salvini: chi è costui?

Avatar utente
piazzamagenta
Messaggi: 1683
Iscritto il: 28/08/2015, 18:15

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda piazzamagenta » 14/02/2019, 17:49

Purtroppo questi imbecilli li abbiamo sdoganati tutti noi, abbiamo mollato la presa e questi sono i risultati.
È tipico degli italiani non avere memoria, speriamo solo che non si debba aspettare un altro cataclisma per rialzare la testa.
pottineamorte
Messaggi: 1284
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda pottineamorte » 15/02/2019, 1:13

spiritual ha scritto:Approfitto dell'occasione per fare i saluti al nuovo avvocato, fresco di laurea, che avrà una brillante carriera. Sicuramente lui non ragiona come Pillon.
Auguri, Pottineamorte!
Ora possiamo scrivere, nel forum, il budello di tu ma a chi ci pare, tanto ci difenderà lui...

Ti ringrazio per la fiducia e per i complimenti, ma la laurea in legge, da sola, vale un po' poco! :lol:
Praticamente, inizio ora a studiare sul serio!

Comunque, visto che finirò sotto i ponti, ricordatevi di me!
spiritual
Messaggi: 2211
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda spiritual » 15/02/2019, 10:13

Pottine
Di questi tempi eviterei di alloggiare sotto i ponti...
Avatar utente
ateo
Messaggi: 895
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29
Località: LIVORNO (Europa)

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda ateo » 15/02/2019, 14:11

spiritual ha scritto:Pottine
Di questi tempi eviterei di alloggiare sotto i ponti...

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
pottineamorte
Messaggi: 1284
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda pottineamorte » 16/02/2019, 18:01

spiritual ha scritto:Pottine
Di questi tempi eviterei di alloggiare sotto i ponti...

Ci hanno levato anche quella certezza!
Avatar utente
ateo
Messaggi: 895
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29
Località: LIVORNO (Europa)

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda ateo » 18/02/2019, 14:44

https://www.youtube.com/watch?v=z0EkUlgHAe4&t=50s
per quelli che paragonano le foibe ai campi di sterminio....
Avatar utente
ateo
Messaggi: 895
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29
Località: LIVORNO (Europa)

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda ateo » 15/03/2019, 9:38

E ora caro ber mi ministro come la mettiamo?
Cosa dirai della strage che i tuoi sovranisti e cultori della supremazia bianca,supremazia poi di che,hanno perpetrato in Nuova Zelanda contro un minoranza musulmana?
In quelle terre la religione islamica supera di poco l'1% e comprende per lo più rifugiati di quei paesi ben noti per guerre secolari.
Christchurch ,città della mattanza,tutto un programma per il nome,dimentica le stragi di maori da parte di olandesi ed inglesi (pure qualche francese) che hanno aperto la strada alla non cultura cristiana per mezzo di missioni cattoliche avventiste.
Di fronte a queste stragi,forse logisticamente appoggiate da un potere economico occulto,sono orgoglioso del mio ateismo,ateismo frutto di razionalità e negazione della sciocche
varie superstizioni
Ora mi chiedo la probabile reazione di qualche cellula dormiente e dal momento che la New Zeland è legata in passato in qualche modo al regno unito( commonwealth),non oso pensare ad eventuali atti di terrorismo a Londra (motivi strettamente personali),in Italia,per il coinvolgimento di quel bastardo italiano citato sulle armi del capo nazi australiano e nei cieli mondiali su compagnie British Airwas,Air New Zeland,Qantas e forse Alitalia.
La strage è lontana cari signori,ma coinvolge tutti, chi più e chi meno
La politica di ver pezzo di merda porta a questo..comunque aspettiamo la sua presa di posizione ed ambigua distanza da tale strage.
Un consiglio ci sono esseri vestiti di nero che in questo periodo pasquale girano per le 'ase...se sonano e aprite chiudete i bimbi,se ne avete,in camera..vi 'onviene date retta

BOIA MA SUR TOPIC CI SCRIVO SOLO IO ???? UN SARETE MIA D'ACCORDO COR BECCACCIO :D
tagarolo
Messaggi: 282
Iscritto il: 09/09/2015, 19:42

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda tagarolo » 16/03/2019, 18:46

https://www.linkiesta.it/it/article/201 ... lam/41443/

No ma tranquilli.......traini un è un .nazi fascio razzista simpatizzante del verro..... ex verde.....

https://m.youtube.com/watch?v=VFY56T81mdA
Avatar utente
ateo
Messaggi: 895
Iscritto il: 01/03/2018, 18:29
Località: LIVORNO (Europa)

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda ateo » 18/03/2019, 17:50

Taga..hai visto oggi in Olanda?
Ora si riomincia,cani sciorti,cellule dormienti,la cosa che non giustifico è che loro vivono all'occidentale al contrario di chi (forse giustifiabile) ha perso mogli figli e genitori sotto le bombe usa ed alleati vari
Nel documento da te citato contesto la fine..un ci poi fà nulla sull'invasione in EU,è uno tsunami voluto dallo stesso occidente,il terremoto che lo ha creato è il risultato di secoli e secoli di soprusi da parte del' intero occidente ,lo sai che ti dio,che a me fa anche un pò piacere che se ne paghi le conseguenze,l'abbiamo affamati,distrutti con spazzatura chimica,depredati,uccisi con bombe e gas (ir pelato ne sà quarcosa) senza sta a parlà delle crociate volute dallo stato che sai per depreda illusi ed ignari signori di allora delle loro ricchezze donandole alla 'hiesa per il perdono eterno,creando poi le prime banche,sciagura odierna,coi loro vaini.
Concludo,scusandomi con huka :lol: ,che il ber sarvini in linea con trumpe,si è tenuto molto soft riguardo il killer australiano,leggere per credere
spiritual
Messaggi: 2211
Iscritto il: 07/09/2015, 12:59

Re: salvini: chi è costui?

Messaggioda spiritual » 18/03/2019, 19:42

Ateo
un me ne frega nulla dei preti, della religione e dell'ipocrisia che ha accompagnato le loro parole (e quelle dei politici al loro gregge) per secoli, ma ieri sera mentre vedevo la partita del Crotone sul pc, incrociando le dita, ho sentito qualche passaggio di Don Ciotti ospite di Fazio. Ti garantisco che uno della migliore sinistra che noi possiamo immaginare (e sperare), di quella sinistra che ci sentiamo dentro, poveri noi coglioni che ci crediamo, NON POTEVA PARLARE MEGLIO!!! E non erano parole facili o retoriche. Ha tirato anche in ballo la storia, lanciando accuse precise al colonialismo e dicendo che tutti i mali di sempre e di questo periodo storico, mali che investono tutto il mondo e non solo l'Occidente, derivano dallo sfruttamento dell'uomo, dal sistema economico che porta all'arricchimento di pochi e alla miseria, la disperazione di tanti.
UN'ACCUSA PRECISA AL CAPITALISMO!!! Aveva anche le lacrime agli occhi. Guardala, se c'è un modo di vederla su RAI PLAY.
Sentendo sbandierare quegli ideali in pubblico di fronte a una platea di spettatori vasta quale può essere quella di un programma su RAI 1, programma ovviamente inviso al governo, io non posso non emozionarmi. Mi succede così e non mi vergogno. Sto di molto bene.
Ma dal pubblico presente non sono partiti quegli applausi scroscianti che avrei voluto sentire e questo è significativo. Anni fa, a quella trasmissione, il pubblico la pensava in un unico modo. Ora, evidentemente no. Questo mi ha fatto venire in mente il concerto di Venditti che sono andato a vedere, pur con le stampelle, l'8 marzo a Roma. (Avevo comprato i biglietti prima dell'incidente e volevo fa un regalo alla mi moglie). Non ricordo se l'ho già scritto. Palazzetto gremito con pubblico proveniente da tutta Italia (non c'era un romano tra la gente che ho conosciuto. A un certo punto Venditti ha trovato l'occasione (si capiva che la cercava) di parlare della DICIOTTI e con l'enfasi che si usa per poi ricevere l'applauso, il consenso dovuto, ha finito il discorso dicendo che sul molo a contestare non ci dovevano essere venti persone, ma decine di migliaia. Probabilmente, nel silenzio assoluto che è seguito, si è sentito anche il mio applauso oltre all'eco dei pochi altri. Stupito da tanta indifferenza, e incazzato per essere stato il solo ad applaudire nel mio settore, ho aggiunto un "Grande Antonello!" per picca. Poi mi sono rimesso a sedere e, sono sincero, non mi sono goduto lo spettacolo come avevo immaginato, incazzato nero, tra l'altro, per il disagio della gamba martoriata dalla mancanza di spazio.
La gente ha gettato la maschera. Non gli toccare la possibilità di avercela con il "negro". Ha bisogno di quel capro espiatorio.
In culo a loro.

Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fides e 5 ospiti