Azionariato popolare

Davide72
Messaggi: 2519
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Azionariato popolare

Messaggioda Davide72 » 18/10/2020, 0:13

Belgian ha scritto:Io non ho parlato 5.000 euro ma di 100. Io ce ne metto 1.000 perché mi piacerebbe e me lo posso permettere, bien sure, ma non sono un ricco. Altri mille come me a Livorno ce ne sono stai sicuro e se li stani fai un 1.000.000 facile facile. Poi come dicevo prima si tratta di fidelizzare gestendo la cosa indipendemente dai risultati sul campo.

Hai detto bene, devi fidelizzare, una società seria e competente ha il dovere fidelizzare i suoi tifosi, basterebbe un semplice abbonamento per diventare socio.
Belgian
Messaggi: 56
Iscritto il: 15/10/2020, 16:43

Re: Azionariato popolare

Messaggioda Belgian » 18/10/2020, 0:23

A Parma nel 2016, quando sono ripartiti dalla D, l'azionariato popolare era il 40%. Grazie all'azionariato popolare hanno fatto pulizia, hanno fatto 3 promozioni di fila ed or asono in Serie A..... mettici un toppino.

Con il 60% di quello che avevano da parte a Parma, levavi di mezzo Cerea ed affiancavi Navarra alla guida della squadra... rimettici un altro toppino.

Romanticismo ? No capitalismo all'era di Internet.
Belgian
Messaggi: 56
Iscritto il: 15/10/2020, 16:43

Re: Azionariato popolare

Messaggioda Belgian » 18/10/2020, 0:29

Davide72 ha scritto:
Belgian ha scritto:Io non ho parlato 5.000 euro ma di 100. Io ce ne metto 1.000 perché mi piacerebbe e me lo posso permettere, bien sure, ma non sono un ricco. Altri mille come me a Livorno ce ne sono stai sicuro e se li stani fai un 1.000.000 facile facile. Poi come dicevo prima si tratta di fidelizzare gestendo la cosa indipendemente dai risultati sul campo.

Hai detto bene, devi fidelizzare, una società seria e competente ha il dovere fidelizzare i suoi tifosi, basterebbe un semplice abbonamento per diventare socio.



Ottimo, abbonamento in curva come contributo minimo. Allora Davide72, ci stai ? In quanti siamo finora ?
spiritual
Messaggi: 3321
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Azionariato popolare

Messaggioda spiritual » 18/10/2020, 1:52

Belgian
credimi, non sono né cinico né indolente, casomai abbastanza idealista. Per quello che scrivi, credo che se ci incontrassimo troveremmo più punti di convergenza che di discussione, ma sono anche abbastanza razionale e radicato nella mia città per avere grossi dubbi su quello che scrivi, anche se la cifra di 100 euro non è certo quella di 5000 per la quale mi ero espresso in quel modo categorico.
A Parma ha funzionato, ma per molti aspetti, e non solo economici, Parma non è Livorno. Davide 72 ha scritto qualcosa quasi leggendomi nella mente: ciascuno dei contribuenti vorrebbe dire la sua e tanti, tanti, credimi, penserebbero che il loro pensiero è quello giusto. Immagino già le critiche per qualsiasi decisione presa, soprattutto se i risultati non venissero come tutti pretenderebbero per il solo fatto di ESSERSI FRUGATI.
Riguardo a come vorrei riformare il calcio, so benissimo che è solo una fantasia. Mettere 'accordo i tifosi di tutta Europa... chiamala cazzata!
Ma da troppi anni viene percorsa, accelerando anziché rallentare, una strada che conduce a un burrone. Se qualcosa di sostanziale non verrà cambiato, prima o poi il calcio vi precipiterà. L'inevitabile conseguenza sarà la progressiva, inevitabile scomparsa di tanti club, anche storici, e non solo in Italia. I campionati diventeranno sempre più un discorso tra i soliti e questi palloni gonfiati, strapagati solo per dare due pedate, continueranno a vivere, spesso con arroganza, nel loro mondo parallelo.
Da idealista che in ogni circostanza vorrebbe cambiare il mondo, liberatomi dopo anni dalla dipendenza del calcio, scopro che non voglio più accettare questa prospettiva.
Non serve a niente, ma questo fantasticare mi fa stare meglio.
Avatar utente
zottoli
Messaggi: 1182
Iscritto il: 22/09/2015, 9:49

Re: Azionariato popolare

Messaggioda zottoli » 18/10/2020, 6:16

Cercando di essere costruttivo soprattutto adesso, penso a Pordenone (Pordenone!) dove raccolsero 8 milioni di euro una tantum per sostenere le spese di un campionato di B. Poi leggo anche di Parma. A Livorno no. Perché no? Quando giro per la città e la vedo intasata di suv da minimo 50mila euro, quando vedo i negozi di animali domestici affollati di persone, quando vedo tanta gente sul mare nei pomeriggi lavorativi, io penso che Livorno sia una città di benestanti. La provincia poi è ricca. Allora forse il problema è un altro?
Come sempre la proposta di Marco Bruciati va a stuzzicare esattamente dove deve e la domanda da porsi è un'altra: cosa vuol dire oggi essere livornesi?
Sportivo amaranto
soloperlamaglia
Messaggi: 776
Iscritto il: 17/03/2018, 16:19

Re: Azionariato popolare

Messaggioda soloperlamaglia » 18/10/2020, 8:16

Belgian ha scritto:
Davide72 ha scritto:
Belgian ha scritto:Io non ho parlato 5.000 euro ma di 100. Io ce ne metto 1.000 perché mi piacerebbe e me lo posso permettere, bien sure, ma non sono un ricco. Altri mille come me a Livorno ce ne sono stai sicuro e se li stani fai un 1.000.000 facile facile. Poi come dicevo prima si tratta di fidelizzare gestendo la cosa indipendemente dai risultati sul campo.

Hai detto bene, devi fidelizzare, una società seria e competente ha il dovere fidelizzare i suoi tifosi, basterebbe un semplice abbonamento per diventare socio.



Ottimo, abbonamento in curva come contributo minimo. Allora Davide72, ci stai ? In quanti siamo finora ?


Se nn serve altro ci sono,e dal 1990 allora che fò azionariato popolare.....
Marzocco
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/08/2020, 14:21

Re: Azionariato popolare

Messaggioda Marzocco » 18/10/2020, 8:21

Sono stra d'accordo...ma facciamolo partire, non rimaniamo fermi a pochi post sul forum!
Sarebbe anche uno schiaffo alle 2 merde genovesi!
anbarbers
Messaggi: 107
Iscritto il: 01/09/2015, 9:36

Re: Azionariato popolare

Messaggioda anbarbers » 18/10/2020, 8:23

Io partecipo. 1000 euro. Andrea Barbieri

Sarebbe ottimale organizzare un incontro via web, zoom magari, per definire la cifra minima da raggiungere, indicare un professionista in grado di rappresentarci, un minimo di organizzazione interna e un creare un contatto con Bruciati per avviare la discussione in comune.

Io ci sto. Se volete il link zoom lo creo io.

Andiamo de...
etruria
Messaggi: 1155
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Azionariato popolare

Messaggioda etruria » 18/10/2020, 9:40

Ottima idea

Ipotizzare vari livelli di adesione,
Da semplice abbonamento stadio
A sostenitore( 50 euro) A sovventore( più alta dell' abbonamento)

La prima della quale tra queste

È l' abbonamento
Come allo stadio
Differenziato per settore e tasca
Curve
Gradinata
Tribuna

Io ci sono
In C come in Eccellenza

Per l' Amaranto e per Livorno!
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
Avatar utente
tuttoamaranto
Amministratore
Messaggi: 553
Iscritto il: 17/08/2015, 11:43

Re: Azionariato popolare

Messaggioda tuttoamaranto » 18/10/2020, 10:38

Belgian ti ritrovo con piacere
Bentornato

Torna a “Il campionato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti