Pagina 7 di 12

Re: Crisi di governo

Inviato: 15/08/2019, 1:47
da spiritual
Io ho paura comunque, anche se il mio è un tentativo per trovare rassicurazioni che non vedo a sufficienza nella mia mente.
Se si va alle elezioni con il cazzo che 5 Stare e PD sinistre varie sì mettono insieme per fare la grande coalizione alternativa. Scordiamocelo. E il centro destra vincerà quasi dappertutto, nonostante i buoni argomenti che le opposizioni possono giocare.
Se non si vota e fanno un governo di legislatura, non so casa succederà a di Maio, ma levarlo troppo di ulo sarebbe una sconfessione. Sicuramente subentrerà Fico, ma avverrà una lotta di correnti anche nei 5 Stare come nel PD dove comanderà Renzi (unico e insperato per lui modo di riemergere) perché ha la grande maggioranza del gruppo parlamentare. E questo complicherà le cose sia con i grillini che con PD e sinistra, per non parlare dell'assist a Salvini nella campagna elettorale.
E comunque dovranno fare una manovrare di sacrificio, non di regalie. Questo è chiaro, anche se l'Europa tirerebbe un sospiro di sollievo e concederebbe quello che a Salvini non darebbe.
Riguardo al tempo scelto per la crisi ci sono due fattori in ballo: uno potrebbe essere il Russiagate, che chissà quali sviluppi può avere. E possibile che il porcellino voglia essere al comando nel caso di sviluppi per varare leggi che lo tutelino. Silvio docet. L'altro sono i governatori del nord che hanno spinto il porcellino sul quale hanno totale dominio. Hanno capito che 5 Stars non avrebbero mai permesso una riforma per loro suicida. Se riescono a fare cadere il governo e si va al voto succede prima o poi, più prima che poi, quello che ho ipotizzato.
Non è fantascienza, purtroppo.
In Spagna non è avvenuto perché il governo centrale era forte e contrario.a se il governo centrale e d'accordo la successione è fatta.

Re: Crisi di governo

Inviato: 21/08/2019, 21:04
da Picat Re
Tattico ha scritto:
Picat Re ha scritto:
ateo ha scritto:Sul calcio non ti contesto,anzi chapeau


È interista.


Sbagliato.


Anche tu devi avere la parola di Mazzini.

Re: Crisi di governo

Inviato: 21/08/2019, 21:11
da ateo
Picat penso che la tua risposta sia rivolta al Tattico
Saluti

Re: Crisi di governo

Inviato: 21/08/2019, 21:12
da Picat Re
ateo ha scritto:Picat penso che la tua risposta sia rivolta al Tattico
Saluti


dé sì.

Re: Crisi di governo

Inviato: 21/08/2019, 21:21
da ateo
Picat Re ha scritto:
ateo ha scritto:Picat penso che la tua risposta sia rivolta al Tattico
Saluti


dé sì.

Non ne dubitavo

Re: Crisi di governo

Inviato: 21/08/2019, 23:04
da Tattico
Ci rivogliono i vecchi e cari forconi.

Re: Crisi di governo

Inviato: 22/08/2019, 7:23
da ateo
Tattico ha scritto:Ci rivogliono i vecchi e cari forconi.

Buongiorno tattico, sono sempre io, quello che tu hai chiamato "quell'altro che scrive i romanzi"
Vedi caro amico, per la tua coerenza in caso di forconi o rivoluzione potresti cambia la barricata, un giorno di vi un antro di là, te lo sconsiglio il fuoco amico fa tanti danni(chiedere agli yankee), saresti impallinato durante i vari salti.. saluti

Re: Crisi di governo

Inviato: 25/08/2019, 12:34
da alexis
che posibilita ha la sinistra fuora del pd? il panorama mi sembra per non finire di pangere , in spagna uguale

Re: Crisi di governo

Inviato: 26/08/2019, 8:14
da piazzamagenta
Una domanda: ma Di Maio vand’è che si leva dar cazzo e torna a fà il bibitaro ar San Paolo?
Bello dè...un bastavano i politici di professione a rubà li stipendi, ora c’è anche vesti che un sanno una sega nulla e pensano di rappresentà il popolo.
È bastato un Renzi in fin di vita per cambià le carte in tavola..rendiamoci conto che figure politiche c’è oggi in Italia.

Re: Crisi di governo

Inviato: 26/08/2019, 14:43
da ateo
piazzamagenta ha scritto:Una domanda: ma Di Maio vand’è che si leva dar cazzo e torna a fà il bibitaro ar San Paolo?
Bello dè...un bastavano i politici di professione a rubà li stipendi, ora c’è anche vesti che un sanno una sega nulla e pensano di rappresentà il popolo.
È bastato un Renzi in fin di vita per cambià le carte in tavola..rendiamoci conto che figure politiche c’è oggi in Italia.


Di maio, in culo al movimento del nuovo, vetrina e specchio per allocchi delusi della sx ed altro, si svela per quello che è, arrivista, manipolatore ed opportunista
Non cede su Conte e strizza l occhi ai fasci
Ha un senso tutto questo per gli illuministi innovatori di questo cazzo, se non quello di speculari manovre degne della vecchia partitocrazia?
Le faide interne dei bimbetti pentastellati altro non sono che le vecchie correnti politiche di ogni colore
Caro Piazza,siamo rimasti in pochi con sane idee democratiche di una vera sx, il dramma è che in mancanza di un vero leader, un normale leader con idee democratiche e progressiste rimaniamo attaccati ai ns sogni,sognatori si, ma orgogliosi della ns dignità
Un saluto o meglio un abbraccio compagno vero