Io sono con Saviano

Avatar utente
Plinio
Messaggi: 1418
Iscritto il: 20/05/2016, 15:43
Località: Borgo

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda Plinio » 10/09/2018, 15:04

Parole sante !
"Livorno e' una piazza particolare. Non vuole campioni, ma uomini veri, disposti a sposare una causa"
O. Jaconi
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda spiritual » 10/09/2018, 22:47

Nenciodamus
"La conoscenza è alla base del progresso. Una società sapiente è una comunità forte in grado di parlare di qualunque argomento e di trovare il giusto compromesso per il bene comune".
Mi viene da sorridere perché ho espresso altre volte, in situazioni diverse, lo stesso concetto. Questo che tu scrivi è un fondamento di tutto il mio modo di pensare.
A supporto di quanto potrebbe essere vero, lo sviluppo dell'istruzione, in Occidente estesa praticamente a tutti, ha portato le masse COMUNQUE (sottolineo la limitazione) a una maggiore partecipazione della vita pubblica. Formalmente hanno tale potere. Che poi lo utilizzino al meglio o no è un altro discorso.
Che rispetto ai tempi antichi, quelli del Palazzo, del potere assoluto dei sovrani, le vicende nefaste non siano scomparse è ancora un altro discorso.
Però mi stanno venendo molti dubbi sul principio cardine del pensiero di cui sopra. Al tempo d'oggi i giovani hanno eccezionali strumenti per allargare e approfondire la conoscenza e conseguentemente dovrebbero sviluppare una linea di pensiero talmente forte e incisiva che potrebbe indirizzare su un altro binario lo sviluppo sociale. Ma questo non accade, anzi... C'è un forte regresso ideale e soprattutto una mancanza d'interesse, di partecipazione. La conoscenza resta a livello superficiale e non stimola la profondità del pensiero.
Allora, penso, non serve solo la Conoscenza (lo scrivo con la maiuscola). Ma cos'altro è necessario? Mi do tante risposte, ma nessuna delle quali mi convince pienamente. Ho il timore che stiamo vivendo una fase di decadimento morale dovuta a un eccesso di benessere, alla scomparsa del senso del sacrificio che impone anche doveri, non solo la richiesta di diritti. Ho il timore che la società occidentale abbia raggiunto l'apice del livello di vita e che questo da una parte renda tutto apparentemente semplice e scontato, dall'altra, il timore di un regresso, della perdita di quei benefici di cui si gode (o la volontà di chi ancora non li ha di goderne) scateni rabbia, violenza, liberando tutto l'egoismo insito nell'uomo. In questa situazione viene accettato chi più credibile nella difesa di tali interessi.
Gli ideali, il pensiero di sinistra vengono facilmente bollati come nemici di questa resistenza.
Sul PD sono d'accordo e l'ho già scritto. Di chiunque sia la colpa, l'interesse comune deve essere essere l'aspetto più importante. Anche quando gioca contro ai propri interessi. Il problema maggiore, penso, è che questo non lo debba capire solo una persona, Renzi, ma tanti altri e di tante correnti.
Se non ci uniamo, non troviamo un leader forte e credibile agli occhi, oggi purtroppo cispiosi, della gente, spianiamo la strada al fascismo.
E non sono parole dette tanto per dire.
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 413
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda nenciodamus » 11/09/2018, 10:39

Però mi stanno venendo molti dubbi sul principio cardine del pensiero di cui sopra. Al tempo d'oggi i giovani hanno eccezionali strumenti per allargare e approfondire la conoscenza e conseguentemente dovrebbero sviluppare una linea di pensiero talmente forte e incisiva che potrebbe indirizzare su un altro binario lo sviluppo sociale


Mediamente le persone hanno bisogno di essere guidate nel processo di apprendimento, è quindi l'istruzione che dovrebbe stimolare attivamente l'apprendimento e la curiosità. Ad oggi, stiamo continuando ad importare nella scuola il modello anglosassone che è fallato alla base, inoltre ormai tutti prendono una laurea qualsiasi o un diploma e questo porta inesorabilmente ad livello verso il basso della qualità della conoscenza. Con questo non voglio dire che l'accesso allo studio debba essere elitario ma bensì debba essere meritocratico. Bisogna insegnare alla società che se una persona da un'esame 3 volte o ripete un anno, non vuol dire che sia una capra. Ma che non ha acquisito le necessarie conoscenze per affrontare l'anno successivo, e questo può dipendere da X motivi. Deve ritornare ad avere valore sia il voto che la bocciatura. Non tutti possono essere medici o letterati e deve passare il messaggio che tutti i lavori sono dignitosi, perchè è l'atto in sè che rende all'uomo la percezione di far parte di una comunità e quindi di poter fare e dire la propria.
Se invece continuiamo sul binario intrapeso un paio di decenni fa, la caduta è inesorabile. L'anafalbetismo funzionale la farà da padroni.
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda spiritual » 04/01/2019, 18:42

Saviano a Salvini: "Smetti di fare il pagliaccio, apri i porti".
Un mi sembra che abbia avuto peli sulla lingua. E ricordiamoci che è stato il primo a metterci il muso contro il porcellino.
Ma qualcuno poi dice che tutto questo fa prendè più voti al ministro. Se invece di una voce isolata ci fosse un coro assordante, vedrai che alla massa "nonpensante" qualche dubbio alla fine verrebbe.
ateo
Messaggi: 1191
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda ateo » 04/01/2019, 19:50

spiritual ha scritto:Saviano a Salvini: "Smetti di fare il pagliaccio, apri i porti".
Un mi sembra che abbia avuto peli sulla lingua. E ricordiamoci che è stato il primo a metterci il muso contro il porcellino.
Ma qualcuno poi dice che tutto questo fa prendè più voti al ministro. Se invece di una voce isolata ci fosse un coro assordante, vedrai che alla massa "nonpensante" qualche dubbio alla fine verrebbe.

spirit la vedo dura sulla massa non pensante,mi fanno riordà,nel mio ippico funesto passato,i cavalli di testa che in genere correvano cor paraocchi(un so se l'hai presa),partivano sparati per esse primi e poi in generale si caavano addosso quando qualcuno metteva il muso davanti,muso che però arrivava quasi a fine della corsa dopo la lunga dirittura d'arrivo,quindi cambieranno idea quando oramai il disastro è compiuto..scusa l'orribile metafora..trilussa si rigirerà nella tomba..già trilussa sarà stato di dx o di sx boh ??? Il romanesco mi rimane politicamente indigesto..guarisci presto hombre
STRACAZZO sono andato un pò indietro ner topic ed ho letto le farneticazioni di uber alles..ero in uk e quindi con il vecchio cell avevo limitata autonomia digitale..ora però lo posso dì..UBER ALLES SE MI LEGGI VATTENE A FAN CULO,la terra è tonda e gira intorno ar sole se un lo sai..savonarola in confronto a te era agnostico,non dico ateo perchè per me è un onore esserlo..torna dai tuoi legionari di cristo briaoooo
ateo
Messaggi: 1191
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda ateo » 08/01/2019, 18:08

Mi dispiace e provo fastidio a raddoppiare commenti sullo stesso topic,ma voglio rendere doveroso omaggio ad un compagno che ci ha lasciato combattendo per un ideale,ideale a cui noi tutti siamo fedeli e che purtroppo ci limitiamo a sostenerlo solo verbalmente o con moderne ed innovative epistole digitali.
Sei morto per un banale incidente e credo che avresti desiderato una fine ben più consona per il tuo credo,ma per me sarai sempre un eroe,eroe nascosto ai più,ma eroe di fatto,eroe a cui nel lontano 68 m ispiravo nelle mie speranzose ed affascinanti elucubrazioni giovanili.
In mezzo a tante miserie di recenti aggressioni fasciste nel mondo pallonaro e mediatico,sapere che sono esistite e che spero esistano ancora persone come te,mi rende orgoglioso,invidioso e un pò vigliacco delle tue scelte di vita..
I cervelli fuggono da questa attuale nazione di merda,ma gli eroi rimarrano sempre tali..ADDIO HIWA
Naturalmente il nostro ministro..nzolo ben si guarderà di spendere due parole per chi muore al di fuori della sua nera patria
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda spiritual » 09/01/2019, 17:00

Grande Ateo!!!
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda spiritual » 18/08/2019, 0:13

Boia, deh, e gli ha detto steccolo!!!

I 134 migranti a bordo della #OpenArms, dopo essere stati ostaggio dei banditi libici, ora lo sono del bandito politico Matteo Salvini, il #MinistroDellaMalaVita. Ma il destino di Salvini è il carcere, e questo lo sta capendo anche lui; basterà che si spengano le luci.

Povero porcellino se andasse a finì in galera e si trovasse in cella con un abbronzato di velli come dio io. Lo sentiresti che guaiti!!!
Cuccu
Messaggi: 30
Iscritto il: 07/07/2018, 18:38

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda Cuccu » 18/08/2019, 5:22

spiritual ha scritto:Boia, deh, e gli ha detto steccolo!!!

I 134 migranti a bordo della #OpenArms, dopo essere stati ostaggio dei banditi libici, ora lo sono del bandito politico Matteo Salvini, il #MinistroDellaMalaVita. Ma il destino di Salvini è il carcere, e questo lo sta capendo anche lui; basterà che si spengano le luci.

Povero porcellino se andasse a finì in galera e si trovasse in cella con un abbronzato di velli come dio io. Lo sentiresti che guaiti!!!



Un ti preoccupa, ci va ir tattico a tirallo fori
spiritual
Messaggi: 2548
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: Io sono con Saviano

Messaggioda spiritual » 18/08/2019, 9:02

Ahahah!!! Basta che un ci resti intrappolato anche lui. Allora sì che cambia sponda!

Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti