Lettera al Sig. Breda

Avatar utente
nenciodamus
Messaggi: 428
Iscritto il: 29/02/2016, 11:46
Località: Livorno

Lettera al Sig. Breda

Messaggioda nenciodamus » 04/12/2018, 10:16

Buongiorno Sig. Breda,
spero che legga questo post, o almeno lo facciano come hanno già dichiarato i suoi datori di lavoro.
Sono un tifoso che vorrebbe vedere il Livorno in champions league, e che si trova invece ad osservare una società che sbaglia continuamente a "progettare" il futuro. Lei era stato chiamato già in estate, poi qualche strategia furbona ha deciso di ripiegare su Lucarelli (mio idolo si chiaro) che ha palesato evidenti limiti. Lei è l'allenatore che da anni volevamo, io mi ricordo sempre dei thread di quando giocavamo contro le squadre da lei allenate dove tutti manifestavano timore e lodavano il gioco. Adesso è alla guida del Livorno, e la sua impronta si vede, purtroppo i calciatori in rosa hanno dei limiti (specie nel fare gol) e di questo non ha colpa; ma giusto per arrivare al dunque, Sig. Breda non demorda, si ostini con le sue idee e faccia una bella ripulita delle mele marce, costruisca un "11" titolare in grado di affrontare dignitosamente la serie B ma soprattutto resista alla pressioni esterne, specie da parte dei "livornesi veri".
Non un passo indietro. Col foggia c'è un risultato solo!!! Nel mio piccolo credo in Lei!
Forza Livorno
"La questione morale esiste da tempo e dalla sua risoluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico." Enrico Belinguer
gozzata
Messaggi: 670
Iscritto il: 01/09/2017, 9:35

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda gozzata » 04/12/2018, 10:23

nenciodamus ha scritto:Buongiorno Sig. Breda,
spero che legga questo post, o almeno lo facciano come hanno già dichiarato i suoi datori di lavoro.
Sono un tifoso che vorrebbe vedere il Livorno in champions league, e che si trova invece ad osservare una società che sbaglia continuamente a "progettare" il futuro. Lei era stato chiamato già in estate, poi qualche strategia furbona ha deciso di ripiegare su Lucarelli (mio idolo si chiaro) che ha palesato evidenti limiti. Lei è l'allenatore che da anni volevamo, io mi ricordo sempre dei thread di quando giocavamo contro le squadre da lei allenate dove tutti manifestavano timore e lodavano il gioco. Adesso è alla guida del Livorno, e la sua impronta si vede, purtroppo i calciatori in rosa hanno dei limiti (specie nel fare gol) e di questo non ha colpa; ma giusto per arrivare al dunque, Sig. Breda non demorda, si ostini con le sue idee e faccia una bella ripulita delle mele marce, costruisca un "11" titolare in grado di affrontare dignitosamente la serie B ma soprattutto resista alla pressioni esterne, specie da parte dei "livornesi veri".
Non un passo indietro. Col foggia c'è un risultato solo!!! Nel mio piccolo credo in Lei!
Forza Livorno


Mi permetto di aggiungere che per fare calcio serve essere dei veri professionisti, non serve essere livornesi, di destra o di sinistra, come in troppi credono e ci vogliono far credere. In cima alle classifiche di tutti i campionati squadre che vincono grazie alla livornesità o perchè sono di destra o di sinistra non se ne vedono. Qui, nell'approsimazione generale, Lei è l'unico che dimostra professionalità e merita ammirazione per quello che ha fatto in passato e per quel che riesce a fare qui nel tentativo di tirare fuori il sangue da una rapa. Se non ci riesce, pazienza, segno che non si può fare altro.
etruria
Messaggi: 772
Iscritto il: 02/09/2015, 18:21
Località: di 'ampagna

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda etruria » 04/12/2018, 12:18

Ottimo
Il parametro è la competenza
La voglia di dare tutto, la serietà.
La livornesita' va benissimo come valore aggiunto
Come voglia di dare il 300%
Ma non può essere un alibi per la società
Dietro il quale si nasconde
Il nulla o peggio la disorganizzazione.
Il ritorno di Cristiano
Sarebbe una burletta
E sarebbe mortificante anche per lui.
Da un pezzo in curva vogliono fare i veronesi alla rovescia
Se ti allinei benissimo
Sennò porta sega tanto non conti..

L' opposto di quanto si è creato a Parma
O di quanto è lo spirito atalanta per dire,
Dove a Bergamo nasci e vivi per la Dea e stop
(Da noi si pensa alla politica e si giudica tutto con quel parametro, si disprezzano e non si dialoga con gli altri tifosi amaranto perché non del gruppo, non ultras, etc etc si gode quasi a essere i soliti e sempre i soliti del gruppo in trasferta)
E non ci si lamenti se poi
A forza di voler essere l' elite dei duri e puri
Si diventa nei numeri
Una tifoseria stile piacenza
AMARANTO ETERNO FASCINO

REPUBBLICA SOCIALISTA TOSCANA

TE LO DI'O AVANTI,SE UN ISTAI ATTENTO TI PRENDO A PEDATONI SUR GROPPONE:HAI 'NTESO?
Davide72
Messaggi: 1517
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda Davide72 » 04/12/2018, 12:29

etruria ha scritto:Ottimo
Il parametro è la competenza
La voglia di dare tutto, la serietà.
La livornesita' va benissimo come valore aggiunto
Come voglia di dare il 300%
Ma non può essere un alibi per la società
Dietro il quale si nasconde
Il nulla o peggio la disorganizzazione.
Il ritorno di Cristiano
Sarebbe una burletta
E sarebbe mortificante anche per lui.
Da un pezzo in curva vogliono fare i veronesi alla rovescia
Se ti allinei benissimo
Sennò porta sega tanto non conti..

L' opposto di quanto si è creato a Parma
O di quanto è lo spirito atalanta per dire,
Dove a Bergamo nasci e vivi per la Dea e stop
(Da noi si pensa alla politica e si giudica tutto con quel parametro, si disprezzano e non si dialoga con gli altri tifosi amaranto perché non del gruppo, non ultras, etc etc si gode quasi a essere i soliti e sempre i soliti del gruppo in trasferta)
E non ci si lamenti se poi
A forza di voler essere l' elite dei duri e puri
Si diventa nei numeri
Una tifoseria stile piacenza


In una parola sola " ridicoli"
Avatar utente
Sassicaia
Messaggi: 314
Iscritto il: 13/07/2018, 22:33

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda Sassicaia » 04/12/2018, 16:39

Dopo Nicola, Donadoni e Mazzarri, non esagero affatto nel dire che Breda è il migliore allenatore (quanto a competenza) visto a Livorno. Purtroppo non doveva arrivare adesso a salvare il salvabile ma doveva essere in sella già da giugno. Probabilmente, con le sue indicazioni e senza spendere una fortuna, adesso eravamo a parlare di un'altra classifica. Solamente pensare ad un ritorno di Lucarelli è da soggetti deliranti e masochisti. Le squadre, come qualcuno ha già detto, si fanno con la professionalità, non certo con i nomi, l'appartenenza politica o la "livornesità". Basta con queste puttanate da "ultraprovinciali". Mister tenga duro e poi "ESIGA" acquisti mirati a gennaio. Ci fidiamo di lei.
Anto347
Messaggi: 1991
Iscritto il: 02/07/2016, 12:43

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda Anto347 » 04/12/2018, 17:40

Sassicaia ha scritto:Dopo Nicola, Donadoni e Mazzarri, non esagero affatto nel dire che Breda è il migliore allenatore (quanto a competenza) visto a Livorno. Purtroppo non doveva arrivare adesso a salvare il salvabile ma doveva essere in sella già da giugno. Probabilmente, con le sue indicazioni e senza spendere una fortuna, adesso eravamo a parlare di un'altra classifica. Solamente pensare ad un ritorno di Lucarelli è da soggetti deliranti e masochisti. Le squadre, come qualcuno ha già detto, si fanno con la professionalità, non certo con i nomi, l'appartenenza politica o la "livornesità". Basta con queste puttanate da "ultraprovinciali". Mister tenga duro e poi "ESIGA" acquisti mirati a gennaio. Ci fidiamo di lei.


Se si perde con il Foggia..ritorna Lucarelli
pottineamorte
Messaggi: 1360
Iscritto il: 29/08/2015, 2:52

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda pottineamorte » 04/12/2018, 18:12

Sassicaia ha scritto:Dopo Nicola, Donadoni e Mazzarri, non esagero affatto nel dire che Breda è il migliore allenatore (quanto a competenza) visto a Livorno. Purtroppo non doveva arrivare adesso a salvare il salvabile ma doveva essere in sella già da giugno. Probabilmente, con le sue indicazioni e senza spendere una fortuna, adesso eravamo a parlare di un'altra classifica. Solamente pensare ad un ritorno di Lucarelli è da soggetti deliranti e masochisti. Le squadre, come qualcuno ha già detto, si fanno con la professionalità, non certo con i nomi, l'appartenenza politica o la "livornesità". Basta con queste puttanate da "ultraprovinciali". Mister tenga duro e poi "ESIGA" acquisti mirati a gennaio. Ci fidiamo di lei.

Io sono un estimatore di Breda, ma metterlo nella top 4 degli allenatori visti a Livorno, dopo solo tre partite, mi pare leggermente azzardato.
Per dire, Gautieri, Foscarini e Sottil hanno fatto molto di più. Speriamo ci rientri per davvero in futuro, comunque ;)
Davide72
Messaggi: 1517
Iscritto il: 13/07/2017, 10:17

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda Davide72 » 04/12/2018, 18:30

Anto347 ha scritto:
Sassicaia ha scritto:Dopo Nicola, Donadoni e Mazzarri, non esagero affatto nel dire che Breda è il migliore allenatore (quanto a competenza) visto a Livorno. Purtroppo non doveva arrivare adesso a salvare il salvabile ma doveva essere in sella già da giugno. Probabilmente, con le sue indicazioni e senza spendere una fortuna, adesso eravamo a parlare di un'altra classifica. Solamente pensare ad un ritorno di Lucarelli è da soggetti deliranti e masochisti. Le squadre, come qualcuno ha già detto, si fanno con la professionalità, non certo con i nomi, l'appartenenza politica o la "livornesità". Basta con queste puttanate da "ultraprovinciali". Mister tenga duro e poi "ESIGA" acquisti mirati a gennaio. Ci fidiamo di lei.


Se si perde con il Foggia..ritorna Lucarelli


Sarebbe il segno del nostro funerale calcistico
Avatar utente
orata
Messaggi: 552
Iscritto il: 23/08/2015, 23:03
Località: Fauglia

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda orata » 04/12/2018, 18:45

Anto347 ha scritto:
Sassicaia ha scritto:Dopo Nicola, Donadoni e Mazzarri, non esagero affatto nel dire che Breda è il migliore allenatore (quanto a competenza) visto a Livorno. Purtroppo non doveva arrivare adesso a salvare il salvabile ma doveva essere in sella già da giugno. Probabilmente, con le sue indicazioni e senza spendere una fortuna, adesso eravamo a parlare di un'altra classifica. Solamente pensare ad un ritorno di Lucarelli è da soggetti deliranti e masochisti. Le squadre, come qualcuno ha già detto, si fanno con la professionalità, non certo con i nomi, l'appartenenza politica o la "livornesità". Basta con queste puttanate da "ultraprovinciali". Mister tenga duro e poi "ESIGA" acquisti mirati a gennaio. Ci fidiamo di lei.


Se si perde con il Foggia..ritorna Lucarelli



Allora siamo a posto! Ci si salva con la pipa in bocca. :shock:
daffodil
Messaggi: 156
Iscritto il: 05/02/2018, 0:43

Re: Lettera al Sig. Breda

Messaggioda daffodil » 04/12/2018, 20:21

Il problema è il capitale umano a disposizione. Il povero Breda da quando è arrivato ha provato a mettere ordine in campo e in parte c'è riuscito visto che nelle sue tre partite da allenatore abbiamo preso solo tre gol, rispetto a prima quando i giocatori sembravano buttati in campo a cazzo di cane e se ne prendeva tre a partita, è già un passo avanti.
Il problema è che ne hai fatti zero. Zero gol nelle ultime tre partite. Ma se hai Murillo, Kozak e raicevic che insieme in tutta la carriera non arrivano a dieci gol segnati in b, e se Giannetti, che è l'unico attaccante che nei piedi qualche gol ce l'ha, è fisso rotto, il mister cosa ci può fare?
Per attaccare ci vuole equilibrio tra i reparti, cristiano se dopo mezz'ora eri sotto di uno metteva cinque punte con il risultato di prenderne un altro paio. Con Breda siamo più equilibrati, sì rischia meno ma il problema del gol è rimasto.
Ricordo che raicevic, kozak, Bogdan, porcino, sono stati presi su precisa indicazione di Cristiano. Farlo ritornare adesso sarebbe l'ennesimo ridicolo ribaltone di una società allo sbando.

Torna a “Calciomercato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti