c'ha capito po'o e che ha sfruttato male quel po'o di bono che comunque c'avevi.
le cazzate in difesa, a parte gli errori individuali abbastanza gravi ma che in fondo non ti sono costati chissà quanti punti, sono stati pesanti proprio perchè sembrava che i gio'atori un capissero un cazzo di vello che dovevano fà...tutti errori di posizionamento e di meccanismi di reparto.
potevi mascherà tutto con uno che magari quando un ci 'ombinava un cazzo inzuppava (ma la difesa der Perugia l'avete vista? però davanti c'hanno Vido-Melchiorri), ma con Kozak dove si vole andà?


I moduli sono stati cambiati per via degli infortuni.
Bruno ha preso il posto di Luci che s'è infortunato sennò andava a corre sul mare col Matteini.
E' stato bravo a sfruttare il momento ma è stato rimesso nel gruppo solo per questo motivo.
Anche Rocca fisicamente ha avuto dei problemi per cui in mezzo eri contato.
Dietro uguale.
Bogdan ha sempre problemi alla caviglia e secondo me dietro rimane il migliore insieme a Gasbarro.
Ricordatevi che non ha fatto la preparazione per cui la condizione è quella che è.
Dainelli secondo me ha dei problemi caratteriali.
A Chievo se vinci o perdi cambia poco, male che vada ti tirano un pandoro.
Qui ti devi rimettere in discussione sennò fai le cazzate.
Col Perugia dopo la stronzata sul primo goal se un calciatore ha un pò di cazzimma si riprende subito, lui invece ha commesso un errore dietro l'altro dimostrando di essere molto fragile.
Tra le tante stronzate che ha detto robertino in questi giorni l'unica che condivido è che domenica andava tolto molto prima.
Davanti ha sbagliato Cristiano.
Da giocatore quando c'era qualcosa che non gli andava prendeva la macchina e andava da Spinelli, qui doveva fare uguale.
Doveva alzare di più la voce per farsi prendere un attaccante perchè sapeva benissimo che con Kozac e Racevic non ti salvi nemmeno se piangi.
Che poi dici....vabbè davanti non segnano ma c'ho i centrocampisti che vedono la porta.
Qui non tira nessuno
Rocca davanti al portiere la passa, Valiani a volte pensa di gioà alle 5 querce....il resto lasciamo perde.
Non vedo luce in fondo al tunnel, a gennaio se non prendi 4 pezzi boni (ma boni...) ci sarà da soffrire parecchio.
P.S. ma che Murillo sta facendo stracaa lo vedo solo io?
Domenica è entrato in campo sembra ci dovesse fare un piacere
Murillo dè.....bel mi Bakayoko col Porsche giallo.

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 13/11/2018, 13:53
da Sassicaia
Indipendentemente dalle decisioni finali della famiglia Spinelli, è evidente che un lungo ciclo si sta chiudendo e, purtroppo per noi, rischia di farlo nel modo peggiore. Detto questo, con un po' di buona volontà da parte di tutti, vorrei provare a pensare comunque positivo riguardo il futuro del calcio a Livorno. Inevitabilmente si passa dalle vicende del porto, unica fonte appetibile della città, dove tra crociere e nuove partenze mercantili sembra muoversi qualcosa. Le conoscenze degli Spinelli con la mediazione del Sindaco potrebbero avvicinare alla città nuovi personaggi (italiani o stranieri poco importa) in grado di investire sulla squadra e sulla ristrutturazione imprescindibile dello stadio. Ovviamente nessuno fa niente per niente... Bisogna cambiare la mentalità ed essere meno provinciali. In ballo non c'è solo il "pallone" ma anche una bella fetta di futuro della città. Io ci spero.

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 13/11/2018, 13:56
da Davide72
Sassicaia ha scritto:Indipendentemente dalle decisioni finali della famiglia Spinelli, è evidente che un lungo ciclo si sta chiudendo e, purtroppo per noi, rischia di farlo nel modo peggiore. Detto questo, con un po' di buona volontà da parte di tutti, vorrei provare a pensare comunque positivo riguardo il futuro del calcio a Livorno. Inevitabilmente si passa dalle vicende del porto, unica fonte appetibile della città, dove tra crociere e nuove partenze mercantili sembra muoversi qualcosa. Le conoscenze degli Spinelli con la mediazione del Sindaco potrebbero avvicinare alla città nuovi personaggi (italiani o stranieri poco importa) in grado di investire sulla squadra e sulla ristrutturazione imprescindibile dello stadio. Ovviamente nessuno fa niente per niente... Bisogna cambiare la mentalità ed essere meno provinciali. In ballo non c'è solo il "pallone" ma anche una bella fetta di futuro della città. Io ci spero.


È proprio quello che dici che ci frega " il provincialismo"

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 14/11/2018, 5:16
da Plinio
Sassicaia ha scritto:Indipendentemente dalle decisioni finali della famiglia Spinelli, è evidente che un lungo ciclo si sta chiudendo e, purtroppo per noi, rischia di farlo nel modo peggiore. Detto questo, con un po' di buona volontà da parte di tutti, vorrei provare a pensare comunque positivo riguardo il futuro del calcio a Livorno. Inevitabilmente si passa dalle vicende del porto, unica fonte appetibile della città, dove tra crociere e nuove partenze mercantili sembra muoversi qualcosa. Le conoscenze degli Spinelli con la mediazione del Sindaco potrebbero avvicinare alla città nuovi personaggi (italiani o stranieri poco importa) in grado di investire sulla squadra e sulla ristrutturazione imprescindibile dello stadio. Ovviamente nessuno fa niente per niente... Bisogna cambiare la mentalità ed essere meno provinciali. In ballo non c'è solo il "pallone" ma anche una bella fetta di futuro della città. Io ci spero.


Il progetto porto, intendo la nuova darsena, e' fermo. Cosi' come ora non interessa a nessuno.

Re: CORDATA AMERI'ANA (si ma di Lucca)

Inviato: 15/11/2018, 3:47
da alessà73
Facciamo lavorare il nuovo mister, se riesce a tirar fuori qualcosa di buono, ci cambia tutto. Metti il caso le cose girano meglio e vinci la prossima partita, prendi un po' di ossigeno e capisci che le cose migliorano. Mantenere la categoria è importante per la vendita della società,che a questo punto, spero ci sia. Lo stacco prima o poi c'è con gli Spinelli e cadere in C di nuovo o fallire, è piccola la differenza. Qui di chiunque venga adesso va bene, Spinelli deve farsi da parte. Ripeto una vittoria cambierebbe di tanto la nostra situazione, più che altro morale. Il nuovo mister deve lavorare sulla testa, togliere le paure a questi uomini. Non è ancora detto! Certo che l'allenatore ha molte colpe, ma giù il cappello a Cristiano, forse immaturo per la serie B. Nell'ultima partita, abbiamo visto delle riparazioni al volo, poco a dire il vero, ma diamo tempo al mister, uno abituato a imprese del genere.