Venezia - Livorno

Piazzale Montello
Messaggi: 162
Iscritto il: 09/07/2019, 10:02

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda Piazzale Montello » 07/11/2019, 15:55

[/quote]
Certo, cmq è come quello che alla fine se lo tagliò per fare dispetto alla moglie...senza striscioni e colori sia in casa che fuori, se ne discuteva ieri che queste scelte non aggregano ma allontanano. Parere personale.[/quote]
La solita cervellotica posizione di questa curva....invece di metterne il triplo di striscioni li levano. Così la questura va lì e gli dice : no si scherzava bimbi.. rimettete gli striscioni per favore... Mah.[/quote]

Mah, resto basito. Ci sarebbero mille modi per reagire senza sconfinare in nessuna irregolarità o tanto meno violenza. Andate in curva con 100 striscioni vuoti e poi esponetene uno solo dove scrivete: DITECELO VOI COSA POSSIAMO SCRIVERCI SOPRA.
L’ho buttata lì, ma se non si fanno capire i motivi della protesta che razza di protesta è?
Ragazzi, sveglia![/quote]

So che è difficile e che sarò impopolare, ma più che altro dovrebbero capire che: 1) esiste una normativa che vieta di portare dentro lo stadio striscioni e bandiere non ignifughi; 2) che, come succede in Italia, finora c'è stata tolleranza e non si è fatta rispettare la legge, ma dopo che a capo del ministero dell'interno è arrivata una persona più seria (almeno rispetto a quello che c'era prima) ora, circolare alla mano, la fanno rispettare; 3) esiste anche il 'rispetto' della legge; 4) protestare perché non ti fanno fare una coreografia allo stadio in questo contesto di profonde ingiustizie e tragedie sociali è cosa imbarazzate; 5) facciano quello che li pare ma ci pensino un minimo sopra, per esempio pensino alle analogie di questa faccenda con le ripicche tipiche di un bimbetto di sei-sette anni.
Tattico
Messaggi: 578
Iscritto il: 01/09/2015, 21:32

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda Tattico » 07/11/2019, 16:13

Il 442 con due punte centrali quali sono Raicevic e Braken e’ una forzatura, una specie di calcio Inglese anni 80, non mi piace, diverso il discorso se avevi una seconda punta mobile veloce tipo che ne so’ il Siligardi che fu.
Avatar utente
Groovecrack
Messaggi: 4364
Iscritto il: 09/11/2017, 19:56

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda Groovecrack » 07/11/2019, 16:21

per dire... le scurregge sono rinomatamente infiammabili....
uno striscione con scritto alla digos una cosa con un senso tipo " vi si viene a scurreggià in caserma, cosi si rende lo stadio più sicuro"...
cioe questa è una cazzata, intendiamoci,

ma anche qualcosa di serio in riferimento agli "striscioni nostri no, ma le svastiche si.....la memoria è più infiammabile di uno striscione..."

sia chiaro..i miei son spot del cazzo, era solo per dare l idea del senso....

ce ne sono di cose che puoi fare....
levare gli striscioni mi sembra quella peggio
Avatar utente
zottoli
Messaggi: 1108
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda zottoli » 07/11/2019, 17:38

mah...non vorrei sbagliarmi ma il contenuto degli striscioni va comunicato prima...
certo rischiare di pigliare daspo per 5 anni con doppia firma (ma anche firma singola) se fossi giovane a me mi farebbe passare di molto la partecipazione alla curva- si sta parlando di calcio
tutta questa severità non c'era negli anni ottanta e novanta quando in curva c'era la mia generazione
mi dispiace dover ammettere che per quelli di oggi è molto più dura


sulla partita io dico che la B è molto livellata ed anche quelle partite che sono alla nostra portata sono tutt'altro che scontate
come a Cosenza per esempio dove si giocò per vincere e si giocò strabene ma venne fuori il pari
quindi a priori non firmo per un pari ma nemmeno penso di andare a vincere in carrozza- sarà dura

sul 442 con marras e marsura sulle fasce a me viene in mente Gautieri con noi e l'Alessandria di tre anni fa in serie C...se va tutto bene fai un figurone, se qualcosa va storto...
Sportivo amaranto
Davide72
Messaggi: 2111
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda Davide72 » 07/11/2019, 18:10

Groovecrack ha scritto:per dire... le scurregge sono rinomatamente infiammabili....
uno striscione con scritto alla digos una cosa con un senso tipo " vi si viene a scurreggià in caserma, cosi si rende lo stadio più sicuro"...
cioe questa è una cazzata, intendiamoci,

ma anche qualcosa di serio in riferimento agli "striscioni nostri no, ma le svastiche si.....la memoria è più infiammabile di uno striscione..."

sia chiaro..i miei son spot del cazzo, era solo per dare l idea del senso....

ce ne sono di cose che puoi fare....
levare gli striscioni mi sembra quella peggio

...Non si finisce mai di sbagliare...
Avatar utente
BALDOeFIERO
Messaggi: 661
Iscritto il: 15/11/2017, 23:32

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda BALDOeFIERO » 07/11/2019, 19:00

Se voi protestà devi avé un obiettivo e strutturà la protesta per perseguillo. Il comuniato riporta seondo me solo la “causa” der perché ai bimbi ni gira i ‘ollioni.

Le grandinate di daspo che stanno dando a giro sono l’effetto dei poteri che vengono dati alle questure. Per metterti in galera ci vole ir processo. Per darti un daspo basta un pretesto “non definitivo”. Quando varcuno fa casino allo stadio, ner 99% dei casi l’opinione pubblia c’ha da sfruttà ir discorso per rompe i ‘ollioni ar governo di turno su temi quali siurezza, civirtà. E questa ‘osa vi crea problemi ar governo. Che rompe i ‘ollioni al ministero dell’interno, che rompe i ‘ollioni alle questure. Tutta vesta catena di uffici è storiamente famosa per non volé problemi, più che per applià la legge. Quindi se te ni crei un problema che va su tg, giornali e social ... loro lo devono risolve. E talvolta (perché poi so sbirri dentro) cercano di prevenirlo.

Come lo risolvono? Levando di ‘ulo gente con daspo mirati e o daspo da esempio (quello della sampdoria che mimò l’aereo di superga). Come lo prevengono? Con le trappole (i bimbi a Spezia), con le imboscate (bergamaschi a Firenze). No tg, no giornali, no social e invece n’importa una sega.

Se’ondo me l’obiettivo della protesta deve esse quello di crea “problemi” a questi uffici senza scadé nell’illegalità da stadio. Se te n’intasi l’uffici di “lavoro burocratio” questi vorranno dialogà per avé meno problemi. Perché a quer punto un ti possono daspà. E lì allora hai la possibilità di dì la tua e fa varcosa senza rischià la galera ogni volta che vai a vedé la partita. Come sanno tutti, nel DNA livornese c’è anche la capacità di fare le ‘ose con stile e sono ‘onvinto che potrebbero venì fori delle grande idee sui dettagli di una forma di protesta di vesto tipo.

Mi dispiace per i bimbi, io in fondo li rispetto, però la presa di posizione der comuniato è destinata a finì ner giro di poo perché ni verrà a noia di un esse caati, rendendosi poi ‘onto d’avè fatto ir gioo di chi vogliono combatte. Spero, se metti c’ho ragione, che ni serva di lezione per maturà come generazione.
DA SEMPRE, CON LA PIOGGIA E CON IL SOLE: SPINELLI LAIDO
drago
Messaggi: 374
Iscritto il: 07/09/2015, 1:14

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda drago » 07/11/2019, 23:12

eci’onci ha scritto:Mah, resto basito. Ci sarebbero mille modi per reagire senza sconfinare in nessuna irregolarità o tanto meno violenza. Andate in curva con 100 striscioni vuoti e poi esponetene uno solo dove scrivete: DITECELO VOI COSA POSSIAMO SCRIVERCI SOPRA.
L’ho buttata lì, ma se non si fanno capire i motivi della protesta che razza di protesta è?
Ragazzi, sveglia!



OTTIMO, è esattamente quello che dovrebbero fare, andare con striscioni vuoti ed esporne uno di quel tipo, dopodichè presentarsi con la sciarpa legata dietro la nuca a coprire la bocca.....questa si sarebbe una seria protesta, e il discorso dello striscione ignifugo è semplicemente ridicolo quando già persino i fumogeni sono vietati, come prende foo lo striscione col sole? Allora anche i vestiti che uno indossa dovrebbero essere vietati :mrgreen: 8-) ...La repressione è sempre una pessima cosa in una nazione, il discorso ignifugo e soltanto un pretesto per un'oppressione che in questo paese sta diventando pericolosa....

Aggiungo che questo sport macina di fatturato più indotto qualcosa come 25 MILIARDI di € abbiamo già le pezze al culo come paese, si deve essere dei completi idioti per cercare in tutti i modi di far morire questo sport come da anni sta accadendo (basta vedere le presenze medie negli stadi rispetto agli anni 90).
Avatar utente
Tennent's Super
Messaggi: 762
Iscritto il: 06/06/2017, 15:40
Località: Lucca&Livorno (S. Jacopo)

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda Tennent's Super » 08/11/2019, 10:35

Si è unita anche la gradinata....

Immagine
VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT, BIRRA TENNENT'S ;) :) :D
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 562
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda nenciodamus » 08/11/2019, 10:39

della presenza negli stadi frega solo alle grandi squadre. Ma i guadagni che fai con i diritti TV?(senza spende praticamente niente).
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
drago
Messaggi: 374
Iscritto il: 07/09/2015, 1:14

Re: Venezia - Livorno

Messaggioda drago » 08/11/2019, 10:56

nenciodamus ha scritto:della presenza negli stadi frega solo alle grandi squadre. Ma i guadagni che fai con i diritti TV?(senza spende praticamente niente).



Si prova a giocare in uno stadio vuoto ed azzerare tutto quanto vi è di indotto (merchandising, marketing, pubblicità su maglie, magliette, cappellini, sciarpe, etc etc) poi lo vedi quanto valgono i diritti TV :mrgreen: ....guarda che non sono classi contigue le due ...sono sovrapposte (mi sono occupato di Advertising server nei primi anni 2000......conosco discretamente bene il settore....).
Vedrai che quando cominciano a toccargli il ptf e vedersi disintegrati gli utili come cambia tutto....
Negli states si dice che il denaro controlla la politica, la politica gli interessi degli oligarchi, gli oligarchi il denaro.......

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ale67, Miguel e 70 ospiti