USA, cosa sono

Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 712
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: USA, cosa sono

Messaggioda nenciodamus » 13/09/2020, 1:16

ateo ha scritto:
nenciodamus ha scritto:C'è da dire che Biden si è dovuto un bel po'spostare a sinistra in questa campagna elettorale. Speriamo ce la faccia. Anche perché mi sembra il prossimo possono modificare i collegi elettorale ed a quel punto il passo nell'oblio è un attimo


Nelle grandi highway ameriane si viaggia benissimo,ve lo garantisco,limiti rispettati,distanza come da legge e corsia personale su cui impostare la guida...il sorpasso è autorizzato sia a dx che a sx,previo segnalazione con largo anticipo..speed control giustamente non segnalato e police rimpiattata per beccare i pochi trasgressori....
Ti dio questo caro NENCIO,per un paragone forse inadatto,ma spero esaustivo....avevo l abitudine di usare sempre la corsia intermedia,in quanto seppur il satellitare ben segnalasse il cambio di corsia ,se sbagliavi uscita l avevi avuta ..in genere le corsie a dx erano le più affollate un po' per chi doveva uscire ed un po' per chi si immetteva..molto disciplinatamente...trovando quindi le destrorse corsie affollate era logico spostarsi sempre più a sx fino ad invadere l ultima disponibile fast track destinata a più passeggeri per veicolo......quindi vedrai che joe ha dovuto spostarsi a sx per palese impedimento...salutoni ;) ;) ;) i
.....

Porta pazienza ma in tutto sto discorso non ho capito cosa volevi dirmi
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 4015
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: USA, cosa sono

Messaggioda piazzamagenta » 13/09/2020, 10:05

Ti vóle dì che Biden s’è dovuto spostà a sinistra perché a destra e via via a venire al centro, era già tutto visto e preso.
Quindi più che una convinzione è stata una costrizione.
spiritual
Messaggi: 3318
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: USA, cosa sono

Messaggioda spiritual » 13/09/2020, 10:49

Infatti. Sono d'accordo con Ateo.
Limpresentabile ha dovuto anche scegliere il vice, ruolo molto importante in America e ha fatto il contrario di Obama che scelse lui, un bianco, moderato, per bilanciare il colore (scritto così è ridicolo, ma avete capito), che comunque laggiù è un riferimento, e smussare le accuse di eccesso di sinistra.in questa elezione è successo il contrario per motivi esattamente opposti. D'altra parte molti giovani rimpiangevano Sanders e la nera che era stata critica anche nei confronti di Biden, ma non estremista come la Warren, era il personaggio giusto.
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 712
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: USA, cosa sono

Messaggioda nenciodamus » 13/09/2020, 11:45

Beh la.warren in passato c'era andata giù pesante nei confronti di biden. L'elettorato, seppur molto.eterogeneo in america è cambiato molto, stanno iniziando a capire anche laggiù che il capitalismo sfrenato non funziona.
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
spiritual
Messaggi: 3318
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: USA, cosa sono

Messaggioda spiritual » 13/09/2020, 14:35

Possiamo a ragione dire che le primarie; n America sono un falso esempio di democrazia. Vince che ha più possibilità economiche non tanto personali, ma come finanziamenti privati della campagna elettorale. Raramente, forse in parte con Obama, la sottoscrizione popolare ha la potenza dei grandi gruppi d'appoggio. S non valesse questo fattore, il trampalo avrebbe avuto Sanders come avversario due volte.
Ma non so se ti risultato sarebbe stato diverso.
.
ateo
Messaggi: 2034
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: USA, cosa sono

Messaggioda ateo » 13/09/2020, 15:20

nenciodamus ha scritto:Beh la.warren in passato c'era andata giù pesante nei confronti di biden. L'elettorato, seppur molto.eterogeneo in america è cambiato molto, stanno iniziando a capire anche laggiù che il capitalismo sfrenato non funziona.


Grato dell'endorsement di Plinio ,Piazza e Spirit :lol: :lol: :lol: aggiungo...scusandomi con te per i miei voli pindarici sopra la semplice spiegazione/verità..aggiungo che la svolta a sx di joe oltre ad assorbire l'elettorato del più schierato Sanders(accantonato per età ed altri motivi.. :roll: ) è dovuta anche all'evidente svolta a dx del tycoon.
L'improvvisa comparsa del QAnon , l'emergente suprematismo bianco condito con gli attacchi a città come Boston,Portland,San Francisco,Seattle e Chicago.. (tralascio NY , in quanto disconosco coloro che dicono di essere stati in usa visitando solo la grande mela) ..per le proteste inerenti al Black Lives Matter,ne sono la pistola fumante.
Vedi NENCIO non voglio fare nè lo sborrone nè il saccente dicendoti che visitando tutte queste città(tralascio la altre) ho trovato persone che non si riconoscevano nella politica dem di jfk e di Clinton..erano apolitici,in quanto la sx o almeno quella che si considerava tale rispetto al moderato dem ,era malvista ed è su queste persone che la svolta di joe é indirizzata.
Purtroppo la mia livornesità,leggi curiosità/ciaccioneria,mal si addiceva con la difficoltà non tanto di farsi capire,ma di capire..mi dicevano che avevo uno slang "like al capone" :D pensa un pò TE ,con successivo spernacchiamento,in privato,di mia moglie :lol:
Ora non é un caso che in queste città i vari sindaci 2 uomini e 3 donne di cui una black(logicamente di Chicago..tu vedessi che culi ci sono :lol: ) e 2 sempre donne bianche gay....il livello culturale è alto,non parliamo poi dell'europea Boston (mit ed harvard) che costituiscono il polmone verde per l'irrespirabile atmosfera del sud,leggi texas..più giù non sono andato.
Spero di essermi spiegato,scusandomi di nuovo per personali,ma indimenticabili flash experiences vissute..la mia piccola non cultura è dovuta solo a mirati viaggi,non ho mai letto un libro e quindi non mi riterrò mai all'altezza tua e di altri noti forensi..viva l'empirismo
un abbraccio
ps ho parlato dell'età di Sanders ma "unèpoi "che joe sia di primo pelo ;)
DOVE FINISCE LA CONOSCENZA ,INIZIA LA RELIGIONE ed il regno di sarvini
Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 712
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Re: USA, cosa sono

Messaggioda nenciodamus » 14/09/2020, 11:58

ateo ha scritto: la svolta a sx di joe oltre ad assorbire l'elettorato del più schierato Sanders(accantonato per età ed altri motivi..

é esattamente quello che volevo dire io.

ateo ha scritto:Vedi NENCIO non voglio fare nè lo sborrone nè il saccente dicendoti che visitando tutte queste città(tralascio la altre) ho trovato persone che non si riconoscevano nella politica dem di jfk e di Clinton..erano apolitici,in quanto la sx o almeno quella che si considerava tale rispetto al moderato dem ,era malvista ed è su queste persone che la svolta di joe é indirizzata.

Infatti. Quest'osservazione venne fatta nel forum, forse con Spirit e piazza non mi ricordo inquale topic.

ateo ha scritto:Ora non é un caso che in queste città i vari sindaci 2 uomini e 3 donne di cui una black(logicamente di Chicago..tu vedessi che culi ci sono :lol: ) e 2 sempre donne bianche gay....il livello culturale è alto,non parliamo poi dell'europea Boston (mit ed harvard) che costituiscono il polmone verde per l'irrespirabile atmosfera del sud,leggi texas.

L'eterogeneità dell'america è il motivo per cui Trump ha vinto e rischia di ri-vincere nonostante tutto. Siamo d'accordo m isembra :D
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
ateo
Messaggi: 2034
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29

Re: USA, cosa sono

Messaggioda ateo » 14/09/2020, 21:18

nenciodamus ha scritto:
ateo ha scritto: la svolta a sx di joe oltre ad assorbire l'elettorato del più schierato Sanders(accantonato per età ed altri motivi..

é esattamente quello che volevo dire io.

ateo ha scritto:Vedi NENCIO non voglio fare nè lo sborrone nè il saccente dicendoti che visitando tutte queste città(tralascio la altre) ho trovato persone che non si riconoscevano nella politica dem di jfk e di Clinton..erano apolitici,in quanto la sx o almeno quella che si considerava tale rispetto al moderato dem ,era malvista ed è su queste persone che la svolta di joe é indirizzata.

Infatti. Quest'osservazione venne fatta nel forum, forse con Spirit e piazza non mi ricordo inquale topic.

ateo ha scritto:Ora non é un caso che in queste città i vari sindaci 2 uomini e 3 donne di cui una black(logicamente di Chicago..tu vedessi che culi ci sono :lol: ) e 2 sempre donne bianche gay....il livello culturale è alto,non parliamo poi dell'europea Boston (mit ed harvard) che costituiscono il polmone verde per l'irrespirabile atmosfera del sud,leggi texas.

L'eterogeneità dell'america è il motivo per cui Trump ha vinto e rischia di ri-vincere nonostante tutto. Siamo d'accordo m isembra :D


togli pure il ....mi sembra..... ;)
DOVE FINISCE LA CONOSCENZA ,INIZIA LA RELIGIONE ed il regno di sarvini
Avatar utente
Plinio
Messaggi: 2483
Iscritto il: 20/05/2016, 15:43
Località: Borgo

Re: USA, cosa sono

Messaggioda Plinio » 14/09/2020, 21:34

60% di analfabetismo funzionale genera i Trumpi.
Paese di beoti.
Noi siamo leggermente meglio, ma di poo...
"Livorno e' una piazza particolare. Non vuole campioni, ma uomini veri, disposti a sposare una causa"
O. Jaconi
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 4015
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: USA, cosa sono

Messaggioda piazzamagenta » 15/09/2020, 9:12

il problema è di una semplicità disarmante: comanda sempre chi ha i soldi e che è appoggiato da chi ce ne ha altrettanti se non di più.
essendo una parte infinitesimale del popolo e rappresentando solo loro stessi, va da sè che ci sia iniquità.

la politica nel tempo sta sostituendo la religione, fomentando un altro tipo di ignoranza.

Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti