La nuova Società

ateo
Messaggi: 1896
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: La nuova Società

Messaggioda ateo » 23/03/2020, 17:45

Io sono anziano ed è dal 10/3 che non esco,salvo una volta per medicinali e spesa necessaria,conosco tanti miei coetanei che sono ligi alle regole,per il rischio età e conosco tanti più giovani,invece,che non rispettano le regole.
Non facciamone una guerra ideologica di generazioni..plis
Per restare nel topic,comincio ad odiare il calcio,cinismo di tanti presidenti,incoscienza dei vertici per cercare soluzioni per terminare quanto prima questo assurdo campionato,accertata causa di orobica pandemia per migrazione nella milano bene di 45000 atalantini,casi di giocatori accertati....e si continua a considerarlo gioco di momentaneo svago????
Qui si gioca il futuro di tutti,figli,nipoti,mogli e parenti al seguito DIOCANE..alcuni presidenti di A cominciano ad invocare il suo stop/annullamento per tutela non solo dei loro calcianti ma per razionale presa di coscienza del momento.
Al momento non me ne frega un cazzo della champion della juve o lazio,del benevento ecc ecc non mi frega più un cazzo se spinelli vende o no..penso che tante cose cambieranno e non è certo i fallimenti di tante società che mi preoccupano in considerazione di altre realtà lavorative.
Al calcio abbiamo dato tanto in soldoni e passione..ora è lui che deve renderci il favore per averlo esponenzialmente fatto crescere negli anni..CI DEVE FA IL FAVORE DI LEVASSI DI 'ULO..magari temporaneamente..senza calcio si può vivere e chi non ne può fare a meno penso abbia dei grossi problemi...
DOVE FINISCE LA CONOSCENZA ,INIZIA LA RELIGIONE
pottineamorte
Messaggi: 1482
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: La nuova Società

Messaggioda pottineamorte » 23/03/2020, 17:49

ateo ha scritto:Io sono anziano ed è dal 10/3 che non esco,salvo una volta per medicinali e spesa necessaria,conosco tanti miei coetanei che sono ligi alle regole,per il rischio età e conosco tanti più giovani,invece,che non rispettano le regole.
Non facciamone una guerra ideologica di generazioni..plis

Purtroppo, per me è un tasto dolente. Dopo anni e anni passati a sentirmi dire che la nostra è una generazione di smidollati e di privilegiati, laddove saremo costretti ad andare in pensione a ottant'anni per pagare i debiti fatti dai baby boomers, appena sento di over 65 che se ne vanno belli tranquilli a prendere il sole sul mare,magari belli assiepati in grupponi da dieci, oltretutto che rientrano nella categoria più a rischio, mi gira doppiamente il cazzo.
Poi non ho detto che tutti gli over 65 siano degli incoscienti che non rispettano le regole e che tutti gli under 25 siano dei monaci di clausura, sia chiaro.
ateo
Messaggi: 1896
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: La nuova Società

Messaggioda ateo » 23/03/2020, 18:22

pottineamorte ha scritto:
ateo ha scritto:Io sono anziano ed è dal 10/3 che non esco,salvo una volta per medicinali e spesa necessaria,conosco tanti miei coetanei che sono ligi alle regole,per il rischio età e conosco tanti più giovani,invece,che non rispettano le regole.
Non facciamone una guerra ideologica di generazioni..plis

Purtroppo, per me è un tasto dolente. Dopo anni e anni passati a sentirmi dire che la nostra è una generazione di smidollati e di privilegiati, laddove saremo costretti ad andare in pensione a ottant'anni per pagare i debiti fatti dai baby boomers, appena sento di over 65 che se ne vanno belli tranquilli a prendere il sole sul mare,magari belli assiepati in grupponi da dieci, oltretutto che rientrano nella categoria più a rischio, mi gira doppiamente il cazzo.
Poi non ho detto che tutti gli over 65 siano degli incoscienti che non rispettano le regole e che tutti gli under 25 siano dei monaci di clausura, sia chiaro.


Ciao Pottine
solo sfogo personale...niente contro di TE,che stimo ed apprezzo per interventi forensi
Confermo pure io del budello ....per chi esce senza necessità
Fai ammodimoooo TE e tutti gli amici del forum di vi fori di vi e all' estero
Un abbraccio...ovviamente virtuale ;)
Aggiungo ho 69 primavere ed è dal 1973 che lavoro..sono in pensione da 2 anni..il mio l ho dato
DOVE FINISCE LA CONOSCENZA ,INIZIA LA RELIGIONE
nazienda di nulla
Messaggi: 1002
Iscritto il: 18/08/2015, 0:32

Re: La nuova Società

Messaggioda nazienda di nulla » 23/03/2020, 18:48

Ciao ateo ciao pott,ragazzi io de lontano un poco da livorno,sto guasi sempre in casa o in giardino , levato oggi e un altro paio di volte che sono andato a fa la spesa e stamani a compra il giornale .poi una volta in casa mi piglia la paura pensando a come mi sono mosso è se sono stato abbastanza distante da chiunque . Ateo e siamo uguali come eta è anche se nn stiamo al nord anche da queste parti nn ce da stare tranqui. A Livorno com'è ,gente in giro ce ne sono
Boia cane un vedo l'ora che finisca tutto, perché si è chiaro la vita è cambiata nn ti poi nove nn poi fare questo è quest'altro però quello che più mi fa sta male è l'ansia, l'angoscia la paura di beccarmela. Ciao un abbraccio a tutti
ateo
Messaggi: 1896
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: La nuova Società

Messaggioda ateo » 23/03/2020, 20:23

nazienda di nulla ha scritto:Ciao ateo ciao pott,ragazzi io de lontano un poco da livorno,sto guasi sempre in casa o in giardino , levato oggi e un altro paio di volte che sono andato a fa la spesa e stamani a compra il giornale .poi una volta in casa mi piglia la paura pensando a come mi sono mosso è se sono stato abbastanza distante da chiunque . Ateo e siamo uguali come eta è anche se nn stiamo al nord anche da queste parti nn ce da stare tranqui. A Livorno com'è ,gente in giro ce ne sono
Boia cane un vedo l'ora che finisca tutto, perché si è chiaro la vita è cambiata nn ti poi nove nn poi fare questo è quest'altro però quello che più mi fa sta male è l'ansia, l'angoscia la paura di beccarmela. Ciao un abbraccio a tutti


Ciao Nazienda
non essendo questo il topic adatto,degno esempio dell attuale caos generale, brevemente
ti dico che qui a Livorno la situazione è come il carattere di molti concittadini....il lungomare,il sole ed altro,pur nel rispetto delle regole di molti,fanno da piede di porco per scardinare tali regole di pochi
Te ne dio una per fa'2 risate....io ho smesso di camminare lungo mare...... SPIRIT..va affa ir bagno a Quercianella :lol:
Dimmi varcosa TE...magari unli paga più i ponci :lol:
DOVE FINISCE LA CONOSCENZA ,INIZIA LA RELIGIONE
pottineamorte
Messaggi: 1482
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: La nuova Società

Messaggioda pottineamorte » 23/03/2020, 21:02

ateo ha scritto:
pottineamorte ha scritto:
ateo ha scritto:Io sono anziano ed è dal 10/3 che non esco,salvo una volta per medicinali e spesa necessaria,conosco tanti miei coetanei che sono ligi alle regole,per il rischio età e conosco tanti più giovani,invece,che non rispettano le regole.
Non facciamone una guerra ideologica di generazioni..plis

Purtroppo, per me è un tasto dolente. Dopo anni e anni passati a sentirmi dire che la nostra è una generazione di smidollati e di privilegiati, laddove saremo costretti ad andare in pensione a ottant'anni per pagare i debiti fatti dai baby boomers, appena sento di over 65 che se ne vanno belli tranquilli a prendere il sole sul mare,magari belli assiepati in grupponi da dieci, oltretutto che rientrano nella categoria più a rischio, mi gira doppiamente il cazzo.
Poi non ho detto che tutti gli over 65 siano degli incoscienti che non rispettano le regole e che tutti gli under 25 siano dei monaci di clausura, sia chiaro.


Ciao Pottine
solo sfogo personale...niente contro di TE,che stimo ed apprezzo per interventi forensi
Confermo pure io del budello ....per chi esce senza necessità
Fai ammodimoooo TE e tutti gli amici del forum di vi fori di vi e all' estero
Un abbraccio...ovviamente virtuale ;)
Aggiungo ho 69 primavere ed è dal 1973 che lavoro..sono in pensione da 2 anni..il mio l ho dato

Certo, lo so, tranquillo.
Speriamo di uscirne presto tutti.
nazienda di nulla
Messaggi: 1002
Iscritto il: 18/08/2015, 0:32

Re: La nuova Società

Messaggioda nazienda di nulla » 23/03/2020, 21:25

ateo ha scritto:
nazienda di nulla ha scritto:Ciao ateo ciao pott,ragazzi io de lontano un poco da livorno,sto guasi sempre in casa o in giardino , levato oggi e un altro paio di volte che sono andato a fa la spesa e stamani a compra il giornale .poi una volta in casa mi piglia la paura pensando a come mi sono mosso è se sono stato abbastanza distante da chiunque . Ateo e siamo uguali come eta è anche se nn stiamo al nord anche da queste parti nn ce da stare tranqui. A Livorno com'è ,gente in giro ce ne sono
Boia cane un vedo l'ora che finisca tutto, perché si è chiaro la vita è cambiata nn ti poi nove nn poi fare questo è quest'altro però quello che più mi fa sta male è l'ansia, l'angoscia la paura di beccarmela. Ciao un abbraccio a tutti


Ciao Nazienda
non essendo questo il topic adatto,degno esempio dell attuale caos generale, brevemente
ti dico che qui a Livorno la situazione è come il carattere di molti concittadini....il lungomare,il sole ed altro,pur nel rispetto delle regole di molti,fanno da piede di porco per scardinare tali regole di pochi
Te ne dio una per fa'2 risate....io ho smesso di camminare lungo mare...... SPIRIT..va affa ir bagno a Quercianella :lol:
Dimmi varcosa TE...magari unli paga più i ponci :lol:

È siamo un po fori topikke,ragazzi scusate scrivo du righe,In questi momentivado foro regole magari vi.
È lo so che va a Quercianella 1 di vesti giorni ni ci mando un mio amico vigile di veste parti ni fo fa la murta, te un ni di nulla cosi ce lo becca a fa il furbo.
De cosa faccio,quando esco di asa faccio un giro col cane per i campi e poi me ne sto in giardino con i miei animali.qualcosa da fare c'e sempre
Ciao stammi bene
zuppalombarda
Messaggi: 1604
Iscritto il: 24/08/2015, 17:07

Re: La nuova Società

Messaggioda zuppalombarda » 23/03/2020, 22:28

Ciao Nazienda, se non erro ci siamo conosciuti all'ultima cena, eri di fronte a me, so che abiti in campagna, mi chiedesti anche conferma di cos'era la zuppa
lombarda, non altro che un brodo di fagioli, che la mi mamma mi faceva ogni tanto e che mi piaceva un casino anche perchè la condiva con l'olio del podere di
nonna, (Parrana San Giusto). Vezio ogni tanto la nominava ed io l'ho scelta subito come pseudonimo. All'epoca (della cena) abitavo ancora a livorno, poi gli eventi,
morte di mio padre, mia figlia trasferitasi a Monsummano terme infine la nascita della nipotina, mi hanno costretto a trasferirmi laggiù, inolte ho un'altra figlia che vive già da alcuni anni a Carmignano (Prato) e che fa la maestra a Poggio a Caiano, che dista dalla mia attuale abitazione c.ca venti minuti di macchina. Adesso anche io abito in campagna e questo attualmente è un vantaggio, poichè posso passare le giornate non rintanato, ma fuori nel giardino che circonda la casa.
Comunque è dura, prima dello stop 2/3 volte al mese venivo a casa (a Livorno) dove e' rimasta solo mia sorella col figlio ed i miei cugini, adesso un si pò più fare.
nazienda di nulla
Messaggi: 1002
Iscritto il: 18/08/2015, 0:32

Re: La nuova Società

Messaggioda nazienda di nulla » 24/03/2020, 8:35

zuppalombarda ha scritto:Ciao Nazienda, se non erro ci siamo conosciuti all'ultima cena, eri di fronte a me, so che abiti in campagna, mi chiedesti anche conferma di cos'era la zuppa
lombarda, non altro che un brodo di fagioli, che la mi mamma mi faceva ogni tanto e che mi piaceva un casino anche perchè la condiva con l'olio del podere di
nonna, (Parrana San Giusto). Vezio ogni tanto la nominava ed io l'ho scelta subito come pseudonimo. All'epoca (della cena) abitavo ancora a livorno, poi gli eventi,
morte di mio padre, mia figlia trasferitasi a Monsummano terme infine la nascita della nipotina, mi hanno costretto a trasferirmi laggiù, inolte ho un'altra figlia che vive già da alcuni anni a Carmignano (Prato) e che fa la maestra a Poggio a Caiano, che dista dalla mia attuale abitazione c.ca venti minuti di macchina. Adesso anche io abito in campagna e questo attualmente è un vantaggio, poichè posso passare le giornate non rintanato, ma fuori nel giardino che circonda la casa.
Comunque è dura, prima dello stop 2/3 volte al mese venivo a casa (a Livorno) dove e' rimasta solo mia sorella col figlio ed i miei cugini, adesso un si pò più fare.

Ciao zuppa,Certo che ricordo,s'era a camugliano ,sono solo 2 anni e mezzo fa, mi riordo tutto, insomma tutto è 1 parolona ah ah Ah,Carmignano lo so dov'è si esce a Montelupo, artimino. andavo a prato per un lavoro e quella é la strada piu corta da Livorno.
Ma li dalle tue parti casi ce ne sono?
Purtroppo c'è da pati' e nn si sa ancora per quanto ma lo vedo molto duro , anche se noi siamo avvantaggiati per i motivi che sappiamo,È comunque finché nn ci sarà il vaccino anche se verranno tolte certe restrizioni dovremo convivere
con la paura e quindi condizionati da certi comportamenti innaturali.
Ragazzi (ari)scusate il foritopicche. Saluti zuppa un abbraccio ciao
neuromante
Messaggi: 1494
Iscritto il: 19/08/2015, 13:30

Re: La nuova Società

Messaggioda neuromante » 24/03/2020, 17:28

Bimbi, premesso il doveroso, e caloroso, saluto a chi è nelle zone più critiche leggo che Robertino dice che la trattativa col libanese 'non esiste". O alza il prezzo o male male..

http://www.livorno24.com/spinelli-junio ... on-esiste/

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessà73, Amarantamente, LIVORNO, Lupo di mare, paulista73, spiritual, Trappola70 e 39 ospiti