Spinelli's

Sololivorno
Messaggi: 189
Iscritto il: 25/08/2019, 1:08

Re: Spinelli's

Messaggioda Sololivorno » 10/12/2019, 15:07

Parla da solo non è colpa sua ma di chi celi mette

Elio Signorelli (Napoli, 7 marzo 1970) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Signorelli è il fratello minore di Ferdinando, anch'egli calciatore.

Carriera Modifica
Giocatore Modifica
Crebbe nelle giovanili del Genoa con cui esordì in prima squadra nella Serie B 1987-1988. Negli anni successivi fu ceduto in prestito[senza fonte] prima al Prato in Serie C e poi al Barletta in Serie B.

Nella Serie A 1990-1991 gioca due incontri in massima serie con il Genoa, subentrando all'85° della gara contro il Torino del 18 novembre 1990 (0-0 alla nona giornata)[1] ed all'80' della partita contro il Bari del 3 marzo 1991 (3-1 alla 23ª giornata).[2]

L'anno seguente viene ceduto di nuovo in prestito in Serie B alla Casertana.

Dal 1992 fa ritorno al Genoa, con la cui maglia fa altre 4 apparizioni in massima serie

In seguito gioca nelle categorie inferiori, tra cui in Serie C1 con la Pro Sesto, con il Savoia, con il Trapani e con l'Alessandria.

Dirigente sportivo Modifica
A partire dal 2002/2003 svolge il ruolo di Team Manager nel Livorno, preso dall'ex-presidente genoano Aldo Spinelli. Dal 2004 è il direttore sportivo della società toscana.

Nella stagione 2016-2017 diventa direttore sportivo del Mantova, militante in Lega Pro alla quale non rinnova il contratto a causa dei problemi economici che portarono la società lombarda al fallimento. Dal 19 marzo 2018 è ritornato ad essere il Direttore Sportivo del Livorno.
Avatar utente
Sassicaia
Messaggi: 739
Iscritto il: 13/07/2018, 22:33

Re: Spinelli's

Messaggioda Sassicaia » 10/12/2019, 16:25

Le persone di provate capacità hanno (giustamente) un prezzo;
Se oltre alla competenza hanno anche la dignità e la personalità, sono capaci di portare dalla loro parte la coscienza delle persone e per questo risultano scomode alla maggior parte dei datori di lavoro.
Si spiegano in questo modo, nel corso degli anni, le rinunce o gli allontanamenti di personaggi come Donadoni, Facci, Pecini, Protti e via dicendo...
Solo il fido Signorelli (che è l'antitesi di quanto sopra esposto) è ammesso in una società oggettivamente gestita "a distanza" ed in una maniera da "padre-padrone" che nel calcio odierno è palesemente superata.
Ricordo alla famiglia Spinelli (imprenditorialmente ineccepibile ed alla quale vanno gli indubbi meriti di averci fatto vivere almeno un decennio di buon calcio) che il mondo del pallone è cambiato e che una gestione del genere è evidente che non può essere supportata dai risultati.
Ciò premesso, le cose sono due:
1) O la proprietà si aggiorna con un organigramma finalmente professionale, cercando di essere costantemente presente, pagando persone davvero competenti, ciascuna con il proprio ruolo, con le quali porsi degli obiettivi da raggiungere;
2) O, in mancanza dei requisiti di cui sopra, la proprietà vende.
pottineamorte
Messaggi: 1608
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: Spinelli's

Messaggioda pottineamorte » 10/12/2019, 16:56

Forever Amaranto ha scritto:Sono d accordo con Zottoli. Anche noi un po' di autocritica dobbiamo farla . Gli Spinelli , in questi anni, ci hanno abituato a tutto ed il suo contrario. Questo è indubbio, e molta gente si è staccata. Ma siamo sempre lì...l' alternativa quale è? Il fantomatico Livornese docche Peiani?? I Piccinni e compagnia cantante ? Gli americani , cinesi , arabi ? Questo abbiamo e questo ci puppiamo, in altre piazze va molto peggio. Io faccio sempre la esempio della Reggiana. Comprati da un americano , Mike Piazza , che ha una squadra di football americano o baseball, non ricordo, quindi con enormi potenzialità economiche. Grandi proclami e chiacchiere....presi in C e mollati in Eccellenza. I tifosi però sempre a tifare con una bellissima curva e a cont estare per le vie di Reggio compatti e incazzati. Quest' anno , in D, allo stadio ancora compatti ad incitare la squadra. A Livorno invece tanti discorsi da pillacchere , di quelli che sanno smpre tutto ma alla fine nol rsanno una sega. Gli errori della società ci sono , tanti e gravi. Ma pensaelre sempre alla malafede è sbagliato . Si dice di Protti e Diamanti...ma chi glielo aveva ordinato a Spinelli di prenderli ?? Sono stati mandati via o sono andati via, ma i veri motivi lì sappiamo ? Bisognerebbe capire che se allo stadio vai in due gatti e oltretutto con in tifo , permettetemi, ridicolo...te hai già torto.

Piazza ha preso la Reggiana in C e l'ha mollata dopo meno di un paio d'anni, fin lì ci siamo, ma non l'ha mollata in Eccellenza, bensì in D. L'anno scorso sono risaliti e ora sono di nuovo in C, con un'ottima squadra e in zona playoff.
Questo per dire che non è scritto da nessuna parte che il Livorno sia destinato a sparire dalla mappa del calcio, in assenza di Spinelli.
Anche Cesena e Modena hanno fatto lo stesso percorso, così come Bari e Avellino (che sta avendo problemi, forse risolti).
Poi che, ad oggi, non ci siano alternative credibili e che l'imprenditoria cittadina non si sia mai fatta seriamente avanti è incontestabile, ma possibile che non vi accorgiate dell'attuale totale assenza di prospettive? Davvero volete continuare a vivere alla giornata così?
Io a Pozzuoli con la Puteolana, come disse tempo fa Gozzata (mi sembra) a Groovecrack, non c'ero, però non è nemmeno possibile continuare ad aggrapparsi a quel passato di stenti per giustificare un presente ormai giunto al punto di decozione.
Davide72
Messaggi: 2515
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Spinelli's

Messaggioda Davide72 » 10/12/2019, 18:43

Ripensando all'intervento di Robertino cosa ci guadagna con certe dichiarazioni? Alimenta i malumori aumenta il distacco tra proprietà e piazza, sono dichiarazioni che può dire perché sa di lasciare la società altrimenti è uno schizofrenico che anche nella vita privata ha questi atteggiamenti.
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3997
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: Spinelli's

Messaggioda piazzamagenta » 10/12/2019, 18:46

bravo pottine, sacrosanta verità.
è stato nominato il Bari...guardate un poino se sono di più ora o quando erano in serie B e c'era Matarrese al settecentesimo anno di presidenza.
anche di loro dicevano che era tutta una scusa, che l'avevano presa col presidente per partito preso, che allo stadio un ci sarebbe tornato più nessuno dopo anni di inedia...alla prima partita in casa dopo che Matarrese si levò di 'ulo, in zona retrocessione in serie B, con la società messa in mora, si presentarono in 25000.
c'hanno fatto anche ir firm.

fino a che delle 'ose un c'è la prova contraria, non si pole sapè nulla, a meno di un avè la presunzione di sapè legge ner futuro.
poi lo ripeterò fino allo sfinimento: se c'è a chi ni va bene così, che si deve ingoià di tutto per paura che Spinelli se ne vada, poi un ci si lamenti se lo stadio si svòta sempre di più.
e poi fò una domanda: è più dorce chi pensa che Spinelli possa tornà quello di 15 anni fa, o chi pensa che si sta solo perdendo tempo e rimandando il finale già scritto di una storia che si ripete uguale anno dopo anno?
e per risponde a questa domanda non bisogna sapè legge nella sfera di cristallo, basta guardà i fatti.
nazienda di nulla
Messaggi: 1007
Iscritto il: 18/08/2015, 0:32

Re: Spinelli's

Messaggioda nazienda di nulla » 10/12/2019, 20:34

già, prima serie a-serie b, ora serie b -serie c, nel prossimo futuro ci aspetterà un triste serie c- serie d,e con quello Robertino ci pagherà
Forever Amaranto
Messaggi: 234
Iscritto il: 16/04/2018, 1:20

Re: Spinelli's

Messaggioda Forever Amaranto » 10/12/2019, 20:48

pottineamorte ha scritto:
Forever Amaranto ha scritto:Sono d accordo con Zottoli. Anche noi un po' di autocritica dobbiamo farla . Gli Spinelli , in questi anni, ci hanno abituato a tutto ed il suo contrario. Questo è indubbio, e molta gente si è staccata. Ma siamo sempre lì...l' alternativa quale è? Il fantomatico Livornese docche Peiani?? I Piccinni e compagnia cantante ? Gli americani , cinesi , arabi ? Questo abbiamo e questo ci puppiamo, in altre piazze va molto peggio. Io faccio sempre la esempio della Reggiana. Comprati da un americano , Mike Piazza , che ha una squadra di football americano o baseball, non ricordo, quindi con enormi potenzialità economiche. Grandi proclami e chiacchiere....presi in C e mollati in Eccellenza. I tifosi però sempre a tifare con una bellissima curva e a cont estare per le vie di Reggio compatti e incazzati. Quest' anno , in D, allo stadio ancora compatti ad incitare la squadra. A Livorno invece tanti discorsi da pillacchere , di quelli che sanno smpre tutto ma alla fine nol rsanno una sega. Gli errori della società ci sono , tanti e gravi. Ma pensaelre sempre alla malafede è sbagliato . Si dice di Protti e Diamanti...ma chi glielo aveva ordinato a Spinelli di prenderli ?? Sono stati mandati via o sono andati via, ma i veri motivi lì sappiamo ? Bisognerebbe capire che se allo stadio vai in due gatti e oltretutto con in tifo , permettetemi, ridicolo...te hai già torto.

Piazza ha preso la Reggiana in C e l'ha mollata dopo meno di un paio d'anni, fin lì ci siamo, ma non l'ha mollata in Eccellenza, bensì in D. L'anno scorso sono risaliti e ora sono di nuovo in C, con un'ottima squadra e in zona playoff.
Questo per dire che non è scritto da nessuna parte che il Livorno sia destinato a sparire dalla mappa del calcio, in assenza di Spinelli.
Anche Cesena e Modena hanno fatto lo stesso percorso, così come Bari e Avellino (che sta avendo problemi, forse risolti).
Poi che, ad oggi, non ci siano alternative credibili e che l'imprenditoria cittadina non si sia mai fatta seriamente avanti è incontestabile, ma possibile che non vi accorgiate dell'attuale totale assenza di prospettive? Davvero volete continuare a vivere alla giornata così?
Io a Pozzuoli con la Puteolana, come disse tempo fa Gozzata (mi sembra) a Groovecrack, non c'ero, però non è nemmeno possibile continuare ad aggrapparsi a quel passato di stenti per giustificare un presente ormai giunto al punto di decozione.

No, ma forse non mi sono spiegato. Che le prospettive non ci siano è probabile, ma a Reggio in una situazione da schifo lo stadio era sempre a fare il suo lavoro principale...tifare e sostenere. Questo poi ti dà forza quando devi contestare. A Livorno si pare delle socere lamentose e basta.
pottineamorte
Messaggi: 1608
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: Spinelli's

Messaggioda pottineamorte » 10/12/2019, 20:53

piazzamagenta ha scritto:bravo pottine, sacrosanta verità.
è stato nominato il Bari...guardate un poino se sono di più ora o quando erano in serie B e c'era Matarrese al settecentesimo anno di presidenza.
anche di loro dicevano che era tutta una scusa, che l'avevano presa col presidente per partito preso, che allo stadio un ci sarebbe tornato più nessuno dopo anni di inedia...alla prima partita in casa dopo che Matarrese si levò di 'ulo, in zona retrocessione in serie B, con la società messa in mora, si presentarono in 25000.
c'hanno fatto anche ir firm.

fino a che delle 'ose un c'è la prova contraria, non si pole sapè nulla, a meno di un avè la presunzione di sapè legge ner futuro.
poi lo ripeterò fino allo sfinimento: se c'è a chi ni va bene così, che si deve ingoià di tutto per paura che Spinelli se ne vada, poi un ci si lamenti se lo stadio si svòta sempre di più.
e poi fò una domanda: è più dorce chi pensa che Spinelli possa tornà quello di 15 anni fa, o chi pensa che si sta solo perdendo tempo e rimandando il finale già scritto di una storia che si ripete uguale anno dopo anno?
e per risponde a questa domanda non bisogna sapè legge nella sfera di cristallo, basta guardà i fatti.

Esatto.
A coloro che continuano a difendere Spinelli a spada tratta vorrei chiedere in cosa sperino, o meglio, in base a cosa ritengano che le cose possano migliorare di qui a due, tre, quattro, cinque anni. Mettiamo, per assurdo, che il Livorno si salvi miracolosamente anche a questo giro: cosa pensate che succederebbe a giugno?
Siete tutti più grandi di me e ne avete viste molte di più, mi rifiuto di pensare che crediate alla favola di Spinelli che si mette a spendere e spandere in acquisti e in ingaggi di giocatori di prima fascia, imbastendo una programmazione tecnica triennale o addirittura quinquennale.
Vedremmo lo stesso film: nel migliore dei casi, qualche scommessa verrebbe scazzata bene, come è già successo in passato, e la squadra arriverebbe ai playoff; nel peggiore, rivivremmo un'annata come questa o come quella dell'ultima retrocessione.
E ribadisco che dico tutto ciò anche nell'interesse della famiglia Spinelli, visto che, a sentire da ultimo Roberto, si sono rotti le palle pure loro di stare qui.
Penso che nessuno, qui, pretenda una permanenza filata in Serie A per trent'anni o gli ottavi di Champions League. Basterebbe una gestione capace di creare entusiasmo, di coinvolgere la gente e di allestire rose dignitose con un minimo di programmazione.

Forever, capisco cosa intendi e, sulla carta, hai pienamente ragione, ma Piazza ha gestito la Reggiana per due stagioni, Spinelli è qui dal 1999 e i risultati sono in picchiata almeno dal 2013 (ma per me dal 2009, tutto il buono che è venuto dopo è stato quasi sempre estemporaneo e quasi casuale).
etruria
Messaggi: 1147
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Spinelli's

Messaggioda etruria » 10/12/2019, 21:21

Ma basta
Ma è chiaro
Che ha ragione Pottine..

Finiamola di considerarci appestati.
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Campistri76, gozzata, Mandre, roby e 60 ospiti