Elezioni Livorno

etruria
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Elezioni Livorno

Messaggioda etruria » 20/03/2019, 23:22

Con Stella si è candidato Igor
e la sua candidatura dice molto
su quanto in questa epoca
tutto sia fluido, trasversale, non incasellabile..

Con Igor in lista
sarà difficile tacciare di fascismo o paraleghismo
I 5 stelle..
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda nenciodamus » 21/03/2019, 10:08

etruria ha scritto:Con Stella si è candidato Igor
e la sua candidatura dice molto
su quanto in questa epoca
tutto sia fluido, trasversale, non incasellabile..

Con Igor in lista
sarà difficile tacciare di fascismo o paraleghismo
I 5 stelle..


Tanti con la camicia rossa, il giorno prima avevano la camicia nera e viceversa. Sicuramente a Livorno i 5S sono mediamente "più di sinistra" che nazionalmente. Spero a questo giro siano affossati e che questi dilettanti ritornino alla loro vita normale prima di fare ulteriori danni
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
ateo
Messaggi: 1164
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda ateo » 21/03/2019, 10:12

etruria ha scritto:Con Stella si è candidato Igor
e la sua candidatura dice molto
su quanto in questa epoca
tutto sia fluido, trasversale, non incasellabile..

Con Igor in lista
sarà difficile tacciare di fascismo o paraleghismo
I 5 stelle..

Premesso che non ho trovato riscontri in merito,volevo ricordarti l' arcobaleno d'ideali che colora tale movimento.
Non sto ad elencarli tutti,certo che siano a te ben noti,quindi il pentastellato frontismo non può essere giudicato non avendo un'omogenea identità.
Per come la vedo io ci sono persone sopra la media nei suoi simpatizzanti e viceversa,attirati da un robersperriana e giacobina idea di cambiamento.
Detto ciò,pur nell'opinabilità,reputo i 5 un mezzo che ha riciclato il peggior fascismo xenofobo,populista e questo credo sia innegabile,il trasformismo creato ha rafforzato la lega
a livello locale e nazionale e anche vì un ci piove
Non credo tu condivida con me le scelte politiche ed anche religiose :D ( a volte estreme),ma comunque ti saluto ugualmente con un bel FORZA LIVORNO
ps: ma di quale igor parlavi ? Bomber o vecchi tifoso della nord? :lol:
etruria
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda etruria » 21/03/2019, 10:38

Ateo
Il capo tifoso della nord..Igorone...

La notizia è anche su qui livorno
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
etruria
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda etruria » 21/03/2019, 12:12

Nencio
Tutto è sempre più indistinto, confuso, magmatico
nel quadro politico dei nostri tempi,
La reale differenza tra le forze politiche la fanno
_geopolitica
_politica economica
Su questi due temi nodali
a parte Potere al Popolo, Rizzo e quel che resta di Rc,
le posizioni pd ad esempio sono deludenti
e ancora ancorate all' atlantismo servo in polit estera e ad una fede sorda e cieca nei dogmi del liberismo economico e dei vincoli di bilancio voluti a Bruxelles...altro che socialismo,altro che keines, siamo all' apologia di monti e fornero..roba da piangere.


A livello locale
a Stella,non puoi certo dire che è destrorsa,
se è vero come è vero poi che Igorone è in lista e l' altro capo curva, persona intelligente e mai banale, spesso ha fatto uscite pubbliche di elogi all' amm.ne comunale.
Si può vincere contro di loro confutandoli sulle politiche e i singoli temi, opponendo programma a programma ma
Fare del frontismo di propaganda, tacciarli di fascismo o collaborazionismo sarebbe controproducente
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 2216
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda piazzamagenta » 21/03/2019, 12:39

Il discorso è che a livello cittadino il Movimento 5 Stelle come è stato detto è una forza di sinistra, mentre a livello nazionale è un mischione nazional popolare, piuttosto che di destra.
Detto vesto, rimane il solito discorso: si osteggia il PD perché un sarebbe di sinistra e poi ti guardi in giro e vedi che ti dovrebbe andà bene di tutto, anche ingoià alleanze con la destra al governo.
La coerenza mi raccomando, cerchiamola sempre negli altri.
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda nenciodamus » 21/03/2019, 13:11

etruria ha scritto:Nencio
Tutto è sempre più indistinto, confuso, magmatico
nel quadro politico dei nostri tempi,
La reale differenza tra le forze politiche la fanno
_geopolitica
_politica economica
Su questi due temi nodali
a parte Potere al Popolo, Rizzo e quel che resta di Rc,
le posizioni pd ad esempio sono deludenti
e ancora ancorate all' atlantismo servo in polit estera e ad una fede sorda e cieca nei dogmi del liberismo economico e dei vincoli di bilancio voluti a Bruxelles...altro che socialismo,altro che keines, siamo all' apologia di monti e fornero..roba da piangere.


A livello locale
a Stella,non puoi certo dire che è destrorsa,
se è vero come è vero poi che Igorone è in lista e l' altro capo curva, persona intelligente e mai banale, spesso ha fatto uscite pubbliche di elogi all' amm.ne comunale.
Si può vincere contro di loro confutandoli sulle politiche e i singoli temi, opponendo programma a programma ma
Fare del frontismo di propaganda, tacciarli di fascismo o collaborazionismo sarebbe controproducente


A livello nazionale:
Vivendo nel mondo occidentale mi sembra giusto rimanere ancorato all'idea di europa dove puoi dire la tua anche a livello globale poi lì ci vuole l'alta diplomazia per muovere tutto l'insieme ma è chiaro che se ti trovi delle teste di cazzo come putin o trump o l'israeliano è difficile essere ragionevoli e bisogna mediare. Ma come sappiamo tutti il discorso è molto lungo.

A livello locale:
Ho appunto detto che i 5S a livorno non possono che essere più a sinistra del livello nazionale, ma a prescindere da questo non faccio sicuramente frontismo di propaganda; ma la mia idea è che siano degli incompetenti e i 5 anni di amministrazione ne sono la dimostrazione e insieme all'inconsistenza della sinistra locale hanno spianato la strada al primo sindaco di destra dal dopoguerra.

P.s Potere al popolo a mio avviso non hanno nessuna credibilità, possono essere una buona opposizione ma niente più. Io non li digerisco dopo il sostegno alle associazioni No-Vax
P.P.s Rizzo è ancorato al secolo scorso. Le ultime volte che lìho sentito parlare mi si è accapponata la pelle
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
ateo
Messaggi: 1164
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda ateo » 21/03/2019, 13:18

Etruria forse mi sono spiegato male..i 5 hanno traghettato o meglio sdoganato quella dx che non aspettava altro,da improvvisi politici si sono fatti fagocitare dall'esperta balena politica del ber sarvini.
La geopolitica lasciamola stare almeno a livello cittadino,altri palcoscenici e scenari ben più importanti delle beghe locali e regionali
Rinnovo il saluto con un atroce dubbio..la tua conoscenza e cultura mi fa venire a mente un certo uber..gli somigli molto almeno nella perfetta descrizione,i dubbi li ho anche suli duplex di altri forensi :lol: :lol: :lol: per similitudine letteraria

Ricordo a chi non ricorda che per l'europee lo sbarramento è del 4 per cento..a chi giova fare partitini
etruria
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda etruria » 21/03/2019, 13:25

Piazza
Il pd, a livello nazionale segue il corso di quello che è stata l' esperienza di governo di centrosin.da prodi a gentiloni..altro che socialismo, altro che socialdemocrazia, altro che Keines..si è teorizzata la bellezza della globalizzazione e del neoliberismo, per poi praticare riduzioni continue allo stato sociale, aprire al lavoro precario e interinale, smontare le imprese statali per regalarle a privati rapaci e amici, disarticolare le garanzie previdenziali e lo statuto dei lavoratori.
In politica estera rigido atlantismo, guerra in kossovo, rigida fede nei parametri di austerità imposti, che vuol dire tagli, tagli e ancora tagli..a chi??? Ai soliti, ovvero i lavoratori dipendenti.
Questa è storia, lo hanno rivendicato loro stessi questo apparato ideologico e lo spiegano bene rizzo, contropiano, altre pubblicazioni o gente come Corbyn..
Salvini e di maio sono migliori???
No, per nulla, ma che salvini è di destra lo so, è destra che fa la destra, punto..
Il peggio è chi finge di essere dei nostri e invece...

Hai ragione Piazza a dire che è tutto confuso, poco chiaro, poco coerente alla fine..
Io la penso in questo come te, ma dubito che, specie in amm.ve, si possa trovare una qualche ortodossia o si possa vincere col voto contro e/o solo col frontismo..
Il discorso può valere con la lega
Ma nn con i 5 stelle..movimento civico, trasversale, postideologico,
Che ti costringe, bene o male, a parlare di cose concrete, fatti, azioni di governo o idee contrapposte di città,
su cui concordare o dissentire.

Perché è chiaro anche ad un bimbetto

Che Stella e la sua lista
Non potranno essere additati di fascismo o razzismo
senza cadere nel ridicolo
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 2216
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: Elezioni Livorno

Messaggioda piazzamagenta » 21/03/2019, 14:21

Il problema dei 5 stelle non è tanto il fascismo o il razzismo, se non avessero impostato tutto sulla famosa onestà non li avrebbe inculati nessuno e ora pagano pegno proprio su questo.
Una volta che la gente ha capito che non era onestà ma una verginità data dalla semplice incompetenza che non permetteva loro di essersi già proposti in politica, è finito il giochino.
La botta che faranno sarà senza precedenti

Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti