Infortuni (tocca ferro e palle)

Avatar utente
zottoli
Messaggi: 830
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda zottoli » 10/10/2018, 11:31

e di Giannetti che si sa? è uscito per un problema muscolare...
gli infortuni li hanno tutti non solo noi e ogni caso è una storia a sè...per esempio, Valiani è "vecchio" corre per 3 e si infortuna poco (vai ecco la gufata!)...Dainelli sta passando da uno stiramento all'altro
Pedrelli non è vecchio ma ha problemi fisici suoi personali...altri sono sempre sani nonostante l'età, penso a Bruno
in linea di massima è vero che quando riprendi da una lunga inattività gli infortuni muscolari sono più probabili

ma io penso male e penso altro :evil: quando le cose vanno bene e le squadre giocano bene, tutti giocano volentieri e sono positivi e lo stress è minore
quando le squadre giocano male e le cose vanno male, la gente ha poca voglia di scende in campo a fa le figurette ed allora quello si sente tirà di vi, vell'artro ti cia ir gomito der tennista, vell'artro cià l'orzaiolo, vell'artro si fa buttà fori...e ogni domenica ti devi inventà una squadra diversa- e tutto questo significa una cosa sola: non si è formato il gruppo, perché il calcio è uno sport di squadra ed una squadra nn è fatta da undici individui raccattati e messi lì...ma questo è n'artro discorso...
Sportivo amaranto
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda spiritual » 10/10/2018, 23:35

Zottoli
credo che Porcino non sia uno che evita di giocare perché ha paura di fare brutta figura. Tutto sommato fino a oggi è stato uno dei meno peggio. Di Gennaro sarebbe un coglione a tirarsi fuori: sono molti i candidati in quel ruolo e corre il rischio di non rientrare più.
Comunque ribadisco l'affermazione di Sottil, anche se si riferiva a quando il campo era pesante.
Avatar utente
zottoli
Messaggi: 830
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda zottoli » 11/10/2018, 10:34

spiritual ha scritto:Zottoli
credo che Porcino non sia uno che evita di giocare perché ha paura di fare brutta figura. Tutto sommato fino a oggi è stato uno dei meno peggio. Di Gennaro sarebbe un coglione a tirarsi fuori: sono molti i candidati in quel ruolo e corre il rischio di non rientrare più.
Comunque ribadisco l'affermazione di Sottil, anche se si riferiva a quando il campo era pesante.



Ma a quale campo si riferiva? Al Coni di Tirrenia?
Per lo stadio dalla prossima in casa dovremmo avere il manto d'erba quasi perfetto...che non so se per noi sia un gran vantaggio eh...
la mia considerazione amara collochiamola tra gli sfoghi...non mi riferivo a Porcino e Di Gennaro nello specifico...loro sono gli ultimi di una lunga serie iniziata a ben vedere già su a Fiumalbo...
Sportivo amaranto
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda spiritual » 11/10/2018, 21:25

Sottil diceva del Coni. E poi questa storia degli infortuni si ripete ogni anno con una sistematicità impressionante. Non credo, come dicono altri, che sia colpa del settore medico. L'infortunio avviene, questo è sicuro. Che poi si prolunghi può essere un aggravante, ma resta il fatto che è avvenuto.
Poi mi sbaglierò: è possibile che la statistica dimostri che un trend simile avviene nella maggioranza delle altre società, ma è più probabile che non sia così.
Avatar utente
Groovecrack
Messaggi: 3171
Iscritto il: 09/11/2017, 19:56

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda Groovecrack » 12/10/2018, 9:27

spiritual ha scritto:Sottil diceva del Coni. E poi questa storia degli infortuni si ripete ogni anno con una sistematicità impressionante. Non credo, come dicono altri, che sia colpa del settore medico. L'infortunio avviene, questo è sicuro. Che poi si prolunghi può essere un aggravante, ma resta il fatto che è avvenuto.
Poi mi sbaglierò: è possibile che la statistica dimostri che un trend simile avviene nella maggioranza delle altre società, ma è più probabile che non sia così.

un è che se uno si fa male è colpa del dottor porcellini, ma se la diagnosi dice 1 settimana e invece sono 2, 2 settimane e poi invece è un mese( senza parlare di maiorino e altri casi)du domande uno se le inizia a fare... nelle altre squadre chi esce per acciacchi molto spesso la settimana dopo è in campo... da noi quasi mai questo accade.... la responsabilità del settore medico(come ho scritto forse qui o da altre parti) sta nelle terapie(risalenti appunto al tempo del supertelegattone show) non nel fatto che un atleta si fa una storta.....
perchè le cose son due.... o gli acquisti noi si fanno a ortopedia...oppure lo staff medico/atletico nn è aggiornato..... il modo nel quale nn è aggiornato nn lo so... come in tutti i settori di professioni intellettuali ci sono convention di nuovi prodotti,di nuovi studi, di nuove terapie.... mi garberebbe tanto sapere se i nostri dottori si tengono aggiornati, visto che la medicina, dal tempo in cui si son laureati e specializzati, ad oggi, è cambiata uno sbotto....
che poi magari il dottor porcellini è un mago del settore ...ci sta anche.... ma siccome son 40 anni che è dentro il livorno calcio, un vorrei come capita analogamente in tanti posti di lavoro "ormai c ho il mi lavoro, lo so fare per quello che mi chiedono... cosa mi metto a studia' a 50-60 anni?" , e che poi diventi un ruolo scontato in società, come i magazzinieri di altre tantissime società che son li da 30-40 anni...ma loro son magazzinieri..mica devono dimostrare la specializzazione....... capisci spirit?....
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda spiritual » 16/10/2018, 12:19

Groove
capisco benissimo quello che dici: è più che sensato (a dir la verità non scrivi mai cazzate, almeno per quanto io ricordi) e pone un ragionevole dubbio al quale però non possiamo onestamente rispondere. Sarebbero illazioni gratuite. Per poter giudicare dovremmo essere all'interno della società (spogliatoio).
Io mi rifaccio a una dichiarazione ufficiale di Sottil che un valore l'ha perché non si possono fare affermazioni del genere inventando quello che non esiste. Tra l'altro il nostro azionista di minoranza (o Spinelli stesso, non ricordo) due mesi fa, sulla cresta dell'onda dell'entusiasmo, riportava l'argomento dicendo appunto che il Livorno non doveva allenarsi su quel campo.
Poi, ripeto, è verissimo che quando uno dei nostri s'infortuna non ritorna subito in campo (Dio bono, l'unica eccezione è proprio Dainelli per il quale speravo qualche mese di convalescenza) e questo può eventualmente essere addotto a una insufficiente abilità nella terapia e nella riabilitazione, ma resta il fatto che avvengono una falcidia di infortuni. Roba da non credere.
E' possibile che sia colpa del campo e anche dello staff medico. Il che sarebbe il massimo.
Avatar utente
Plinio
Messaggi: 1418
Iscritto il: 20/05/2016, 15:43
Località: Borgo

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda Plinio » 16/10/2018, 20:15

Il manto del CONI è stato rifatto e si presenta molto bene (ci sono stato domenica) , un biliardo, molto meglio di quello del Picchi, non c’è proprio paragone.
Togliamo di mezzo questo alibi.
I motivi degli infortuni sono altri (non so quali)
"Livorno e' una piazza particolare. Non vuole campioni, ma uomini veri, disposti a sposare una causa"
O. Jaconi
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda spiritual » 16/10/2018, 22:21

Ah!
Almeno questa causa è stata eliminata.
Anto347
Messaggi: 1973
Iscritto il: 02/07/2016, 12:43

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda Anto347 » 17/10/2018, 12:15

Groovecrack ha scritto:
spiritual ha scritto:Sottil diceva del Coni. E poi questa storia degli infortuni si ripete ogni anno con una sistematicità impressionante. Non credo, come dicono altri, che sia colpa del settore medico. L'infortunio avviene, questo è sicuro. Che poi si prolunghi può essere un aggravante, ma resta il fatto che è avvenuto.
Poi mi sbaglierò: è possibile che la statistica dimostri che un trend simile avviene nella maggioranza delle altre società, ma è più probabile che non sia così.

un è che se uno si fa male è colpa del dottor porcellini, ma se la diagnosi dice 1 settimana e invece sono 2, 2 settimane e poi invece è un mese( senza parlare di maiorino e altri casi)du domande uno se le inizia a fare... nelle altre squadre chi esce per acciacchi molto spesso la settimana dopo è in campo... da noi quasi mai questo accade.... la responsabilità del settore medico(come ho scritto forse qui o da altre parti) sta nelle terapie(risalenti appunto al tempo del supertelegattone show) non nel fatto che un atleta si fa una storta.....
perchè le cose son due.... o gli acquisti noi si fanno a ortopedia...oppure lo staff medico/atletico nn è aggiornato..... il modo nel quale nn è aggiornato nn lo so... come in tutti i settori di professioni intellettuali ci sono convention di nuovi prodotti,di nuovi studi, di nuove terapie.... mi garberebbe tanto sapere se i nostri dottori si tengono aggiornati, visto che la medicina, dal tempo in cui si son laureati e specializzati, ad oggi, è cambiata uno sbotto....
che poi magari il dottor porcellini è un mago del settore ...ci sta anche.... ma siccome son 40 anni che è dentro il livorno calcio, un vorrei come capita analogamente in tanti posti di lavoro "ormai c ho il mi lavoro, lo so fare per quello che mi chiedono... cosa mi metto a studia' a 50-60 anni?" , e che poi diventi un ruolo scontato in società, come i magazzinieri di altre tantissime società che son li da 30-40 anni...ma loro son magazzinieri..mica devono dimostrare la specializzazione....... capisci spirit?....


Il dott.Porcellini è per la medicina sportiva...non un ortopedico..Di Muscoli,tendini articolazioni dubito che si intenda..
Avatar utente
Groovecrack
Messaggi: 3171
Iscritto il: 09/11/2017, 19:56

Re: Infortuni (tocca ferro e palle)

Messaggioda Groovecrack » 17/10/2018, 12:24

....e infatti laddove siamo stati carenti sono gli infortuni muscolari sotto il profilo medico, quasi sempre e solo muscolari...

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti