Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

LIVORNO
Messaggi: 1351
Iscritto il: 07/04/2019, 8:55

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda LIVORNO » 08/07/2020, 10:47

piazzamagenta ha scritto:https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2020/07/08/news/assunzioni-al-grand-hotel-palazzo-nove-indagati-per-truffa-e-frode-fiscale-1.39057892/amp/

Eccoci vì! :lol:

sono tutti parenti di Yousiffe....
alessà73
Messaggi: 1111
Iscritto il: 12/02/2018, 17:49

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda alessà73 » 08/07/2020, 10:52

De, ma allora de, ma boia, ma perdavvero? ma alllora boia davvero, occosèdde? Da sartellà sur parco di EffettoVenezia a sparí per finí ner baratro? Allora guarda, volevo 'omprà r Livorno, mappoi magari marrestano, lasciamo perdere! Seondo me ci' ompra Fabrizzzio Corona! Apparte gli scherzi è un bel periodo che è merda per l'amaranto, ma a 365 gradi, in campo, fori dar campo, ne 'ampi dove doveva nasce Livornello..... E non solo nel calcio, il Caprilli, la situazione generale. Mi son trovato in centro alle 21 a camminare, era tanto che a quell'ora non uscivo a piedi..... Ma era Livorno? O i Livornesi dove sono tutti sul Viale Italia? Tutti stranieri a giro, per carità, sacre leggi livornine, non sono certo razzista. Ma un conto è vedere in giro qualche amatissimo straniero, un conto è passeggiare e sentirsi straniero, nella propria città. È sparito l'amaranto a Livorno, la Livornesità, ora c'è Mustafà, c'è Abdul al posto del Nocchi. Una volta incrociavi il pazzo che ghidava il vespino, Vento? Ora incroci il nero di wozzappe, e badi bene a dagli le spalle. Una volta c'era amore per la propria squadra, ci sè rovinato economicamente il povero presidente Martelli, poi i Livornesi son spariti.... Achilli, Deodati, Spinelli, o i Livornesi? Peiani.... De vabbè, ora ha problemi più seri. Pecini.... Tuo!
Avatar utente
Sassicaia
Messaggi: 578
Iscritto il: 13/07/2018, 22:33

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda Sassicaia » 08/07/2020, 12:24

alessà73 ha scritto:De, ma allora de, ma boia, ma perdavvero? ma alllora boia davvero, occosèdde? Da sartellà sur parco di EffettoVenezia a sparí per finí ner baratro? Allora guarda, volevo 'omprà r Livorno, mappoi magari marrestano, lasciamo perdere! Seondo me ci' ompra Fabrizzzio Corona! Apparte gli scherzi è un bel periodo che è merda per l'amaranto, ma a 365 gradi, in campo, fori dar campo, ne 'ampi dove doveva nasce Livornello..... E non solo nel calcio, il Caprilli, la situazione generale. Mi son trovato in centro alle 21 a camminare, era tanto che a quell'ora non uscivo a piedi..... Ma era Livorno? O i Livornesi dove sono tutti sul Viale Italia? Tutti stranieri a giro, per carità, sacre leggi livornine, non sono certo razzista. Ma un conto è vedere in giro qualche amatissimo straniero, un conto è passeggiare e sentirsi straniero, nella propria città. È sparito l'amaranto a Livorno, la Livornesità, ora c'è Mustafà, c'è Abdul al posto del Nocchi. Una volta incrociavi il pazzo che ghidava il vespino, Vento? Ora incroci il nero di wozzappe, e badi bene a dagli le spalle. Una volta c'era amore per la propria squadra, ci sè rovinato economicamente il povero presidente Martelli, poi i Livornesi son spariti.... Achilli, Deodati, Spinelli, o i Livornesi? Peiani.... De vabbè, ora ha problemi più seri. Pecini.... Tuo!



Effetto globalizzazione...
E pensare che c'è ancora chi la difende, dicendo che senza saremmo spariti!!!
Perchè, così non siamo forse spariti????????
Siamo diventati un unico nucleo di gente "anestetizzata", "amorfa", senza appartenenza e senza tradizioni alla quale viene propinato di tutto e di più in nome di una "finta" democrazia che tanto piace ai nostri governanti.
E' così nella vita ed anche nello sport. Che fine................
tagarolo
Messaggi: 556
Iscritto il: 09/09/2015, 19:42

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda tagarolo » 08/07/2020, 14:05

Sassicaia ha scritto:
alessà73 ha scritto:De, ma allora de, ma boia, ma perdavvero? ma alllora boia davvero, occosèdde? Da sartellà sur parco di EffettoVenezia a sparí per finí ner baratro? Allora guarda, volevo 'omprà r Livorno, mappoi magari marrestano, lasciamo perdere! Seondo me ci' ompra Fabrizzzio Corona! Apparte gli scherzi è un bel periodo che è merda per l'amaranto, ma a 365 gradi, in campo, fori dar campo, ne 'ampi dove doveva nasce Livornello..... E non solo nel calcio, il Caprilli, la situazione generale. Mi son trovato in centro alle 21 a camminare, era tanto che a quell'ora non uscivo a piedi..... Ma era Livorno? O i Livornesi dove sono tutti sul Viale Italia? Tutti stranieri a giro, per carità, sacre leggi livornine, non sono certo razzista. Ma un conto è vedere in giro qualche amatissimo straniero, un conto è passeggiare e sentirsi straniero, nella propria città. È sparito l'amaranto a Livorno, la Livornesità, ora c'è Mustafà, c'è Abdul al posto del Nocchi. Una volta incrociavi il pazzo che ghidava il vespino, Vento? Ora incroci il nero di wozzappe, e badi bene a dagli le spalle. Una volta c'era amore per la propria squadra, ci sè rovinato economicamente il povero presidente Martelli, poi i Livornesi son spariti.... Achilli, Deodati, Spinelli, o i Livornesi? Peiani.... De vabbè, ora ha problemi più seri. Pecini.... Tuo!



Effetto globalizzazione...
E pensare che c'è ancora chi la difende, dicendo che senza saremmo spariti!!!
Perchè, così non siamo forse spariti????????
Siamo diventati un unico nucleo di gente "anestetizzata", "amorfa", senza appartenenza e senza tradizioni alla quale viene propinato di tutto e di più in nome di una "finta" democrazia che tanto piace ai nostri governanti.
E' così nella vita ed anche nello sport. Che fine................



Lo dicevano anche i primi livornesi quando camminavano nel quartiere armeno....o in quello turco......etc etc

Tra l'altro mi sembra che una 60/80ina d'anni fa.....mi sembra che la parlata ponzese....siciliana....o cmq del sud era parecchio in voga....

Il senso d'appartenenza è un altra cosa.....si basta su altri valori e principi.
Per quanto mi riguarda di "certi livornesi" ne farei volentieri a meno......
alessà73
Messaggi: 1111
Iscritto il: 12/02/2018, 17:49

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda alessà73 » 08/07/2020, 14:15

Sassicaia ha scritto:
alessà73 ha scritto:De, ma allora de, ma boia, ma perdavvero? ma alllora boia davvero, occosèdde? Da sartellà sur parco di EffettoVenezia a sparí per finí ner baratro? Allora guarda, volevo 'omprà r Livorno, mappoi magari marrestano, lasciamo perdere! Seondo me ci' ompra Fabrizzzio Corona! Apparte gli scherzi è un bel periodo che è merda per l'amaranto, ma a 365 gradi, in campo, fori dar campo, ne 'ampi dove doveva nasce Livornello..... E non solo nel calcio, il Caprilli, la situazione generale. Mi son trovato in centro alle 21 a camminare, era tanto che a quell'ora non uscivo a piedi..... Ma era Livorno? O i Livornesi dove sono tutti sul Viale Italia? Tutti stranieri a giro, per carità, sacre leggi livornine, non sono certo razzista. Ma un conto è vedere in giro qualche amatissimo straniero, un conto è passeggiare e sentirsi straniero, nella propria città. È sparito l'amaranto a Livorno, la Livornesità, ora c'è Mustafà, c'è Abdul al posto del Nocchi. Una volta incrociavi il pazzo che ghidava il vespino, Vento? Ora incroci il nero di wozzappe, e badi bene a dagli le spalle. Una volta c'era amore per la propria squadra, ci sè rovinato economicamente il povero presidente Martelli, poi i Livornesi son spariti.... Achilli, Deodati, Spinelli, o i Livornesi? Peiani.... De vabbè, ora ha problemi più seri. Pecini.... Tuo!



Effetto globalizzazione...
E pensare che c'è ancora chi la difende, dicendo che senza saremmo spariti!!!
Perchè, così non siamo forse spariti????????
Siamo diventati un unico nucleo di gente "anestetizzata", "amorfa", senza appartenenza e senza tradizioni alla quale viene propinato di tutto e di più in nome di una "finta" democrazia che tanto piace ai nostri governanti.
E' così nella vita ed anche nello sport. Che fine................

E se tanto tanto alzi la testa, becchi anche du manganellate se ti va bene. I Daspo del treno.... Mi ricordo, becchi e bastonati... Alcune persone scesero, al controllo presero i portafogli per i documenti, e i pulotti presero i soldi (merde) e ridarono il resto delle cose. Se fiatavi manganellata, uno schifo, per poi beccarsi la diffida. È storia ragazzi, uno schifo preparato. Perché arrivavano i comunisti, secondo loro ovvio! Poi ci sono anche tante nostre colpe, come all'autogrill, ma non scendiamo in particolari. Bisogna saperle.... Adesso siamo agnellini in fila, dopo questi episodi, qualche striscione tolto ingiustamente, non ti fanno più fare nulla. Fra pochino nemmen le bandierine di plastica amaranto, perché piglian fuoco.... Come i rotoli di cartaigenica, bei mi tempi.... Non c'è più nulla, c'è Dazn c'è Schai toh lo scrivo così. Mavvaffanculo.....
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3632
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda piazzamagenta » 08/07/2020, 14:18

Più che artro se la livornesità è data dar Nocchi invece che da Abdul un siamo messi tanto bene a prescinde.

La verità è che Lendine oltre che esse un ber taccagno, se’ondo me porta anche merda.
Fides
Messaggi: 1205
Iscritto il: 02/10/2017, 23:16

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda Fides » 08/07/2020, 16:14

preparate l'olio
la crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere
gramsci
Davide72
Messaggi: 2252
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda Davide72 » 08/07/2020, 17:28

Purtroppo la piccola e media imprenditoria Livornese di casi come quello di Peiani ne è piena, basta leggere il quotidiano locale che ci riempe le pagine, Spinelli non ha avuto aiuti dagli imprenditori locali soltanto perché non esistono e oltretutto con due spiccioli vorrebbero anche comandare...unica alternativa al cambio societario imprenditori esterni alla città e tanta tanta fortuna con la C maiuscola. Non invochiamo più i Livornesi al comando della società per favore.
Avatar utente
Sassicaia
Messaggi: 578
Iscritto il: 13/07/2018, 22:33

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda Sassicaia » 08/07/2020, 19:35

Davide72 ha scritto:Purtroppo la piccola e media imprenditoria Livornese di casi come quello di Peiani ne è piena, basta leggere il quotidiano locale che ci riempe le pagine, Spinelli non ha avuto aiuti dagli imprenditori locali soltanto perché non esistono e oltretutto con due spiccioli vorrebbero anche comandare...unica alternativa al cambio societario imprenditori esterni alla città e tanta tanta fortuna con la C maiuscola. Non invochiamo più i Livornesi al comando della società per favore.


PRECISO!
Carletto_72
Messaggi: 67
Iscritto il: 09/12/2019, 18:28

Re: Mirco Peiani nuovo socio del Livorno calcio

Messaggioda Carletto_72 » 08/07/2020, 21:14

Sassicaia ha scritto:
alessà73 ha scritto:De, ma allora de, ma boia, ma perdavvero? ma alllora boia davvero, occosèdde? Da sartellà sur parco di EffettoVenezia a sparí per finí ner baratro? Allora guarda, volevo 'omprà r Livorno, mappoi magari marrestano, lasciamo perdere! Seondo me ci' ompra Fabrizzzio Corona! Apparte gli scherzi è un bel periodo che è merda per l'amaranto, ma a 365 gradi, in campo, fori dar campo, ne 'ampi dove doveva nasce Livornello..... E non solo nel calcio, il Caprilli, la situazione generale. Mi son trovato in centro alle 21 a camminare, era tanto che a quell'ora non uscivo a piedi..... Ma era Livorno? O i Livornesi dove sono tutti sul Viale Italia? Tutti stranieri a giro, per carità, sacre leggi livornine, non sono certo razzista. Ma un conto è vedere in giro qualche amatissimo straniero, un conto è passeggiare e sentirsi straniero, nella propria città. È sparito l'amaranto a Livorno, la Livornesità, ora c'è Mustafà, c'è Abdul al posto del Nocchi. Una volta incrociavi il pazzo che ghidava il vespino, Vento? Ora incroci il nero di wozzappe, e badi bene a dagli le spalle. Una volta c'era amore per la propria squadra, ci sè rovinato economicamente il povero presidente Martelli, poi i Livornesi son spariti.... Achilli, Deodati, Spinelli, o i Livornesi? Peiani.... De vabbè, ora ha problemi più seri. Pecini.... Tuo!



Effetto globalizzazione...
E pensare che c'è ancora chi la difende, dicendo che senza saremmo spariti!!!
Perchè, così non siamo forse spariti????????
Siamo diventati un unico nucleo di gente "anestetizzata", "amorfa", senza appartenenza e senza tradizioni alla quale viene propinato di tutto e di più in nome di una "finta" democrazia che tanto piace ai nostri governanti.
E' così nella vita ed anche nello sport. Che fine................


E prima della "globalizzazione" esistevano anche certe cosine utili chiamate "diritti sociali"

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti