salvini: chi è costui?

Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3544
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda piazzamagenta » 29/06/2020, 11:04

la destra populista spiegata in tre righe:
Giani: "il mio avversario è Salvini che si porta dietro al guinzaglio una candidata".
Ceccardi: "Giani mi ha dato di cagna".
per l'informazione di destra la frase di Giani (con tanto di virgolettato) diventa: "La Ceccardi è una cagna al guinzaglio di Salvini".

mi fanno talmente caà che ho deciso che vado a votà ir Giani, almeno mi faccio prende per ir culo da uno che fa finta d'esse di sinistra e no da una demente der genere.
Avatar utente
Picat Re
Messaggi: 726
Iscritto il: 17/08/2015, 16:08

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda Picat Re » 29/06/2020, 20:25

piazzamagenta ha scritto:la destra populista spiegata in tre righe:
Giani: "il mio avversario è Salvini che si porta dietro al guinzaglio una candidata".
Ceccardi: "Giani mi ha dato di cagna".
per l'informazione di destra la frase di Giani (con tanto di virgolettato) diventa: "La Ceccardi è una cagna al guinzaglio di Salvini".

mi fanno talmente caà che ho deciso che vado a votà ir Giani, almeno mi faccio prende per ir culo da uno che fa finta d'esse di sinistra e no da una demente der genere.


gente, ma questi eran quelli delle bambole gonfiabili sul palco...
giani in confronto è kant.
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3544
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda piazzamagenta » 29/06/2020, 21:03

comunque oggi ha fatto un figurone...
https://napoli.repubblica.it/cronaca/20 ... 260529627/
spiritual
Messaggi: 3208
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda spiritual » 29/06/2020, 21:30

Sembra che i movimenti di sinistra si siano organizzati in tutto il sud per contestare le piazze di Salvini. Avviene qualcosa di simile a quello a opera delle sardine in Emilia Romagna con una differenza sostanziale che gioca a favore solo del porcellino, a parete mio.
Qui la contestazione è diretta e offre al porcellino la possibilità di fare la vittima e di rivendicare una violenza politica che in realtà, quanto meno nelle parole, è appannaggio della destra. La contestazione diventa divisiva e può facilmente essere manipolata dalla propaganda leghista. Le sardine lo contestavano in un modo che univa le forze e non prestava il fianco a critiche o vittimismo.
È un errore strategico comunque voluto, visto la forte opposizione a febbraio che le sardine ricevettero dai gruppi di sinistra estrema a napoli.
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3544
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda piazzamagenta » 30/06/2020, 0:23

Ben vengano le contestazioni a questo stronzolo, basta esse democratici con questi vì che un sanno nemmeno dove sta di ‘asa la democrazia.
E più bordello c’è meglio è.
Io andai a contestarlo l’altr’anno quando andó a Firenze e s’era 3000 e passa a mandarlo affanculo e 2-300 a starlo a sentì, poi ovviamente grazie alla pula che chiuse tutto, sembrava avesse fatto una serata trionfale, quando non lo caó praticamente nessuno.
Anche quella volta parlo di figli di papà dei centri sociali che lo contestavano e fecero servizi tagliati ad arte e passó la versione che dice lui.
Vedrai oggi con la contestazione che ha preso, lo dice un po’ peggio che c’era solo 4 gatti dei centri sociali.
Ha rotto il cazzo, la gente si sta giustamente sfavando, soprattutto al sud dove ha sputato fino a ieri.
spiritual
Messaggi: 3208
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda spiritual » 30/06/2020, 0:51

Resto convinto che così si stia facendo il suo gioco. E' in crisi, è in confusione e salire alle cronache come vittima, accusando la sinistra di mancanza di democrazia è il diversivo che gli fa comodo. Ben diverso dargli contro irridendolo e mostrando tutte le lacune del pensiero leghista e del suo comportamento in particolare.
Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 3544
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda piazzamagenta » 30/06/2020, 7:51

spiritual ha scritto:Resto convinto che così si stia facendo il suo gioco. E' in crisi, è in confusione e salire alle cronache come vittima, accusando la sinistra di mancanza di democrazia è il diversivo che gli fa comodo. Ben diverso dargli contro irridendolo e mostrando tutte le lacune del pensiero leghista e del suo comportamento in particolare.


io invece credo che siano due le strade praticabili: o lo ignori o lo stronchi in due, anche se ignorarlo è quasi impossibile, visto la visibilità che si compra anche a spese nostre.
i bagni di folla, per un calo nei consensi e per via del virus, sono un lontano ricordo e i contestatori aumentano, quindi è fisiologico che succeda quello che è capitato ieri.
Cecco toccami si pòle anche lamentà e piange, ma tanto fa presa solo sui suoi fans, che nemmeno se glielo spieghi coi disegnini capiscono che il pensiero e il comportamento di vesto scemo sono roba da mentecatti.
quindi bene così, anzi in ogni posto dovrebbe trovà un ambientino del genere.
ripeto: un fascista che si appella alla democrazia è roba da rutti ner muso.
la gente ha semplicemente i coglioni pieni di vesto ebete che ogni volta specula sul disagio sociale esarcebando lo scontro fra poveracci, senza mai dare una soluzione perchè quello che gli importa è solo spargere veleno e far rimanere la situazione così lucrando sui voti.
Avatar utente
Viss
Messaggi: 164
Iscritto il: 11/01/2016, 18:58

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda Viss » 30/06/2020, 18:46

spiritual ha scritto:Sembra che i movimenti di sinistra si siano organizzati in tutto il sud per contestare le piazze di Salvini. Avviene qualcosa di simile a quello a opera delle sardine in Emilia Romagna con una differenza sostanziale che gioca a favore solo del porcellino, a parete mio.
Qui la contestazione è diretta e offre al porcellino la possibilità di fare la vittima e di rivendicare una violenza politica che in realtà, quanto meno nelle parole, è appannaggio della destra. La contestazione diventa divisiva e può facilmente essere manipolata dalla propaganda leghista. Le sardine lo contestavano in un modo che univa le forze e non prestava il fianco a critiche o vittimismo.
È un errore strategico comunque voluto, visto la forte opposizione a febbraio che le sardine ricevettero dai gruppi di sinistra estrema a napoli.


Scusa spiritual ma infatti in quella piazza (e come al solito) c'eravamo solo noi, infatti oltre il danno la beffa, dopo essere stati manganellati il nostro candidato alle regionali campane è stato scritto da alcuni giornali che è un teppista....
Avatar utente
Viss
Messaggi: 164
Iscritto il: 11/01/2016, 18:58

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda Viss » 30/06/2020, 18:48

spiritual ha scritto:Resto convinto che così si stia facendo il suo gioco. E' in crisi, è in confusione e salire alle cronache come vittima, accusando la sinistra di mancanza di democrazia è il diversivo che gli fa comodo. Ben diverso dargli contro irridendolo e mostrando tutte le lacune del pensiero leghista e del suo comportamento in particolare.


Abbiamo fatto quello che andava fatto, la protesta era pacifica e come al solito LVI l'ha trasformata in una baraonda
spiritual
Messaggi: 3208
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda spiritual » 30/06/2020, 23:27

Viss
è ovvio che faccia così. Un gli par vero fare il cecco toccami che mamma un vede e poi mettersi a piangere. Tutte le manifestazioni pacifiche, ma scomode, vengono
fatte passare per chissà cosa, anche perché è quasi sintomatico che possa avvenire un singolo episodio al limite o appena fuori le righe e su quello vengono costruite indegne menzogne e la polizia ne approfitta per scatenare la bagarre.
In Emilia le sardine l'hanno messo fuori gioco con una presenza massiccia che ha coinvolto simpatizzanti di tutte le età e senza necessità di contrapposizione. Emergeva la differenza di partecipazione tra le piazze leghiste e quelle delle sardine tanto che, per evitare l'impietoso confronto numerico, il porcellino è stato costretto a radunarsi nei cinema ecc.
Avergli levato le piazze è stata una vittoria decisiva. L'arguzia, l'ironia, anche il sorriso, hanno fatto il resto.
Il covid ha impedito di proseguire su questa falsa riga, ma c'è da dire che al sud le sardine non hanno trovato terreno fertile e la sinistra radicale si è contrapposta a loro in modo deciso. Capisco che sono due connotati molto diversi, due modi di rappresentarsi che hanno poco in comune, ma se non comprendiamo che occorre unirci contro il comune pericolo non riusciamo a esprimere tutto il nostro potenziale.
Vorrei dire a te Viss, come dico a mia sorella che è sulla tua linea d'onda, che in Italia abbiamo la peggiore destra (e soprattutto la più forte come consensi) di tutto l'occidente. Te pensa che almeno sulla carta, poi le urne avrebbero potuto modificare le cose (forse), nel momento più alto del porcellino, l'anno scorso al Papete, i sondaggi gli davano una maggioranza tale da poter avere il potere di cambiare la Costituzione. Ci rendiamo conto cosa significherebbe se occhi a bove e il porcellino potessero modificare la carta costituzionale?
Ora, per fortuna, non sembra essere più così, ma è una lotta "continua".

Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti